I RISTORANTI DI STEFANO E ANDREA BARTOLINI E IL SEGRETO DEL LORO SUCCESSO

114
0
Condividi:

Una vision imprenditoriale, ovvero vedere il futuro e definirne i dettagli. Idee chiare, sacrificio, passione e legame con il territorio: sono questi i presupposti che hanno fatto sì che un sogno diventasse realtà. Cinque ristoranti di proprietà (di cui uno stellato e gli altri premiati dalle guide) e una prospettiva di crescita continua. Scopriamo i segreti del successo di Stefano e Andrea Bartolini.

I ristoranti di Stefano e Andrea Bartolini - Piadina con saraghina alla griglia

I ristoranti di Stefano e Andrea Bartolini – Piadina con saraghina alla griglia

Stefano Bartolini, una laurea in economia e un ritorno alle origini con l’apertura del suo primo locale nel 1985, La Buca a Cesenatico, è convinto che la qualità del cibo, la creatività dello chef e una buona carta dei vini non bastino per avere successo.

I ristoranti di Stefano e Andrea Bartolini - Rigatoni allo scoglio senza scogli

I ristoranti di Stefano e Andrea Bartolini – Rigatoni allo scoglio senza scogli

Oggi devi fare tu tendenza e innovazione, viaggiando (e lui visita i mercati ittici in giro per il mondo, N.d.R.), facendo ricerca e offrendo il meglio del tuo territorio, che devi far riscoprire e riscoprire tu stesso. Perché c’è sempre da imparare: proporre nuovi trend vuol dire anche valorizzare prodotti che esistono da sempre ma che non sono mai stati messi in evidenza nei menù. Vuol dire ascoltare le esigenze del cliente e farlo sempre stare bene”.

I ristoranti di Stefano e Andrea Bartolini - Il nonno Marcello Bartolini

I ristoranti di Stefano e Andrea Bartolini – Il nonno Marcello Bartolini

La materia prima di fratelli Bartolini è il pesce, e andando a studiarla minuziosamente insieme al mare nelle varie stagioni ne hanno tratto storie da presentare nei piatti. Ricerca e sperimentazione sono la costante della filosofia della famiglia Bartolini. La conoscenza del pesce e la cultura enogastronomico del proprio territorio, la Romagna, è stata tramandata da Marcello Bartolini, padre di Stefano.

Pages: 1 | 2 | 3 | 4 |... 5 ... | Single Page

Condividi: