SVELATO IL MIGLIOR AEROPORTO DEL MONDO 2017

1854
0
Condividi:

In Oriente, l’aeroporto dove l’attesa diventa un’esperienza di viaggio tra relax e divertimento. È a Singapore il miglior aeroporto del mondo 2017.

Changi Airport. A Singapore il miglior aeroporto del mondo 2017

Changi Airport. A Singapore il miglior aeroporto del mondo 2017

Chi non è mai stato al Changi Airport di Singapore non immagina quanto possa diventare piacevole ed elettrizzante trascorrere qui le ore tra uno scalo e l’altro. O addirittura aspettare il proprio volo in ritardo, a spasso in un immenso aeroporto.

Situato a 23 chilometri da Singapore e premiato con l’ambito Skytrax World Airport Award come miglior aeroporto degli ultimi cinque anni, non deluderà le aspettative dei viaggiatori più esigenti.

Il Changi Airport rivisita l’idea stessa di luogo di attesa e di non-luogo. La sua offerta è quella di un vero e proprio centro di aggregazione, con possibilità di svago alla pari di un parco divertimenti.

I tre terminal sono collegati da un comodo trenino, per cui diventa semplice spostarsi e usufruire delle diverse attività offerte. Oltre allo shopping center e ai numerosi ristoranti internazionali, si può fare una nuotata nella piscina posta sul rooftop del Terminal 1 con vista sulla pista di decollo, per poi passare a una seduta di bellezza, ma non prima di essersi rinfrescati con una bella doccia nel centro Spa.

Changi Airport. A Singapore il miglior aeroporto del mondo 2017

Changi Airport. A Singapore il miglior aeroporto del mondo 2017

SINGAPORE MIGLIOR AEROPORTO DEL MONDO 2017

Gli amanti del verde e della natura possono poi scegliere tra il giardino di cactus, quello delle farfalle o il sontuoso giardino di orchidee con i suoi specchi d’acqua. Inoltre non mancano numerose sale dove rilassarsi con gli amici e la famiglia, una sala cinema e una dedicata ai videogiochi.

Se questo non bastasse, se si hanno a disposizione almeno sei ore tra un volo e l’altro, si può fare un veloce salto a Singapore grazie a un tour gratis in bus. La visita guidata dura circa tre ore e promette di introdurre i turisti alla vibrante cultura orientale e alle fantastiche architetture della città.
I tour offerti sono due. Si può scegliere tra l’Heritage tour alla scoperta dell’antica e moderna Singapore, tra il suo passato coloniale e i suoi moderni quartieri artistici; oppure il City Sights tour, che prevede un percorso tra gli edifici più emblematici della città moderna, come il Marina Bay Sands e i Gardens by the Bay.

Un aeroporto davvero unico che promette ai visitatori un’esperienza ulteriore durante i loro viaggi tra un continente e l’altro.

Condividi: