ORVIETO E LO CHARME DELLE COLLINE UMBRE

2469
0
Condividi:

Se ancora non siete riusciti a visitare questa fortezza medievale nel cuore dell’Umbria, questo autunno vi presenta l’occasione perfetta. Immergetevi nella sua ricca storia – potrete scoprire rovine etrusche sotterranee, e addirittura le prove di un miracolo eucaristico. Esplorate la città in una giornata, oppure godetevi più a lungo la calma di questi luoghi, dove poter assaggiare i tartufi di stagione e il cinghiale succulento, magari sorseggiando un calice del famoso Orvieto Classico.

A 122 km a nord di Roma, 167 a sud di Firenze e facilmente raggiungibile in treno, Orvieto può essere sia la meta della gita di un giorno che di una settimana di vacanza incredibilmente rilassante.

Orvieto: un weekend immersi nello charme delle colline umbre

Orvieto: un weekend immersi nello charme delle colline umbre

Costruita sulla cima di una rocca vulcanica, la cittadina collinare ospita rovine etrusche risalenti al IX secolo A.C. Gli Etruschi si difesero con successo dai Romani con l’aiuto della fortezza costruita intorno alla città; questo fino al 3 A.C., quando le mura furono conquistate dai Romani e gli Etruschi esiliati a Bolsena. Il bastione militare della città, specialmente grazie alla cospicua altitudine, divenne elemento di forza nel Medioevo. Questo luogo fu rifugio, nel XIII secolo, di Papa Urbano IV, e di molti altri papi nei secoli successivi, compreso Clemente VII, esiliato dopo il Sacco di Roma del 1527.

Con una storia tanto importante, Orvieto è divenuta in ugual modo meta di turisti, pellegrini, foodies e appassionati di vino.

Pages: 1 | 2 | 3 | 4 ... | Single Page

Condividi: