LA KLIMT EXPERIENCE ARRIVA AL MUDEC DI MILANO

328
0
Condividi:

“NESSUN SETTORE DELLA VITA È TANTO ESIGUO E INSIGNIFICANTE DA NON OFFRIRE SPAZIO ALLE ASPIRAZIONI ARTISTICHE”
GUSTAV KLIMT

Klimt Experience

Klimt Experience

2018: IL CENTENARIO DELLA MORTE DI KLIMT

Al Museo delle Culture di Milano approda la Klimt Experience, una rappresentazione multimediale dedicata al padre fondatore della Secessione Viennese. Un artista le cui opere sono diventate parte del patrimonio culturale collettivo, ma di cui spesso si ignorano le influenze artistiche e culturali. La pittura e l’architettura della Vienna di fine Ottocento inizi Novecento in cui si muove l’artista sono state infatti fondamentali nell’influenzare l’opera di Klimt, così come il design, la moda, la musica. In breve, l’essenza della Vienna secessionista.  

Nel 2018 Vienna festeggerà il centenario della morte di Gustav Klimt, ed è in questo contesto che va ad inserirsi il progetto della Klimt Experience ospitato dal Mudec di Milano. La mostra arriva a Milano dopo le tappe di Firenze – Santo Stefano a Ponte, Roma – Forum Austriaco di Cultura, Caserta – Reggia di Caserta.

 photo 24_zpstgspq402.png

Pages: 1 | 2 | 3 | 4 |... 5 ... | Single Page

Condividi: