SCIARE IN ITALIA: 10 DESTINAZIONI DA NON PERDERE

6558
0
Condividi:

Se anche voi state progettando un soggiorno sciistico, ecco 10 mete al top per sciare in Italia.

BORMIO, LOMBARDIA

bormio, sciare in italia, the italian eye magazine

Bormio, una delle mete migliori per sciare in Italia

Circondata dalle Alpi Retiche, immersa nel comprensorio dell’Alta Valtellina, Bormio ha più di 200 chilometri di piste e oltre 70 impianti di risalita. Famosa per la discesa Stelvio, dal nome del parco nazionale poco distante, e più volte palcoscenico dei mondiali di sci, la città non vi lascerà insoddisfatti dopo una giornata sulla neve. Prima di buttarvi a capofitto sui piatti della cucina tradizionale (pizzoccheri e sciatt in testa) vale la pena di rilassarsi nelle acque dei tre centri termali della città: Bagni Vecchi per mantenere la tradizione delle terme romane, Bagni Nuovi per una sauna ottocentesca e Bormio Terme per godersi un soggiorno benessere completo.

DOVE MANGIARE: Ristorante Hotel La Genzianella. Cucina tradizionale in ambiente raffinato. Via Zandilla, 6 23032 Bormio (SO)

DOVE DORMIRE: Hotel Larice Bianco. Relax vicino alle piste e alle terme. Via Funivie 10, 23032 Bormio (SO).

ATTIVITÀ: Ÿ Parco Nazionale dello Stelvio Ÿ Bormio terme. Via Stelvio, 14 23032 Bormio (SO).

PER GLI SCIATORI: http://www.bormioskipass.eu/

PASSO TONALE, VAL DI SOLE, TRENTINO ALTO ADIGE

val di sole, passo tonale, sciare in italia

Passo Tonale, una delle mete migliori per sciare in Italia

Partire da 3.000 metri di altitudine, discendere per 11 chilometri, togliersi gli sci ed entrare in hotel. Succede al Passo Tonale in Val di Sole, precisamente sulla pista Ghiacciaio Presena nel cuore del comprensorio Adamello ski. Questa località fra Lombardia e Trentino stupisce per i suoi silenzi e delizia il palato con specialità come polenta e capriolo. Per smaltire eventuali eccessi, opzioni per tutti i gusti: dalle terme di Pejo con i bagni carbogassosi, ai percorsi di Nordic walking (più di 35 itinerari con varie difficoltà), per finire con lo shopping raffinato del centro di Ponte di Legno.

DOVE MANGIARE: Ristorante Hotel La Torretta. Piatti della tradizione trentina, ma anche pizze cotte a legna. Via Circonvallazione, 7 38020 Passo Tonale (TN).

DOVE DORMIRE: Sport Hotel Vittoria. Per arrivare sul pianerottolo con gli sci. Via Nazionale 8, 38020 Passo Tonale (TN).

ATTIVITÀ: Ÿ Terme di Pejo: per curarsi e rilassarsi con le acque minerali. Via delle Acque Acidule 3, 38024 Peio Fonti (TN). 

PER GLI SCIATORI: http://www.adamelloski.com/it/passo-del-tonale/

ETNA, SICILIA

etna, sciare in italia

L’Etna, una delle mete migliori per sciare in Italia 

Neve e Sicilia può suonare come un accostamento bizzarro, ma il vulcano più alto d’Europa vanta un comprensorio di piste da 35 chilometri dall’alto dei suoi 3.350 metri. Lo sci alpino è affiancato al freeride attraverso i canaloni, rigorosamente guidato o per puri intenditori come i pittoreschi Caproni dellEtna, gruppo di amatori continuamente a caccia di nuove discese da cardiopalma. E se siete stanchi delle solite cioccolate calde a bordo pista, fermatevi al rifugio Sapienza: vi assicureranno panelle ed arancini ad alta quota.

DOVE MANGIARE: Hotel Rifugio Sapienza. Specialità siciliane a 1.920 metri di altitudine. Piazzale Rifugio Sapienza, 95030 Nicolosi (CT).

DOVE DORMIRE: Hotel Corsaro. Pernottamento a due passi dai crateri. Contrada Cantoniera, 95030          Nicolosi (CT).

ATTIVITÀ: Ÿ Ski touring e freeride. Per godersi lo spettacolo dei canaloni con guide fidate. http://www.etnaexcursion.it/joomla_pinboard/

PER GLI SCIATORI: http://www.etnasci.it/

ABETONE, TOSCANA

Abetone, sciare in italia

L’Abetone, una delle mete migliori per sciare in Italia

C’è chi sostiene che la Toscana sia la regione perfetta: mare cristallino, colline suggestive e montagne perfette per sciare. E proprio fra queste montagne si trova l’Abetone, comune dell’Appennino pistoiese il cui nome deriverebbe dall’abete mastodontico abbattuto al momento della fondazione del paese. Fra una discesa sulle piste della Val di Luce e una visita ai laghi glaciali di Pievepelago, fra una fetta di crostata ai mirtilli artigianale e un piatto di zuppa toscana, non dimenticate la vita notturna: la discoteca Lupo Bianco è meta cult degli sciatori del weekend. Quando si parla di feste in vetta.

DOVE MANGIARE: Ristorante La Regina. Impossibile non provare i loro funghi fritti. Via Uccelliera, 5/7/9 51021 Abetone (PT).

DOVE DORMIRE: Val di Luce SPA Resort. Lusso, design e una spa d’autore nel cuore della Val di Luce. Via Val di Luce 51021 Val di Luce Abetone (Pistoia)

ATTIVITÀ: Discoteca Lupo Bianco. Via Brennero 269, 51021 Abetone (PT).

PER GLI SCIATORI: http://www.abetone.com/

CORTINA D’AMPEZZO

cortina, sciare in italia

Cortina d’Ampezzo, una delle mete migliori per sciare in Italia

140 chilometri di piste fra le Dolomiti e tutta la mondanità di cui avete bisogno: se c’è un luogo che negli anni non perde smalto ma lo acquista, questo è sicuramente Cortina d’Ampezzo. Il suo Corso Italia è un susseguirsi di negozi firmati. Vanta tre ristoranti stellati Michelin e la dicitura di Best of Alps, ovvero una delle dodici località italiane più raffinate dell’arco alpino. E se la sera non siete in pista al Vip, perché non concedersi un’esperienza unica fra stelle e pianeti? L’Osservatorio Astronomico del Col Drusciè Helmut Ullrich, con le sue visite guidate, vi farà letteralmente toccare il cielo con un dito.

DOVE MANGIARE: Ristorante St. Hubertus. 2 stelle Michelin e un cuoco che “cucina le montagne”. Strada Micura de Rue, 20 39030 San Cassiano (BL).

DOVE DORMIRE: Cristallo Hotel Spa & Golf. 5 stelle, 4 ristoranti, una discoteca e una pista di pattinaggio. C’è bisogno di aggiungere altro? Via Rinaldo Menardi, 42 32043 Cortina d’Ampezzo (BL).

ATTIVITÀ: Ÿ Shopping di lusso per tutti i gusti. http://cortina.dolomiti.org/index.cfm/vacanze-tema/Gourmet-Shopping/ Ÿ – Osservatorio Astronomico del Col Drusciè Helmut Ullrich http://www.cortinastelle.it/struttur.htm

PER GLI SCIATORI: http://www.dolomitisuperski.com/it/zona-sciistica/cortina

SESTRIERE, PIEMONTE

sestriere, sciare in italia

Sestriere, una delle mete migliori per sciare in Italia

È il comune con l’altitudine più elevata in Italia, 2.035 metri, con le piste del comprensorio Vialattea che si estendono per 400 chilometri.

Se è raro sentir parlare di skyline per una città di montagna, Sestriere ne vanta una reso peculiare dai due alberghi, detti torri, voluti da Giovanni Agnelli nel 1930. E se di famiglia Agnelli si tratta, come non citare Italia Independent, brand voluto da Lapo Elkann e che ha il suo store fra gli innumerevoli negozi esclusivi del centro.

La sera è d’obbligo indossare l’abito e uscire. Un suggerimento? La serie di concerti Classic Atmosphere al Grand Hotel Sestriere.

DOVE MANGIARE: L’Antica Spelonca. Da una vecchia stalla all’atmosfera perfetta per una cena romantica. Via Visitazione, 23 10058 Sestriere (TO).

DOVE DORMIRE: Hotel Principi di Piemonte. Il trattamento Diamant de beauté Carita della sua Spa utilizza nientemeno che vere pietre preziose. Via Sauze, 3b 10058 Sestriere (TO).

ATTIVITÀ: Concerti Classic Atmosphere al Grand Hotel Sestriere. Via Assietta, Sestriere (TO).

Ÿ Italia Independent. Design e innovazione made in Italy. Via Pinerolo, 8 Sestriere (TO).

PER GLI SCIATORI: http://www.vialattea.it/Ski-Area/Localit%C3%A0/Sestriere

COURMAYEUR, VALLE D’AOSTA

courmayeur, sciare in italia

Courmayeur, una delle mete migliori per sciare in Italia (di Jacek Proniewicz)

O Courma, come la chiamano i milanesi, affezionati da sempre ai weekend nella località valdostana. Sarà merito del Monte Bianco, che con i suoi 4.850 metri fa da sfondo alle piste del comprensorio Courmayeur Mont Blanc, oppure dell’aria di esclusività che si respira sorseggiando champagne e mangiando ostriche aprèsski? Di sicuro non mancano idee nemmeno per lo shopping.

DOVE MANGIARE: Cafe Relais de l’Ange. Ostriche e gamberi per riprendersi dalle sciate. Via Roma, 88 11013 Courmayeur (AO).

DOVE DORMIRE: Auberge de la Maison. Per chi vuole affacciarsi e toccare il Monte Bianco dalla finestra. Passerin d’ Entreves, 16/a 11013 Courmayeur (AO).

ATTIVITÀ: Ÿ Winter Eco Trail by night. 13 chilometri da correre di notte sulle piste innevate. Per temerari. Ÿ I Castelli della Val d’Aosta. Per i sognatori. http://www.lovevda.it/it/cultura/castelli

PER GLI SCIATORI: http://www.courmayeurmontblanc.it/lang/IT/homepage

CHAMPOLUC, VAL D’AYAS, VALLE D’AOSTA

champoluc, sciare in italia

Champoluc, una delle mete migliori per sciare in Italia

Non sarà sotto le luci della ribalta come la vicina Courmayeur, ma Champoluc in Val d’Ayas è comunque una gemma valdostana. Situata nel comprensorio Monterosa ski, questa località è teatro di attività sociali come il festival “Montagne en rose”, dedicato alla forza delle donne, o l’Associazione Ayas a chilometri zero, filiera corta dei prodotti tipici come lo Jambon de Bosses, il pane nero di segale e la Fontina. Dopo una giornata di sci e degustazioni, la conclusione degna sono le terme: gli impianti situati nel centro città offrono non solo piscine, ma anche trattamenti beauty come il massaggio col sale e il rituale sciamanico.

DOVE MANGIARE: Ristorante Il Balivo. Assaggi romantici direttamente dalla filiera corta. Route         Ramey, 11020 Champoluc (AO)

DOVE DORMIRE: Hotellerie de Mascognaz. Per portare con voi il profumo del legno. 11020 Ayas, Champoluc (AO).

ATTIVITÀ: Ÿ Sciare gratis: skipass in omaggio se siete ospiti di uno degli hotel aderenti all’iniziativa. Per info: http://www.turismok.net/sciare-gratis/ Ÿ – Relax immersi nei boschi di conifere. Piazzale Ramey, 1 11020 Champoluc (AO). http://www.monterosaterme.com/index.php/it/

PER GLI SCIATORI: http://www.monterosa-ski.com/

CORVARA, ALTA BADIA, ALDO ADIGE

corvara, sciare in italia

Corvara, una delle mete migliori per sciare in Italia

Le Dolomiti trentine uniscono piste da sogno al fascino degli eventi storici. Da Corvara in Alta Badia, nella regione autonoma di Bolzano, è possibile effettuare il giro sciistico della Grande Guerra, percorso che attraversa il Passo Falzarego e il Passo Giau, veri e propri musei all’aperto grazie ai resti delle trincee italiane.

È invece dei giorni nostri l’iniziativa “Sciare con gusto”, culturale sì, ma a carattere enogastronomico: 14 rifugi offrono per tutta la stagione piatti ideati da chef del sud Italia insieme a cuochi trentini. Per un inverno da leccarsi i baffi.

DOVE MANGIARE: Rifugio Col Alt. Vista mozzafiato e cheesburger al capriolo. Strada Col Alt 1, 39033 Corvara In Badia (BZ).

DOVE DORMIRE: Hotel Col Alto. Design moderno unito alla tradizione di una baita alpina. Via Col Alto, 9  39033 Corvara in Badia (BZ).

ATTIVITÀ: Ÿ Sciare con gusto. http://www.altabadia.org/it/vacanze-dolomiti/mangiare-e-bere/sciare-con-gusto.html Ÿ Giro della Grande Guerra. http://www.dolomiti.org/ita/cortina/laga5torri/inverno/grandeguerra.html

PER GLI SCIATORI: http://www.dolomitisuperski.com/it/zona-sciistica/alta-badia

BREUIL-CERVINIA, VALLE D’AOSTA

cervinia, sciare in italia

Cervinia, una delle mete migliori per sciare in Italia

Al confine fra Italia e Svizzera, con uno dei comprensori più vasti delle alpi (il Breuil-Cervinia Valtournenche Zermatt), a Breuil-Cervinia la vera protagonista è la tecnologia: tutta la zona è coperta da fibra ottica, lo skipass è elettronico, le piste puntellate di pannelli Skiplan per verificare le condizioni meteo. Ma questa immersione nel futuro non impedisce la celebrazione del passato: a 3.450 metri di altitudine si trova il Plateau Rosà, ovvero il museo più alto d’Europa, a racchiudere i segreti delle costruzioni ad altissima quota.

DOVE MANGIARE: Wood Restaurant. Un mix elegante fra cucina italiana e svedese. Via Guido Rey, 26 11021 Breil-Cervinia (AO).

DOVE DORMIRE: Hotel Les Neiges d’antan. Per una jacuzzi in mezzo alla neve. Crêt Perréres, 11021 Breuil Cervinia (AO).

ATTIVITÀ: Ÿ Una montagna di lavoro. Al Plateau Rosà il museo più alto d’Europa. http://www.cervinia.it/pages/SALITA_PLATEAU_ROSA_/1820

PER GLI SCIATORI: http://www.cervinia.it/pages/Home_i_it/160

Condividi: