RISCALDAMENTO GLOBALE: MAI PIÙ NEVE ENTRO UN SECOLO

790
0
Condividi:

Come si può notare dagli ultimi inverni la neve sta diminuendo su tutta la zona alpina. E da tre anni di fila si registrano temperature anomale, inverni brevi e poca, anzi, pochissima neve sulle alpi. Non concordi sono le teorie sulle sue cause, ma il riscaldamento globale c’è ed i suoi effetti di breve termine potrebbero essere disastrosi. 

L’aumento della temperatura globale mostra i suoi effetti sul paesaggio. E sull’economia dei luoghi colpiti. Tutto nasce dai gas serra, esalati ormai senza limiti, che stanno avendo un impatto radicale sul riscaldamento terrestre. Occorre quindi correre ai ripari cercando di rispettare gli accordi di Parigi. Accordi volti a contenere la temperatura terrestre entro 2 gradi centigradi rispetto ai livelli preindustriali.

Secondo un preciso studio svizzero pubblicato sula rivista specializzata The Cryosphere la neve potrebbe scomparire completamente al di sotto dei 1200 metri di altezza entro la fine del secolo. I dati clinici sono stati raccolti nel cantone dei Grigioni. Sono state prese in esame le acque del fiume Aar che da un lato si riversa nell’ Inn, poi nel Danubio e nel Mar Nero; dall’altro nel Reno e nel Mare del Nord.

Riscaldamento globale: mai più neve entro un secolo

Riscaldamento globale: mai più neve entro un secolo

Pages: 1 | 2 | Single Page

Condividi: