IL TARTUFO BIANCO: TOUR ENOGASTRONOMICO DI ALBA

4136
0
Condividi:

Ogni anno ad Alba, tra Ottobre e Novembre, si tiene il Mercato Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba. Tra i suoi padiglioni, si ha la possibilità di ammirare e degustare questa qualità di tartufo, la più pregiata. Tra rassegne gastronomiche di altissimo livello. The Italian Eye vi ha partecipato per coglierne tutti i segreti.

ALBA E IL TARTUFO BIANCO

tartufo bianco, alba, the italian eye magazine

La mano sapiente di un tartufaio pesa un gioiello di tartufo bianco d’Alba

La storia d’amore tra l’Italia e il tartufo si tramanda dal I secolo d.C. Quando ne vennero studiate per la prima volta le proprietà benefiche da Plinio il Vecchio. Inizialmente si credeva che questo prezioso fungo nascesse dall’acqua, dal calore e dai fulmini e che avesse doti afrodisiache. Oggi sappiamo invece che il tartufo bianco è un fungo che si sviluppa spontaneamente in prossimità delle radici di alberi o arbusti. E se ne conoscono le proprietà rimineralizzanti. Il tartufo è inoltre un alimento molto ricercato e l’Italia è il primo produttore ed esportatore mondiale di tutte le specie usate nella gastronomia.

tartufo bianco, alba, the italian eye magazine

Le Langhe, in Piemonte, con i suoi paesaggi di rara bellezza

Pages: 1 | 2 | 3 | 4 ... | Single Page

Condividi: