WHISKY IN SCOZIA: LE 10 DISTILLERIE PIÙ BELLE DA VISITARE

11169
0
Condividi:

Alla scoperta della bevanda più popolare della Scozia, il whisky, attraverso le migliori distillerie sparse per tutto il territorio.

Nella verde e lussureggiante Scozia, le rovine dei castelli e i fiordi mozzafiato non sono le uniche tappe da prendere in considerazione. La parte settentrionale del Regno Unito è infatti famosa a livello internazionale anche per la produzione dei suoi rinomati whisky. Pertanto un tour delle migliori distillerie di whisky in Scozia può essere una valida e altrettanto interessante alternativa alle mete più comuni.

Oban Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare - Oban Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare – Oban Distillery

Fondata nel 1794, la Oban Distillery è una delle distillerie più antiche della Scozia. Si trova nell’omonima cittadina di Oban, situata sulla costa occidentale.

Questa distilleria è famosa principalmente per aver conservato la sua tradizionale lavorazione a mano del whisky. In questo edificio si può assistere al processo della fermentazione con tutte le strutture coinvolte nella sua creazione. Al termine del tour si ha la possibilità di degustare il whisky della distilleria, la quale si concentra sulla varietà single malt, ovvero quella più tradizionale e di sicuro di maggior pregio. Questo whisky si ottiene dalla fermentazione continua dell’orzo maltato e successivamente tostato in particolari forni in cui si impiega la torba per alimentarli. È proprio questa fase che conferisce al whisky il suo inconfondibile sapore.

Oban PA34 5NH, UK

+44 1631 572004

xplore-oban.com

Blair Athol Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare - Blair Athol Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare – Blair Athol Distillery

Un’altra distilleria antica è la Blair Athol, che venne inaugurata nel 1798 da John Stewart eRobert Robertsoncon l’originario nome di Aldour Distillery. Il whisky che viene prodotto qui prevede un unico imbottigliamento che richiede 12 anni, stagionato in botti di sherry per acquisire il tipico sapore dolciastro.

In questa distilleria vengono prodotti all’incirca 2,5 milioni di litri d’alcool all’anno, utilizzando 4 alambicchi con forma a pera. Due di essi sono riempiti d’acqua e hanno una capacità di 13.000 litri ognuno, gli altri due invece contengono alcool e hanno una capacità di 12.000 litri. Grazie al tour organizzato si potranno visitare i capannoni, l’intera struttura della fabbrica e assaggiare il loro prodotto direttamente dalle botti.

Perth Rd, Pitlochry PH16 5LY, UK

+44 1796 482003

whiskyclub.it/distillerie/blair-athol/

Talisker Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare - Talisker Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare – Talisker Distillery

Procedendo più a nord è possibile trovare la splendida isola di Skye, la quale è collegata alla terraferma tramite un ponte. Tra le sue suggestive catene montuose, sulle coste di Loch Harport, sorge la bianca distilleria Talisker. È conosciuta principalmente per il suo whisky dal sapore piuttosto salato, tanto da essere pubblicizzato con lo slogan “fatto dal mare”.

Qui si può scegliere tra tre diverse tipologie di tour, che vanno da quello più semplice dalla minore durata, dedicato a chi si affaccia per la prima volta a questo mondo, a quello per esperti che dura ben 2 ore e in cui si avrà modo di assaggiare anche 5 tipi di whisky.

Carbost, Isle of Skye IV47 8SR, UK

+44 1478 614308

isleofskye.com/attractions/visitor-centre/talisker-distillery

Royal Lochnagar Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare - Royal Lochnagar Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare – Royal Lochnagar Distillery

Oltre al castello di Balmoral, la regione Aberdeenshire offre anche l’occasione di poter visitare la distilleria Royal Lochnagar. Il whisky che si produce qui è noto per essere un single malt dalla garanzia reale e dal sapore unico.

La distilleria dista appena 20 minuti a piedi dal castello e questo la rende una fermata obbligatoria dove poter conoscere personalmente i processi di produzione del famoso whisky, dalla raccolta dell’orzo fino all’imbottigliamento. Qui, come nelle altre distillerie, si potrà degustare un bicchiere o due di whisky in omaggio, a seconda del tipo di biglietto acquistato.

Crathie, Ballater AB35 5TB, UK

+44 1339 742700

whiskyclub.it/distillerie/royal-lochnagar/

Tomatin Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare - Tomatin Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare – Tomatin Distillery

Nel sud della città di Inverness si trova la distilleria Tomatin, che venne fondata nel 1897 sotto il nome di Tomatin Spey Distillery Co Ltd. Nel 1906, purtroppo, andò in bancarotta e nel 1909 venne acquistata e riaperta, ma nel 1985 subentrarono degli azionisti giapponesi.

Il segreto del whisky Tomatin risiede nell’utilizzo di 12 distillatori, che riescono a produrre circa 2.5 milioni di litri di prodotto, e soprattutto nell’acqua di sorgente che proviene dalle montagne Monadhliath, la quale regala a questo whisky il suo inconfondibile sapore. A questo si deve aggiungere anche l’uso di vecchie botti in rovere utilizzate precedentemente per la produzione del bourbon o dello sherry.

Inverness IV13 7YT, UK

+44 01463 248144

tomatin.com/

Glen Ord Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare - Glen Ord Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare – Glen Ord Distillery

Quando, nel lontano 1820, Thomas MacKenzie di Ord ereditò la tenuta dei suoi antenati, decise di affittarla per la costruzione di una distilleria data la larga coltivazione di orzo del luogo, riuscendo in questo modo a fornire anche un impiego agli uomini locali.

Questa distilleria è situata nelle famose e caratteristiche Highlands ed è l’ultima rimasta a produrre whisky single malt in tutta la penisola della Black Isle. La Glen Ord vanta il premio come miglior single malt all’International Wine and Spirit Competition nel 1994 e nel 1996 e al Monde Selection nel 1996 e 1997. Il suo whisky può avere un invecchiamento che va dai 12 ai 20 anni, fino ad arrivare in alcuni casi anche oltre i 30 anni.

Muir of Ord IV6 7UJ, UK

+44 1463 872004

whiskyclub.it/distillerie/glen-ord/

Edradour Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare - Edradour Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare – Edradour Distillery

La più piccola distilleria della Scozia è la Edradour presso Pitlochry, ed è famosa proprio per questo, almeno fino alla comparsa della Strathearn Distillery che ora detiene tale titolo. È da oltre 150 anni che la sua gestione è affidata solamente a tre uomini, per poi passare ultimamente a due. Ciò significa che la sua produzione conta 18 botti alla settimana, con degli alambicchi che hanno una capacità di 4200 litri e circa 2000 litri. Nonostante ciò, questa distilleria offre una buona varietà di whisky che, a differenza di altre, resta ben salda sulla produzione di qualità.

Pitlochry, Perthshire PH16 5JP, UK

+44 1796 472095

edradour.com/

Caol Ila Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare - Caol Ila Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare – Caol Ila Distillery

Con la sua tipica colorazione pallida e dalle ricche note torbate e floreali, il whisky della distilleria Caol Ila deve il suo nome dal gaelico “Caol Ìle” che sta per “Suono di Islay”. Questo perché si trova a Port Askaig, sull’isola di Islay.

Sin dalla sua apertura, avvenuta nel 1846, la distilleria è sempre stata in funzione, ad eccezione del periodo durante la seconda guerra mondiale in cui vigevano normative sull’uso dell’orzo. Nel 1972 fu ricostruita per migliorare le prestazioni e ciò permise l’aumento degli alambicchi da due a sei, i quali ancora oggi sono posti proprio di fronte ad una grande vetrata che si affaccia sul mare antistante.

Port Askaig, Isle of Islay PA46 7RL, UK

+44 1496 302769

scotchwhisky.com/whiskypedia/1829/caol-ila/

Bowmore Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare - Bowmore Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare – Bowmore Distillery

La distilleria più antica dell’isola di Islay resta però la Bowmore, la quale venne fondata nel 1779 da John Simpson. Nel tempo si sono susseguiti diversi proprietari, ma è nel 1994 che la società giapponese Suntory Ltd la acquista definitivamente.

I cambiamenti di proprietà non hanno alterato i processi produttivi che contraddistinguono questa distilleria, come ad esempio il malting floor, ovvero la stesura dell’orzo sui pavimenti di pietra per poi procedere con la sua essiccazione sul classico fuoco di torba che caratterizza la maggior parte dei whisky scozzesi.

La particolarità di questa distilleria risiede in uno dei suoi magazzini di stagionamento: è infatti il più antico della Scozia ed è situato al di sotto del mare, rendendolo unico nel suo genere.

Bowmore Distillery, School Street, Bowmore PA43 7JS, UK

+44 1496 810441

bowmore.com/

Glenmorangie Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare - Glenmorangie Distillery

Whisky in Scozia: le 10 distillerie più belle da visitare – Glenmorangie Distillery

Uno dei whisky più apprezzati di Scozia è sicuramente quello prodotto dalla Glenmorangie Distillery. Situata nella cittadina di Tain nel Ross-shire, produce una vasta gamma di imbottigliamenti di whisky che sono principalmente single malt invecchiato di 10 anni – chiamato The Original – grazie agli alambicchi più alti di tutta la Scozia. Essi hanno dei coperchi dalla forma sferica e sono dotati di un collo alto che parte dal coperchio stesso. L’acqua che viene impiegata per la produzione del whisky proviene dalle sorgenti Tarlogie Springs,che nascono dalle omonime colline.

I magazzini della Glenmorangie impiegano ancora oggi dei pavimenti in terracotta, mentre le botti che vengono utilizzate sono fatte principalmente in rovere americano e una fusione di legni diversi, tra cui lo sherry e il sauternes.

A9, Tain IV19 1PZ, UK

+44 1862 892043

glenmorangie.com/

Condividi: