SPIAGGE ITALIANE: LE MENO FREQUENTATE E PIÙ SUGGESTIVE

658
0
Condividi:

Non occorre recarsi all’estero per visitare spiagge selvagge e perfette per il relax. L’Italia ne possiede una grande quantità, ricca com’è di Riserve Naturali, falesie, faraglioni e rocce che spesso il turista poco accorto non nota o non conosce perché non di facile raggiungimento. Baie e calette lontano dalla folla ma a due passi da casa costeggiano da nord a sud la nostra meravigliosa penisola. Ecco le spiagge italiane meno frequentate e più suggestive.

Spiaggia dell’Arco Magno, San Nicola Arcella (CS) / Calabria

Spiagge italiane: le meno frequentate e più suggestive - Spiaggia dell'Arco Magno

Spiagge italiane: le meno frequentate e più suggestive – Spiaggia dell’Arco Magno

Rivolto verso Occidente, nella provincia di Cosenza, un arco scavato nella roccia dà il nome a questa caletta. La spiaggia dell’Arco Magno è piccolissima. Ci si arriva a piedi, dopo aver lasciato l’auto in località Marinella. Bisogna superare un promontorio di roccia, percorrendo un sentiero immerso nel verde e con panchine poste ogni 20 m dalle quali si osserva un panorama mozzafiato. Dopo il promontorio si attraversa la spiaggia che fronteggia lo scoglio dello Scorzone. Sono presenti anche percorsi escursionistici, come quello all’Isola di Dino.

Pages: 1 | 2 | 3 | 4 |... 5 |... 6 |... 7 |... 8 |... 9 |... 10 ... | Single Page

Condividi: