VISITARE LA VALTELLINA: TRA SAPORI ANTICHI, EVENTI, SAGRE E PAESAGGI ALPINI

396
0
Condividi:

L’enogastronomia come punto di partenza

Visitare la Valtellina - Bresaola

Visitare la Valtellina – Bresaola

Il modo migliore per scoprire questa terra così ricca di tesori artistici, culturali e naturali, è quello di organizzare una visita a 360° per non lasciarsi sfuggire nulla. Essendo un’area molto vasta, c’è l’imbarazzo della scelta, ma per pianificare al meglio il proprio viaggio occorre trovare un filo conduttore. Tra quelli assolutamente da provare vale la pena citare l’enogastronomia.

Valorizzando le sue antiche ricette, la Valtellina ha saputo riproporle in un’offerta turistica all’avanguardia. Gli itinerari enogastronomici in Valtellina sono, infatti, numerosi quanto lo sono i prodotti che fanno parte dell’identità culturale. Ad essi si aggiungono le visite guidate in azienda, in cui il pubblico ha occasione di entrate in contatto con l’etica di produzione e vedere da vicino la lavorazione dei prodotti che poi si trovano sulle nostre tavole.

Accanto a queste proposte, vengono organizzate manifestazioni per far conoscere le specialità della cucina valtellinese, in un’atmosfera allegra e festosa. I visitatori che accorrono numerosi dalle aree circostanti e anche da ben più lontano per partecipare a questi eventi hanno la possibilità di immergersi completamente nella destinazione in cui si trovano, vivendo un’esperienza sensoriale unica in cui territorio e paesaggio non sono solo un semplice sfondo, ma vengono direttamente toccati con mano e vissuti.

Pages: 1 | 2 | 3 | 4 |... 5 |... 6 |... 7 ... | Single Page

Condividi: