MONGOLFIERA DUBAI: VOLARE SUL DESERTO ARABICO

361
0
Condividi:

Volare sul deserto arabico a bordo di una mongolfiera, aspettando che il sole inizi a colorare le dune di sabbia. Benvenuti a bordo di Mongolfiera Dubai.

Mongolfiera Dubai

Mongolfiera Dubai

L’alba nel deserto è surreale. Un caleidoscopio di colori ed emozioni, incorniciato dal silenzio più assoluto. Un mare, quello del deserto, fatto di dune sabbiose al posto delle onde, cammelli dal passo felpato al posto dei pesci. Un mare infinito. Siamo nel Rub al-Khali, dall’arabo ‘il quarto vuoto’, ossia il più grande deserto continuo di sabbia del mondo. 650.000 kmq di dune e, ancora oggi, uno dei luoghi più inaccessibili ed inesplorati del pianeta.

mongolfiera dubai

Mongolfiera Dubai

Di notte nel deserto fa freddo. Le luci scarseggiano e il silenzio amplifica qualsiasi sensazione. Quasi come immedesimandosi in uno dei granelli di sabbia del deserto, ci si rende conto di quanto l’uomo sia minuscolo nei confronti del pianeta e della natura.

mongolfiera dubai

Mongolfiera Dubai

La prima luce che si scorge è un bagliore abbastanza grande. La fiamma che gonfia la mongolfiera, ancora sdraiata per terra, senza vita. Piano piano, però, inizia a prendere forma e si trasforma in un bellissimo pallone colorato dalle dimensione spropositate.

La fisica della mongolfiera è semplice: l’aria calda tende a salire rispetto a quella fredda, perciò il pallone si solleva e con esso tutti i fortunati spettatori dell’alba più spettacolare di sempre. Il tragitto della durata di un’ora non copre solo il deserto, ma anche alcuni villaggi beduini con allevamenti di cammelli e appezzamenti coltivati.

mongolfiera dubai

Mongolfiera Dubai

Pages: 1 | 2 | 3 | 4 ... | Single Page

Condividi: