ISOLE LOFOTEN, IL PARADISO (QUASI) SCONOSCIUTO DELLO SCI-ALPINISMO

5775
0
Condividi:

Le Isole Lofoten sono un arcipelago al nord della Norvegia, famoso per la natura selvaggia e per i piccoli villaggi di pescatori. Ma forse non tutti sanno che questi luoghi impervi nascondono un paradiso per gli amanti di una disciplina sportiva adrenalinica: lo sci-alpinismo.

Isole Lofoten

Isole Lofoten – ph. Damiano Bertelotti 

Raggiungere le Isole Lofoten non è affatto una passeggiata, soprattutto per chi proviene dai paesi del Mediterraneo. In aereo bisogna arrivare ad Oslo, da qui volare su Bodø e infine prendere un altro piccolo aereo per Svolvær.

Non esiste un periodo dell’anno consigliato per visitare le Lofoten, anche se Ottobre e Novembre sono sicuramente i mesi più piovosi.

Isole Lofoten

Isole Lofoten – ph. Damiano Bertelotti 

Durante l’inverno il sole non sale mai sopra l’orizzonte, quindi la notte prevale su tutto l’arco della giornata.

D’estate le isole offrono innumerevoli attività quali trekking in montagna, arrampicate e gite in kayak. Durante i mesi estivi, tuttavia, il flusso di turisti è molto più elevato che durante il resto dell’anno, perciò se siete amanti della natura selvaggia e cercate un po’ di quiete, il periodo migliore per voi è la primavera. Nei mesi primaverili le giornate sono infatti più calde e molto lunghe, visto che c’è luce fino alle 23.

Il periodo da marzo ad aprile è anche il più gettonato per gli amanti dello sci-alpinismo, disciplina che in questi luoghi trova il suo paradiso nascosto.

Lofoten Ski Lodge

Isole Lofoten

Isole Lofoten – ph. Damiano Bertelotti 

E proprio per gli sciatori è perfetto il Lofoten Ski Lodge, suggestivo albergo lontano dalla civiltà. Questo Lodge offre una perfetta combinazione tra la modernità e la tradizione norvegese. Se cercate una location dove rilassarvi e parlare di montagna con chiunque, questo è il posto che fa per voi. Anche il cuoco, oltre ad essere un maestro nel proprio mestiere, è un’eccellente sciatore!

Isole Lofoten

Isole Lofoten – ph. Damiano Bertelotti 

Il cuore del Lodge è uno spazio comune formato da due ampie sale con camino, libri, tavolo da ping-pong, bar, strumenti musicali e zona per colazione e cena. Dietro a questo luogo di convivialità potete trovare il deposito degli sci e una piccola palestra, con la zona boulder, la cyclette e i pesi. Il tutto con vista mozzafiato sul Mare di Norvegia.

Se poi siete degli avventurieri, le guide sono quello che fa per voi, soprattutto nel caso vogliate visitare i fiordi. Il rischio valanghe in primavera è molto alto, e in pochi sono davvero esperti di questo ambiente. Al Lofoten Ski Lodge potrete comunque prenotare con comodità la vostra guida, senza correre inutili rischi.

Gite e sci-alpinismo

Isole Lofoten

Isole Lofoten – ph. Damiano Bertelotti 

Anche le gite sci-alpinistiche sono molto varie, e accontentano tutti i tipi di sciatori. Arrivare in vetta e vedere tutto attorno il Mare di Norvegia è uno spettacolo più unico che raro. Durante la risalita il paesaggio è alpino, con montagne innevate, taglienti creste e cime aguzze; ma una volta arrivato in cima, il paesaggio oceanico è spiazzante. Il mare è così vicino che sembra quasi di poterlo toccare, mentre intorno aleggia un vago sentore di salmastro.

In media le gite sono relativamente semplici, con pendenze massime che attorno ai 35/38 gradi, ma solo in pochi punti. I dislivelli, invece, sono notevoli: dai 1.000 ai 1.200 metri al giorno. Sebbene le montagne siano tutte alte attorno ai 700-800 metri, le lunghe giornate consentono di ripellare, tornando in vetta e scegliendo altri itinerari.

Isole Lofoten

Isole Lofoten – ph. Damiano Bertelotti 

Bisogna comunque essere preparati per cambiamenti climatici repentini. Per questo sono assolutamente consigliate una tuta in goretex e una giacca in Windstopper, insieme a caldi pile e un piumino. Senza l’adeguata attrezzatura non si riuscirebbe a godere appieno del panorama.

Le isole, essendo molto piccole, sono anche molto ventose. Quando il vento proviene da Sud generalmente porta con sé nubi e pioggia, mentre quando viene da Nord porta neve e il freddo che la accompagna. Ma molte gite possono tranquillamente svolgersi nonostante il vento e il brutto tempo, ovviamente guidate.

Isole Lofoten

Isole Lofoten – ph. Damiano Bertelotti 

Una di queste gite è quella sulla cima Pilan. Si parte lasciando la macchina in riva all’oceano e si inizia a salire, per un totale di circa 800 metri di dislivello in un ambiente fantastico, dove spesso si incontra un’ottima neve polverosa.

Se state dunque cercando un posto sperduto dove passare una vacanza all’insegna dello sci-alpinismo e della natura, non vi resta che prenotare.

Isole Lofoten

Isole Lofoten – ph. Damiano Bertelotti 

Per info sulle gite guidate

http://www.alpineguides.no/ 

Lofoten Ski Lodge

info@lofotenskilodge.com

+47 45 20 29 17

Condividi: