IL LABIRINTO DELLA MASONE : CE LO RACCONTA FRANCO MARIA RICCI

3913
0
Condividi:

Un viaggio all’interno del Labirinto della Masone, il labirinto più grande del mondo, a Parma. Lo scopriamo attraverso un’esclusiva intervista a Franco Maria Ricci

Labirinto della Masone

L’Area del Labirinto della Masone

Il Labirinto della Masone è un vero e proprio polo culturale ideato dal genio creativo di Franco Maria Ricci: celebre editore parmigiano che della diffusione della cultura e della diffusione del bello in senso lato ha fatto la propria missione di vita. All’interno delle sue architetture fantasiose e quasi fantastiche troviamo: un museo, un centro culturale, una caffetteria, un ristorante, sale espositive, due piazze e, ultimo ma non ultimo, il labirinto che con la superficie di otto ettari e le 200.000 piante di bambù è il labirinto vegetale più grande della terra.

L'ingresso del complesso del Labirinto della Masone

L’ingresso del complesso del Labirinto

Tuttavia non è nella sfera turistica che il Labirinto della Masone trova la sua definitiva e più significativa estensione. Quello nel Labirinto di Franco Maria Ricci non è un viaggio in una dimensione reale e tangibile. Ma un viaggio nella sostanza dell’idea alla base dell’opera. Il Labirinto della Masone estranea il visitatore e lo catapulta in un universo parallelo. Dove il tempo e la storia si osservano ma non si vivono.

Franco Maria Ricci e Jorge Luis Borges

Franco Maria Ricci e Jorge Luis Borges

Pages: 1 | 2 | 3 | 4 |... 5 |... 6 |... 7 |... 8 |... 9 |... 10 ... | Single Page

Condividi: