LE RESIDENZE REALI PIÙ BELLE D’ITALIA

17561
0
Condividi:

PALAZZO REALE DI TORINO

Residenze reali d'Italia: Palazzo Reale di Torino

Residenze reali d’Italia: Palazzo Reale di Torino

Scenario delle più importanti vicende politiche italiane nell’800, il Palazzo Reale di Torino è la prima e più importante dimora dei Savoia. La famiglia reale, infatti, vi si stabilì già nel seicento, dopo che la capitale del Ducato di Savoia fu spostata da Chambery a Torino. Da quel momento, il palazzo ha vissuto una storia convergente a quella del regno: ingrandendosi e abbellendosi man mano che cresceva il potere della famiglia reale sabauda. Fino a diventare lo splendido edificio che conosciamo oggi.

In perfetta armonia con il resto degli edifici di piazza Castello, il palazzo reale appare già dalla facciata come un esempio di simmetria ed equilibrio: caratteristiche che ben si adattano alla sua centrale funzione strategica nell’amministrazione del potere. Le vedute esterne, però, sono molto diverse da quelle settecentesche. In origine, infatti, il palazzo era diviso dalla piazza da un muro di cinta che venne poi sostituito dalla più elegante cancellata realizzata da Pelagio Pelagi con le statue dei Dioscuri.

Pages: 1 | 2 | 3 | 4 |... 5 |... 6 |... 7 |... 8 |... 9 |... 10 |... 11 ... | Single Page

Condividi: