TESORI DEL MONDO: AMMAN, GIORDANIA

2516
0
Condividi:

Caffè al cardamomo e intensi aromi di spezie, arjile, antichi siti romani, moschee da cui riecheggiano le preghiere dei Muezzin, ristoranti eleganti… The Italian Eye vi invita ad Amman, capitale della Giordania, e vi offre un incredibile viaggio attraverso la cultura mediorientale.

Amman

Città dai variopinti hijab e dagli affollati souk (mercati tradizionali), ad Amman il passato ed il presente si fondono offrendo ai visitatori una moltitudine di scenari e piatti tipici tutti da scoprire. Organizzata in dwar (quartieri circolari), Amman si snoda tra l’elegante area di Abdoun e quella residenziale di Al’Rabiaz. Ma è nel primo cerchio che pulsa il cuore della città vecchia, dove, vicini l’uno all’altro, si trovano i siti dell’antica Cittadella con i suoi imponenti templi e il Teatro Romano.

Amman: Citadel

Amman: Citadella

Costruita su sette colli, Amman accoglie i propri visitatori con ristoranti eleganti, piatti tipici, strombazzanti taxi (la città non ha delle vere e proprie linee di autobus e i taxi sono il modo migliore per spostarsi). I taxi bianchi sono comuni e hanno dei percorsi prestabiliti, mente i taxi gialli sono come qualsiasi altro taxi. I prezzi sono estremamente bassi, quindi dovete solo controllare che il tassista abbia acceso il tassametro.

Amman: Roman Theater

Teatro romano

La caratteristica ospitalità giordana fa sentire chiunque a casa; essendo la cucina fondamentale nella cultura del paese, Amman offre una incredibile varietà di piatti tradizionali ed internazionali. Ristoranti e caffè sono infatti al centro della vita sociale e notturna della città: i migliori si trovano a Jabal el-weibdeh (uno dei quartieri più antichi di Amman, subito sopra Rainbow street e Al-balad) e la stessa Rainbow street (la via più ‘in’ della città, nel cuore del primo cerchio)

Amman: Souk

Souk

Dove mangiare e divertirsi ad Amman

Dunia Rooftop

Complex No 2, Al Farabi St 2, Amman, +962 7 9750 6070

Amman: Dunia

Dunia

Uno dei migliori ristoranti con terrazza panoramica. Mescolando design moderno e orientale, Dunia, localizzato nel primo cerchio, offre una meravigliosa vista della città, un’interessante selezione di vini, cibo mediorientale, e arjile (shisha). Spazio aperto durante le calde sere d’estate e confortevole ristorante in inverno, con un tetto vetrato a protezione, Dunia è un posto perfetto per trascorrere una serata romantica, ascoltando musica jazz orientale e melodie  arabe dal vivo.

Al-Quds (falafel)

Complex No 8, King Al Hussein St 8, Amman. +962 6 463 0168

Amman: Al-Quds

Al-Quds

Per quanti vogliano provare il cibo mediorientale di strada, un posto da non perdere è Al-Quds su Rainbow Street, dove per 2-3 dinari (3-4 EUR) è possibile mangiare gli autentici panini con falafel.

Jafra

Prince Mohammad St 15, Amman, +962 6 462 2551

Amman: Jafra

Jafra

Fulcro della tradizione al centro di Amman, Jafra trascina in un viaggio nel tempo per sperimentare l’intensa vita dei caffè di altre epoche, con il suo sottofondo di chiacchiere e risate, il dolce profumo dell’arjile (merita provarlo al gusto menta e anguria) e la musica araba dal vivo (il cantante e il suo oud sono semplicemente meravigliosi). Jafra offe un’incredibile varietà di piatti mediorientali, ma assolutamente da provare sono l’hummus, il babaganush, l’insalata alla Jafra come antipasti, il barbecue e il loro succo fresco menta e limone.

Rumi Cafe / Fan W Shai Cafe

Kuliyet Al-Sharee’a street, 14, Jabal Webdeh,  Amman, +962 6 464 4131  (Rumi Cafe)
Kullyet Al Sharea St 25, Jabal Webdeh, Amman, +962 7 9808 2004  (Fan W Shai)

Amman: Fan W Shai

Fan W Shai

Passeggiando per le caratteristiche e tranquille strade di uno dei quartieri più vecchi di Amman, Jabal el-weibdeh, se volete gustare del buon caffè, tè e delle spremute andate da Rumi Cafè e Fan W Shai (Arte e Tè). Nascosto in Kuliyet Al-Sharee’a street, Rumi Cafè è una vera e propria perla, che offre colazioni leggere e salutari a base di muesli, magdoosh, labaneh e altri cibi tradizionali, in un’atmosfera di totale relax. Vicino a Rumi si trova Fan W Shai: atmosfera hipster, tè in foglie e una bella terrazza che dà su Al-weibdeh

Jasmine House Art & Food

Al Baouneyya street 26, Jabal Webdeh, Amman. +962 6 461 1879

Amman: Jasmine House

Jasmine House

Un paradiso dell’arte e una fetta di Italia a Jabal El-weibdeh: Jasmine House Art & Food  è una galleria che coniuga sotto il proprio tetto esposizioni artistiche -e mostre fotografiche presenti tutto l’anno – e la vera tradizione culinaria italiana. Con interni minimalisti e delicati e un intenso profumo di gelsomino, Jasmine House Art & Food è il posto perfetto dove trascorrere una serata diversa ed artistica.

Dove dormire ad Amman

Le Meridien

Queen Noor Street, Shmeisani, Amman. +962 6 569 6511

Amman: Le Meridien

Le Meridien

Questo hotel a 5 stelle si trova nella zona commercial di Shmeisani. Ha piscine interne ed esterne, una palestra e una spa. All’interno, l’hotel ospita otto ristoranti, che propongono differenti culture culinarie, dalla cinese, all’araba, all’americana.

Jordan Tower

48 Hashemi Street, Amman, +962 6 461 4161

Amman: Jordan Tower

Jordan Tower

Posizionato in centro città, nella famosa zona Hashimita, opposto al Teatro romano, l’hotel Jordan Tower si affaccia sull’antico Jebel al-Qala’a, al centro del souk (mercato). Il personale dell’hotel è estremamente ospitale e cordiale, e dà consigli sui luoghi da visitare ad Amman e nei dintorni.

Come arrivare ad Amman

Amman

In aereo: ci sono diverse compagnie aeree che arrivano all’aeroporto di Amman, Al-Alia, come la Royal Jordanian e Alitalia. Una volta arrivati, numerosi taxi raggiungono il centro di Amman in 30 minuti circa (prezzi intono a 25 JDs- 30 EUR). Ricordatevi che all’aeroporto è necessario pagare il visto per 40 dinari (60EUR), con i banchi di cambio reperibili all’interno dell’aeroporto.

Condividi:

Leave a reply