TARTUFO BIANCO: I MIGLIORI POSTI AL MONDO DOVE TROVARLO

17724
0
Condividi:

Ci siamo: inizia una delle ricerche più preziose dell’anno, quella del tartufo bianco. Ottobre e Novembre sono i mesi in cui cani addestrati si lanciano a caccia del Tuber magnatum, il tartufo più costoso al mondo. Ecco dunque una guida dei luoghi migliori in cui questo autunno potrete fare vostro l’esclusivo tartufo bianco.

Piemonte, Italia

Tartufo bianco: i migliori posti al mondo dove trovarlo

Tartufo bianco: i migliori posti al mondo dove trovarlo

Alba in Piemonte è definita come la capitale mondiale del tartufo. Qui i tartufi crescono naturalmente in abbondanza, sotto il suolo di alberi come pioppi, querce, noccioli e faggi. In questi luoghi potrete esperire la fragranza del tartufo bianco per un elevato – ma meritatissimo – prezzo di 200/250 € ogni 100 grammi. L’ideale per condire risotti, tagliatelle e frittate, o addirittura per aromatizzare olio e burro. La maniera perfetta per portare con sé questi sapori tutto l’inverno.

La rinomata Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba comprende non solo un enorme mercato del tartufo bianco, ma anche show cooking a tema con chef internazionali, degustazioni e abbinamenti di vino. Immancabili sono i Baccanali del Tartufo, rievocazioni di antiche feste medievali. L’86esima Fiera, la più antica del mondo a tema, si terrà dall’8 ottobre al 27 novembre.

Toscana, Italia

San Miniato - Tartufo bianco: i migliori posti al mondo dove trovarlo

San Miniato – Tartufo bianco: i migliori posti al mondo dove trovarlo

Altra destinazione perfetta per gli amanti del tartufo è San Miniato. L’incantevole città muraria toscana ospita la 46esima Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco, nei giorni dl 12-13, 19-20, e 26-27 novembre. L’evento celebra un’ampia gamma di prodotti gourmet da accostare allo squisito tartufo. Protagonisti sono poi i riconoscimenti: al cercatore di tartufi più anziano e al più grande tartufo raccolto.

Volterra - Tartufo bianco: i migliori posti al mondo dove trovarlo

Volterra – Tartufo bianco: i migliori posti al mondo dove trovarlo

Volterra, all’interno della sua Volterragusto, ospita l’annuale Mostra Mercato del Tartufo Bianco e dei Prodotti Locali per rivaleggiare con la vicina San Miniato. Oltre al tartufo, i foodies potranno degustare prodotti raffinati quali vino e cioccolata, accompagnati dalla tradizionale musica folk. La fiera si terrà nei weekend del 22-23 ottobre e 29 ottobre-1 novembre.

San Giovanno d’Asso, nelle Crete Senesi, è sede del Museo del Tartufo. Qui è documentata la storia della caccia al tartufo in Toscana, così come la cultura ad essa legata. L’esperienza altamente interattiva e il fatto che sia aperto tutto l’anno rendono questo luogo diverso da ogni altro su questa lista. Per chi vuole toccare con mano l’impatto gastronomico del tartufo sulla cultura italiana.

Marche, Italia

Acqualagna - Tartufo bianco: i migliori posti al mondo dove trovarlo

Acqualagna – Tartufo bianco: i migliori posti al mondo dove trovarlo

La Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato si tiene annualmente nella splendida Acqualagna. L’evento è reso entusiasmante da competizioni culinarie, chef da tutto il mondo e tour di caccia al tartufo. Proprio così: anche gli amatori potranno cimentarsi nella ricerca delle pepite pregiate. Quest’anno l’evento coprirà 3 weekend, dal 30 ottobre al 13 novembre.

Provenza, Francia

Ban des Truffes - Tartufo bianco: i migliori posti al mondo dove trovarlo

Ban des Truffes – Tartufo bianco: i migliori posti al mondo dove trovarlo

Anche se comunemente conosciuta per il tartufo nero – o diamante nero – la Provenza è anche ricettacolo del tartufo bianco. È qui che ogni anno, a metà novembre, la stagione del tartufo bianco viene accolta con i Ban des Truffes. Quest’anno le celebrazioni si svolgeranno il 19 novembre.

Emilia Romagna, Italia

Tartufesta - Tartufo bianco: i migliori posti al mondo dove trovarlo

Tartufesta – Tartufo bianco: i migliori posti al mondo dove trovarlo

Un gran numero di città e province dell’Emilia Romagna sono specializzate nella produzione e celebrazione del tartufo bianco. Uno degli eventi più popolari è la Tarfufesta, attraverso i paesi dell’Appennino bolognese. Oltre alle tipiche degustazioni e ai mercati, la Tartufesta ospita anche una competizione fra cani da tartufo. Quest’anno l’evento si svolgerà dall’8 ottobre al 20 novembre.

Il borgo medievale di Mondaino celebra la tradizione dei tartufi dei colli di Rimini come una delizia della nobiltà. Il festival Fossa Tartufo e Venere accosta tartufo e formaggio di Fossa, altro tesoro sotterraneo della zona. Tutto questo accade il 13 e il 20 novembre.

Quest’anno segna il 50esimo anniversario della Fiera e Sagra del Tartufo di Dovadola. La piccola città in provincia di Forlì-Cesena festeggerà il 16 e il 23 ottobre la gustosa ricorrenza. Assolutamente da provare sono le tagliatelle al tartufo, fatte a mano dai membri della Pro Loco.

Sant’Agostino, in provincia di Ferrara, ospita l’annuale Sagra del Tartufo, ogni weekend dall’11 al 27 novembre. Gli appassionati descrivono i luoghi di caccia al tartufo nei dintorni come una foresta incantata. Si tratta Bosco della Panfilia, visitabile sotto la guida di un professionista del tartufo durante tutto il festival.

Istria, Croazia

Una location per la caccia al tartufo fuori dall’ordinario: è la città croata di Buzet, sulla penisola d’Istria. Il ristoratore e amante del tartufo istriano Giancarlo Zigante detiene il Guinness dei Primati per il tartufo più pesante: 1.31 chili. Non perdete l’esilarante Weekend del Tartufo croato, il 5-6 novembre.

Umbria, Italia

Le più grandi celebrazioni umbre del tartufo si tengono ogni novembre in Valtopina, in provincia di Perugia. Le folle arrivano in massa a degustare le pepite sia bianche che nere. La Mostra Mercato Nazionale include inoltre corsi di cucina e una fiera dell’antiquariato. L’evento imperdibile sarà nei weekend del 19-20 e 26-27 novembre.

Come la vicina Gubbio, Città di Castello è un borgo antico pieno di delizie al tartufo. La 37esima Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco si terrà quest’anno dal 28 ottobre al 1 novembre. La fiera eco-friendly non si focalizza solo sui tartufi, ma anche su altri prodotti naturali offerti dalla zona, come l’olio di oliva e il vino.

Molise, Italia

Anche se poco conosciuto, il Molise ospita un punto di eccellenza per il tartufo: San Pietro Avellana. Il tranquillo borgo vanta un surplus di tartufo nero, in mostra ogni agosto, ma dedica ancora più attenzione alla variante bianca. Quest’anno la Mostra Mercato del Tartufo Bianco di San Pietro si terrà dal 30 ottobre al 1 novembre.

Condividi: