TESORI DEI CARAIBI: LA GUIDA DI ST. BARTHS DI ERICA BOGINSKY

4330
0
Condividi:

St. Barthélemy (anche conosciuta come St. Barths) è una delle isole più esclusive dei Caraibi. Il luogo ideale dove rilassarsi ed esplorare i dintorni. Chilometri di spiagge di sabbia bianchissima, panorami mozzafiato, negozi di lusso, gastronomia di alta classe. E un tocco di eleganza francese. Con temperature costanti per quasi 365 giorni l’anno: il tutto in questo piccolo lembo di Francia nel bel mezzo del Mar dei Caraibi. E adesso nella nostra guida di St. Barths.

QUANDO ANDARE A ST. BARTHS

Guida di St Barths: vista panoramica.

Guida di St. Barths: vista panoramica.

Con una temperatura costante di 25°C, St. Barths è visitabile tutto l’anno. Tuttavia, per chi ricerca la certezza del sole splendente, i mesi di Maggio e Giugno sono i più raccomandati. Sconsigliamo infatti la stagione delle piogge, da Agosto a Novembre, con temporali e talvolta anche uragani, così come l’altissima stagione, da Dicembre alla fine di Marzo, durante la quale i prezzi vanno alle stelle e le prenotazioni vanno anticipate di almeno sei mesi.

COSA FARE E COSA VEDERE A ST. BARTHS

Saline Beach

Guida di St Barths: Saline Beach

Guida di St. Barths: Saline Beach

La spiaggia più famosa di St. Barths è sicuramente Saline Beach: ancora intatta e dal fascino tropicale, è la destinazione perfetta per chi cerca un po’ di privacy o semplicemente vuole rilassarsi lontano dai negozi, i bar ed i ristoranti del centro. Il sentiero di rocce che porta alla spiaggia termina in cima ad una duna dalla quale si può godere di una visuale meravigliosa sulla spiaggia.

St. Jean Beach

Guida di St Barths: St Jean Beach

Guida di St. Barths: St. Jean Beach

Circondata da locali e ristoranti, e a pochi passi dai negozi, St. Jean Beach è il fulcro dell’isola. Dalle attività sportive acquatiche come kayak, snorkeling, surf e diving, agli sport da terra, St. Jean offre il meglio a qualsiasi tipo di viaggiatore. Se non siete amanti di nessun tipo di sport, vale comunque la pena veder decollare e atterrare gli aerei proprio sul lembo finale della spiaggia.

Affittare un catamarano

Guida di St Barths: affittare un catamarano

Guida di St. Barths: affittare un catamarano

Affittare un catamarano è sicuramente un’ottima maniera per godersi St. Barths da un altro punto di vista, andando alla scoperta della vita sottomarina e godendosi le acque limpide di questa isola paradisiaca. Cosa c’è di meglio infatti di passare la giornata in barca, alternando sedute di abbronzatura allo snorkeling, ammirando i meravigliosi scenari dell’isola vista dall’acqua e gustando un pranzo gourmet? L’unico aspetto che migliorerebbe la giornata sarebbe il poter vedere il tramonto dal catamarano con un cocktail in mano e, fortunatamente per voi, anche questo è possibile.

Per ulteriori informazioni: http://www.st-barths.com/jicky-marine-service/en/

DOVE DORMIRE A ST. BARTHS

Eden Rock

(St. Jean Bay, St. Barthélemy. Ph. +590 590 29 79 99)

Guida di St Barths: Eden Rock

Guida di St. Barths: Eden Rock

Descritto da Forbes come “l’hotel più glamour di tutti i Caraibi”, l’Eden Rock continua ad impressionare i viaggiatori provenienti da tutto il pianeta con la sua location mozzafiato, che offre una vista incantevole sulla baia di St. Jean, e con il suo design audace e sofisticato. Il fascino di questo albergo non si trova solo nella scelta delle camere, dai beach bungalows alle suite a tema fino alla villa di 1500 mq. con palestra, cinema e studio di registrazione, ma anche nell’eccellente gastronomia, con ben due ristoranti curati da Jean Georges Vongerichten, uno degli chef più famosi del mondo.

Cheval Blanc St. Barth Isle de France 

(Baie des Flamands, St. Barthélemy. Ph. +590 590 27 61 81)

Guida di St Barths: Cheval Blanc

Guida di St. Barths: Cheval Blanc

Tinte chiare, pavimenti in legno, piscine a sfioro, un’incantevole spiaggia bianca e meravigliosi giardini tropicali sono solo alcuni degli scorci che vi aspettano al Cheval Blanc (un tempo conosciuto come Hotel St. Barth Isle de France). Situato sulla bellissima Flamands Beach, questo hotel vanta un design eclettico, frutto di influenze francesi e caraibiche, che lo rende terribilmente chic ed elegante.

Villa Vitti 

(St. Barth Properties, Rue Samuel Fahlberg, Gustavia, St Barthélemy. Ph. +590-590-29-75-05)

Guida di St Barths: Villa Vitti

Guida di St. Barths: Villa Vitti

Per chi preferisce l’intimità di una villa privata e il servizio a cinque stelle di uno staff attento a qualsiasi richiesta, Villa Vitti farà al caso suo. Questa villa dispone di cinque camere da letto, piscina a sfioro e accesso privato a Shell Beach, sopra alla quale si colloca. Il panorama spazia non solo sulla spiaggia sottostante, ma anche sull’intera isola di St. Barths e sulle vicine isole di Satia e St. Kitts. Situata nell’esclusivo distretto di Lurin, si trova a soli pochi passi dai negozi e dai ristoranti di Gustavia.

Le Sereno

(Grand Cul de Sac BP 19, St Barthélemy. Ph +59 (05) 90 29 83 00)

Le Sereno

Guida di St. Barths: Le Sereno

Il designer francese Christian Liaigre firma un gioiello che vuole evocare a tutti gli effetti lo spirito di St. Barths. La cura meticolosa nel decorare le 36 suites di Le Sereno è equiparabile solo all’effetto di sorprendente semplicità che ne risulta, con i toni di azzurro caraibico che si sposano alla perfezione ai legni chiari. Ad aggiungere fascino, servizio personalizzato 24/7, sport acquatici e una spa con una vista sulle onde che da sola saprà rilassarvi alla perfezione.

DOVE PRANZARE A ST. BARTHS

Sand Bar 

(Eden Rock, St Jean Bay, St Barthélemy. Ph. +590 590 29 79 99)

Guida di St Barths: Sand Bar

Guida di St. Barths: Sand Bar

Affacciato sulla St. Jean Bay, il Sand Bar è l’ideale per gustare un pranzo leggero accompagnato da un bicchiere di vino francese o un cocktail esotico, mentre si tengono i piedi sulla sabbia. Il menu propone pizza, pasta, insalate e pescato locale; ma il ristorante è famoso soprattutto per proporre piatti tipici aggiungendo quel tocco francese che trasforma il pranzo in un elegante e deliziosa esperienza culinaria.

Nikki Beach 

(St Jean’s Beach, St Barthélemy. Ph. +590 590 27 64 64)

Guida di St Barths: Nikki Beach

Guida di St Barths: Nikki Beach

Se quello che cercate è un pranzo divertente sulla spiaggia, Nikki Beach è il posto per voi. Situato sulla spiaggia di St. Jean, questo ristorante fronte mare offre una vista meravigliosa sulla spiaggia e sulle acque turchesi, in un ambiente rilassato ma elegante. Il menu si basa principalmente su piatti di pesce, con la possibilità di scoprire e assaporare tutte le pietanze tipiche dei luoghi dove si trovano gli altri Nikki Beach del mondo: Spagna, Thailandia, Grecia, Canada e molti altri.

DOVE CENARE A ST. BARTHS

Bonito 

(Rue Lubin Brin, Gustavia, St Barthélemy. Ph. +590 590 279 696)

Guida di St Barths: Bonito

Guida di St. Barths: Bonito

Sofisticato e intimo, Bonito può vantarsi di preparare il più buon ceviche dell’isola. Situato nel porto di Gustavia, la principale cittadina di St. Barths, in questo locale potrete gustare cucina francese e pescato locale, insaporito dalle influenze sudamericane dello Chef Lauren Cantineaux.

On The Rocks 

(Eden Rock, St Jean Bay, St Barthélemy. Ph. +590 590 29 79 99)

Guida di St Barths: On The Rocks

Guida di St. Barths: On The Rocks

Situato in cima alle rocce della St. Jean Bay e dotato di una vista mozzafiato, On The Rocks è l’orgoglio dell’Eden Rock Hotel, e non senza buone ragioni. Il meglio della gastronomia francese, combinato con l’inventiva dello Chef Jean Georges Vongerichten, regala piatti da urlo. I prezzi non sono moderati, ma la qualità del cibo, l’atmosfera di classe e le viste strabilianti ne fanno valere la pena.

Bagatelle 

(Gustavia Harbour, St Barthélemy. Ph. +590 590 27 51 51)

Guida di St Barths: Bagatelle

Guida di St. Barths: Bagatelle

Famosa a New York, questa brasserie francese molto festaiola si è guadagnata uno spazio su questo piccolo lembo di paradiso. Nel porto di Gustavia, Bagatelle celebra le sue origini francesi servendo cibo mediterraneo e cocktails freschi al ritmo di musica house e lounge. Con piatti famosi come la tartare di salmone e tonno, foie gras, e insalata di avocado e gamberi, farete sicuramente contente le vostre papille gustative.

DOVE FAR FESTA A ST. BARTHS

1OAK 

(Angle de rue Lubin Brin, Gustavia, St Barthélemy)

Guida di St Barths: 1Oak

Guida di St. Barths: 1Oak

Uno dei club più hot di New York City, 1OAK (One Of A Kind), ha aperto lo scorso Dicembre a St. Barths, con grande gioia del jetset e delle celebrità che affollano sull’isola. Raccolto e molto chic, questo club è famoso per la sua esclusività, la sua atmosfera e per i party che si prolungano fino al mattino al ritmo di musica hip hop e house.

Do Brazil 

(Shell Beach, Gustavia, St Barthélemy. Ph. +590 590 290 666)

Guida di St Barths: Do Brazil

Guida di St. Barths: Do Brazil

Perfetto per un cocktail guardando il tramonto, Do Brasil è noto sia tra i locali che tra i visitatori per rispecchiare “il vero spirito di St. Barths” con musica jazz che suona quasi tutte le sere. Il bar all’aperto offre una vista stupenda su Shell Beach e le sue acque limpide, mentre le palme ed i tavolini da picnic assicurano un’atmosfera conviviale e rilassata.

DOVE FARE SHOPPING A ST. BARTHS

Calypso 

(Le carré d’or, Gustavia, St Barthélemy. Ph. +590 590 27 69 74)

Guida di St Barths: Calypso

Guida di St. Barths: Calypso

Specializzato in caftani esotici e abiti di lusso, Calypso è uno dei negozi da non perdere a St. Barths. Perfettamente in linea con l’atmosfera dell’isola, si possono trovare costumi da bagno, parei, vestiti, scarpe, gioielli e profumi, per essere sempre al top durante la vacanza.

Human Steps 

(39, rue de la République, Gustavia. Ph. +590 590 279 379)

Guida di St Barths: Human Steps

Guida di St. Barths: Human Steps

Per un nuovo paio di scarpe o una borsa, Human Steps è la boutique dove dovreste rivolgervi. Offre infatti un’ampia scelta di famosi designers internazionali, tra cui Prada, Miu Miu, Jimmy Choo e Gucci, insieme a molti altri. La boutique ha anche una sezione uomo (Rue de France) dove si possono trovare scarpe e polo.

COME ARRIVARE A ST. BARTHS

Guida di St Barths: Come arrivare a St Barths

Guida di St. Barths: Come arrivare

La piccola isola di St. Barths è accessibile via aereo o via nave. L’aereo sicuramente rimane la scelta migliore. Si vola prima a St. Martin, un’isola vicina. Da lì si prende un piccolo aereo per l’aereoporto di St. Barths, Gustave III. O si arriva invece via nave al porto dell’isola. Utilizzando il servizio giornaliero di ferry o i taxi-boat che la collegano con St. Martin.

Condividi:

Leave a reply