SCOZIA ON THE ROAD

2224
0
Condividi:

Non solo cornamuse, kilt e pecore. Questa è una terra mistica, dove perdersi tra natura selvatica e paesaggi mozzafiato: è la Scozia, patria di antichi castelli e del whisky. E anche la meta perfetta per un viaggio on the road.

Per il nostro viaggio in Scozia on the road partiamo da Edimburgo alla volta delle Highlands, muovendosi in auto lungo le coste di questo paese unico e dall’aspetto solitario. Sempre cercando di lasciarsi guidare dalle emozioni che la Scozia lascia nel cuore dei suoi visitatori.

Scozia on the road

Scozia on the road

EDIMBURGO

Considerando che si adatta ad ogni tipo di necessità, questa città merita di essere esplorata a prescindere dai giorni a disposizione. È doveroso trascorrere qui un minimo di due giorni, tenendo conto del fatto che qualche ora la dovrete impiegare per visitare l’Arthur’s Seat. Questo è il nome di un luogo molto suggestivo, situato sulla cima di una collina raggiungibile in circa un’ora a piedi dal centro città. Vale davvero la pena di fare questa esperienza, meteo permettendo, soprattutto per il panorama che offre.

Arthur’s Seat - Scozia on the road

Arthur’s Seat – Scozia on the road

Edimburgo è un concentrato di sorprese, e per questo è consigliabile perlustrarla a piedi. In particolar modo, la Old Town, un intreccio di vicoli medievali che portano al famoso castello di Edimburgo, vi sorprenderà con i suoi angoli nascosti. I negozi di lusso della New Town, i siti artistici del West End, la maestosa vista dei giardini da Princes Street e lo shopping in Shandwick Place, sono solo alcune delle principali attrazioni della città.

Edimburgo - Scozia on the road

Edimburgo – Scozia on the road

Nei mesi estivi, inoltre, Edimburgo organizza molti festival di vario genere, come l’Edinburgh International Film Festival, l’Edinburgh Jazz e Blues Festival, e l’Edinburgh Festival Fringe, che colorano le vie della città con animazioni e artisti di strada da tutto il mondo.

STIRLING

La prima tappa del nostro road trip è la cittadina di Stirling, situata a circa 50 km a nord ovest di Edimburgo. Oltre al panoramico castello (praticamente ogni località della Scozia ne possiede uno), che è uno dei più grandi del paese, questa caratteristica città vanta un magnifico centro storico. Qui è possibile rifugiarsi in uno dei numerosi pub o ristoranti.

Stirling - Scozia on the road

Stirling – Scozia on the road

Al Curly Coo Bar potrete scegliere tra 120 diverse qualità di whisky di malto. Mentre se siete appassionati di birra artigianale fate un salto al BrewDog pub, dove ne hanno per tutti i gusti! Per un’esperienza culinaria strettamente scozzese, provate il Brea Restaurant. Se invece preferite il gusto indiano, che è ormai molto diffuso in Scozia, assaggiate le deliziose pietanze servite al ristorante Nawab.

Curly Coo Bar

51 Barnton St, Stirling FK8 1HH, UK

+44 1786 447191

curlycoobar.com/

BrewDog

7 Baker St, Stirling FK8 1BJ, UK

+44 1786 440043

brewdog.com

Brea Restaurant

5 Baker St, Stirling FK8 1BJ, UK

+44 1786 446277

brea-stirling.co.uk

Nawab

50 Upper Craigs, Stirling FK8 2DS, UK

+44 1786 470999

nawabstirling.co.uk

SKYE

Da Stirling ci dirigiamo a nord, puntando verso l’isola di Skye. Prima di raggiungerla, però, è indispensabile fare almeno due fermate lungo la strada.

La prima è Glencoe, dove la natura crea uno scenario quasi surreale, selvaggio, e caratterizzato da colori incantevoli. La seconda è Fort William, una cittadina lacustre considerata la capitale delle attività all’aperto del Regno Unito.

Glencoe - Scozia on the road

Glencoe – Scozia on the road

Una volta raggiunta l’isola di Skye attraverso il comodo Skye Bridge, vi imbatterete in una terra favolosa, dove il tempo sembra essersi fermato. Le scogliere a strapiombo sull’oceano, le montagne dalle forme più strane e le infinite praterie fanno di quest’isola una meta imperdibile durante il vostro viaggio in Scozia.

Skye - Scozia on the road

Skye – Scozia on the road

HIGHLANDS

Ritornati sulla terraferma, si punta verticalmente a nord tramite strade secondarie, verso il paesino di Ullapool. Da qui in poi comincerà un itinerario fatto di piccole e tortuose stradine, dove i vostri occhi rimarranno esterrefatti di fronte a un paesaggio naturale più unico che raro. Queste terre sono chiamate Highlands, e rappresentano la parte più suggestiva della Scozia.

Highlands - Scozia on the road

Highlands – Scozia on the road

Questo viaggio tra castelli diroccati, laghetti fiabeschi e immensi faraglioni rimarrà per sempre nel vostro cuore, perciò godetevelo con tutta la calma necessaria. Il percorso lungo la costa è molto semplice, considerato che la strada è unica; inoltre vale la pena utilizzare tutta la giornata in previsione di fare molte soste.

INVERNESS

Una volta raggiunta Thurso, la città più settentrionale della Gran Bretagna, si può cominciare una rapida discesa lungo la costa orientale. Quest’ultima è sicuramente meno attraente della costa opposta, ma anch’essa vanta alcuni punti di interesse degni di nota. Lungo il tragitto che conduce a Inverness vale la pena fare una sosta per ammirare l’affascinante Dunrobin Castle, affacciato sull’oceano.

Inverness - Scozia on the road

Inverness – Scozia on the road

Inverness è una città conosciuta per la sua vicinanza con Loch Ness, il misterioso lago che, secondo la leggenda, è abitato dal mostro. Ma questo piacevole centro urbano è anche un ottimo luogo dove concedersi qualche esperienza gastronomica. Il ristorante The Kitchen, con vista sul fiume, propone una deliziosa versione gourmet dell’Haggis, il tradizionale insaccato scozzese.

The Kitchen

5 Huntly St, Inverness IV3 5PR, UK

kitchenrestaurant.co.uk

+44 1463 259119

ABERDEEN

L’area che va da Inverness ad Aberdeen è sede di molte distillerie di whisky scozzese, le quali spesso offrono visite guidate e degustazioni. Tra le più rinomate vi sono la Glenfiddich Distillery e la The Glenlivet Distillery Brand Home.

Distilleria - Scozia on the road

Distilleria – Scozia on the road

Aberdeen è una città industriale sulla costa orientale, che di per sé non offre molto dal punto turistico. Intorno ad essa, però, ci sono bellissime spiagge e ben 30 campi da golf, che la rendono un autentico paradiso per gli appassionati!

Poco più a sud è situato inoltre uno dei più suggestivi castelli della Scozia: il Dunnottar Castle. Questo si erge su una piccola penisola a strapiombo sull’oceano, che gli conferisce un fascino molto particolare.

Glenfiddich Distillery

Dufftown, Keith AB55 4DH, UK

+44 1340 820373

glenfiddich.com/distillery/

The Glenlivet Distillery Brand Home

Castleton Of Blairfindy, Glenlivet AB37 9DB, UK

+44 1340 821720

theglenlivet.com/

SAINT ANDREWS

Il nostro road trip in Scozia si conclude a Saint Andrews, una cittadina universitaria sulla costa a nord est di Edimburgo. Anch’essa rinomata a livello mondiale come patria del golf, questa città tradizionale possiede un centro storico molto affascinante.

Saint Andrews - Scozia on the road

Saint Andrews – Scozia on the road

La regione a sud di Saint Andrews si chiama East Neuk, ed è un piacevole susseguirsi di villaggi marinari dall’atmosfera incantevole. Qui si possono assaporare le autentiche tradizioni dei pescatori locali: in particolare all’Anstruther Fish Bar, nell’omonimo villaggio, fanno il miglior fish & chips di Scozia!

Anstruther Fish Bar

42 – 44 Shore St, Anstruther KY10 3AQ, UK

+44 1333 310518

anstrutherfishbar.co.uk/

Condividi: