EL PAÍS VALENCIA – VALENCIA DA VEDERE

181
0
Condividi:

La natura dirompente del Jardín del Turia

Valencia da vedere - Jardín del Turia

Valencia da vedere – Jardín del Turia

Passeggiare in mezzo al verde è da sempre rilassante e salutare. Il Jardín del Turia è uno dei parchi naturali urbani più grandi della Spagna, uno spazio verde di oltre 9 chilometri transitabili che attraversa la città con zone ludiche e sportive, nonché con angoli romantici dove gli innamorati amano perdersi.

Dopo l’ennesima grande piena del 14 ottobre del 1957 che devastò la città, il letto del fiume Turia, a sud di Valencia fu deviato, lasciando libera un’importante fascia di terreno che attraversa la città da ovest ad est, circondando il centro storico. Il parco fu inaugurato nel 1986. Diversi urbanisti e paesaggisti disegnarono i vari tratti del letto, riproponendo l’antico alveo del fiume e creando un percorso popolato da palme e aranci, fontane e pini, piante aromatiche e stagni, percorsi sportivi e roseti.

È davvero d’impatto la sensazione che si ha, nel sapere di camminare sul letto di un fiume, ma non passerà molto tempo dall’essere sopraffatti dalla bellezza del parco, dimenticando tutto il resto; questo lunghissimo viale alberato rende oggi Valencia una delle città più verdi d’Europa. Dal Parque de Cabecera fino alla Ciutat de les Arts i les Ciències, il Jardin del Turia è un percorso ideale per correre, andare in bicicletta, per le famiglie e gli amanti della natura.

Unico nel suo genere, attraversato da 18 ponti con i loro secoli di storia, ospita su entrambi gli argini i principali musei e monumenti della città. Essendo in pianura, sarete sopraffatti da una moltitudine di amanti del running, ciclisti, Segway e monopattini elettrici. E, improvvisamente, il verde ed il cinguettio degli uccelli lascerà spazio all’aspetto futuristico della città.

Pages: 1 | 2 | 3 | 4 |... 5 |... 6 |... 7 |... 8 |... 9 |... 10 |... 11 |... 12 |... 13 ... | Single Page

Condividi: