MIXOLOGY MILANO: DUE INDIRIZZI PER BERE AL TOP

1346
0
Condividi:

Se siete a Milano e volete scoprire il fantastico mondo della mixology moderna e la sua evoluzione verso stili nuovi e servizio accattivante, ecco due proposte per immergervi in una notte che vi avvolgerà di mistero e vi farà dimenticare ciò che accade fuori. Sia per la piacevolezza dei drink che per l’atmosfera conturbante.

The Spirit Milano

Mixology Milano: due cocktail bar per bere al top - The Spirit Milano

Mixology Milano: due cocktail bar per bere al top – The Spirit Milano

Aperto lo scorso luglio in zona Porta Romana da Francesco Bacchi insieme all’head bartender Carlo Simbula, The Spirit Milano ha un fascino oscuro. Incuriosisce infatti quel mistero che inizia alla porta di ingresso, una larga lamiera nera, ricoperta di borchie; la suspense aumenta con l’arredamento prezioso all’interno, con poltroncine vittorianemin soffice velluto turchese. Un bancone in legno di mogano massello con intarsio in onice retroilluminata, circondato da sgabelli in pelle, aggiunge un ulteriore tocco di arcano.

Qui trovi solo il meglio: distillati come il Ron Gran Reserva (Familia Serrallés) della distilleria Don Q di Porto Rico, tra i migliori al mondo; o come il Pisco Nusta, creato in soli 100 esemplari dalla distilleria peruviana Macchu Pisco.

E ancora, whiskey pregiati come il Rare Cask di Macallan e il Whisky di Nikka, premiata di distilleria di Tokio, insieme a tanti altri al top.

Non mancano poi i Mezcal artigianali, tutti da scoprire.

Pages: 1 | 2 | 3 | 4 |... 5 |... 6 ... | Single Page

Condividi: