SELFIE STICK AL BANDO: MILANO LI VIETA

711
0
Condividi:

Per un’estate sicura scattano diversi divieti nella città meneghina. Fino al 12 agosto, infatti, rimane in vigore l’ordinanza messa a punto dal Comune di Milano che vieta di utilizzare i selfie stick. E non solo.

Selfie stick al bando

Selfie stick al bando

Stop a lattine, bottiglie di vetro, fuochi d’artificio e food truck. Carmela Rozza, assessore alla Sicurezza, spiega il perché di questo intervento: “Nessuna punizione. L’obiettivo, per una migliore sicurezza, è quello di non introdurre lattine o bottiglie di vetro e selfie stick nelle zone dei Navigli e della Darsena”.

Perché, però, vietare il selfie stick? Meglio conosciuto come “bastone per i selfie”, questo non è altro che uno strumento alla cui estremità è posto lo smartphone per scattare foto di gruppo o ritrarre parti più ampie di paesaggi. Ed è proprio la sua estensione che ha portato alla decisione di bandire il suo utilizzo. Le ragioni sono diverse: danneggiano l’ambiente circostante, impediscono la visuale o possono essere adoperati in modo improprio rispetto al loro utilizzo originale. Molti iniziano a considerarli un pericolo non solo tra i turisti, ma anche per le opere che si vogliono visitare; infatti, sempre più attrazioni turistiche tra cui musei, parchi e stadi, ne vietano l’utilizzo.

Pages: 1 | 2 | Single Page

Condividi: