GUIDA JAIPUR . DENTRO ALLA CITTA’ ROSA

20619
0
Condividi:

Guida Jaipur. La capitale del Rajasthan tra palazzi fiabeschi, hotel da sogno e ristoranti deliziosi

 

Pochi sanno che Jaipur non è sempre stata rosa. Quel colore tra il torba e il confetto, diventato presto il simbolo della città indiana, è stata un’invenzione di neanche centocinquanta anni fa (certo non dell’altro ieri, ma comunque recente se si considera la storia millenaria di Jaipur). Infatti, nel 1876, in occasione della visita in città del Principe di Galles, futuro Edoardo VII, il Maharaja Ram Singh decise di organizzare, per mostrare la città all’illustre ospite, un enorme e sfarzosissimo corteo. Durante l’organizzazione della visita si ebbe però che il riflesso della luce sul bianco dei palazzi del centro (ebbene sì, Jaipur era bianca!) potesse accecare i regali occhi del principe, abituati più alla foschia delle Highlands scozzesi che al forte riverbero del sole indiano di mezzogiorno. La soluzione parve ovvia. E giù tutti a spennellare la città di rosa. È così che nasce il mito della Pink City”. Questa guida Jaipur completa, basata sulle nostre personali esperienze, vi aiuterà nell’esplorazione di questa città in cui, vedrete, la monocromia è solo apparente.

GUIDA JAIPUR : QUANDO ANDARE 

Il periodo migliore per vedere Jaipur è la primavera (marzo/aprile/maggio) prima dell’inizio dei monsoni, o l’inizio autunno (settembre/ottobre), quando le giornate sono relativamente lunghe, le temperature moderate e le precipitazioni basse. Un altro bel periodo per visitare la città è quello della Polo Season, manifestazione di grande richiamo internazionale durante la quale la città si anima con eventi e feste (molte delle quali private ma molto cool); di solito ciò avviene a Gennaio/Febbraio o anche a cavallo del capodanno, a seconda degli anni (calendario consultabile su http://ipa.co.in/default.html).

GUIDA JAIPUR : COSA VEDERE

 Centro città

Hawa Mahal, Guida Jaipur

Hawa Mahal, Guida Jaipur

Partendo da Sanganeri Gate, fate un itinerario all’interno delle mura cittadine per vedere l’Hawa Mahal, il City Palace, il Jantar Mahal (l’osservatorio reale), l’Albert hall e la miriade di vicoli e mercati presenti in città.

Kanak Vrindavan Gardens e Kanak Mahal (Amer road, Jaipur)

Kanak Vrindavan Gardens, Guida Jaipur

Kanak Vrindavan Gardens, Guida Jaipur

Complesso con tempio e giardini sulla via per l’Amber Fort sulle rive del Man Sagar Lake. I giardini in sé sono molto belli ma non più di tanti presenti in Rajasthan; tuttavia, essendo relativamente sconosciuti al turismo internazionale, sono molto tranquilli ed il posto ideale dove rilassarsi un’oretta o fare un picnic di ritorno dall’Amber Fort. Inoltre sul lato del tempio che guarda il lago si trova un passaggio coperto dove vivono intere famiglie. Avventurarsi all’interno può aiutare a comprendere gli usi e costumi della gente comune del Rajasthan. 

Panna Meena ka Kund (Amer road, Jaipur)

Panna Meena Ka Kund, Guida Jaipur

Panna Meena Ka Kund, Guida Jaipur

Questo luogo surreale, conosciuto ma ancora fuori dalle principali rotte turistiche di massa, è assolutamente da visitare. Composto da una enorme pozza d’acqua con attorno pareti piene di scale a zig zag, fa quasi venire il mal di testa. Costruito come luogo di incontro per gli abitanti della zona e come rifornimento d’acqua, una leggenda locale dice che sia impossibile usare le stesse scale per scendere per risalire. Che dire, provare per credere!

Amber Fort + Jal Mahal (Amer, Jaipur)

Amber Fort, Guida Jaipur

Amber Fort, Guida Jaipur

Jal Mahal, Guida Jaipur

Jal Mahal, Guida Jaipur

Queste sono due attrazioni che non si possono mancare nella visita di Jaipur. Prendetevi una mattinata intera per visitare l’Amber Fort che è enorme; si arriva in macchina e poi si fa una lunga salita a piedi o a dorso di elefante (che è una cosa molto turistica e poco animalista ma da noi vivamente consigliata perché, dopo tutto, molto divertente ed insta-good). Prima di andare all’Amber Fort fermatevi davanti al Jal Mahal, palazzo sospeso sulle acque del lago Man Sagar (chiuso al pubblico al momento ma in trasformazione in ristorante di lusso) per una foto di rito.

Galta (Galta Ji, Jaipur)

Tempio di Galta, Guida Jaipur

Tempio di Galta, Guida Jaipur

Questa è senza dubbio la nostra best choice delle visite a Jaipur. Galta, anche detto ‘tempio delle scimmie’ è uno dei luoghi più sacri agli Hindu di tutta Jaipur. La magnificente architettura è deliziosamente fanè, ed il tempio, arroccato su una montagna con varie vasche confluenti dove gli indiani fanno il bagno, è letteralmente costellato da scimmie (non sempre amichevoli). Prendetevi un pomeriggio intero e fate tutta la salita (dura ma soddisfacente all’arrivo) fino al Tempio Surya Mandir (Tempio del Sole Nascente), da cui si gode la vista indiscutibilmente migliore sulla città. Sarete, nella salita, accompagnati da una miriade di scimmie e troverete seminate per la collina capanne dove vivono baba (santoni) che tra uno spinello e l’altro vi daranno preziosi insegnamenti sulla vita. Solo per Galta e le sue sensazioni varrebbe la pena di venire fino in India!

GUIDA JAIPUR : COSA FARE

Mongolfiera

Giro in mongolfiera sopra Jaipur, Guida Jaipur

Giro in mongolfiera sopra Jaipur, Guida Jaipur

Esperienza incredibile ed unica, quella di sorvolare in mongolfiera Jaipur. La città infatti, circondata da colline piene di forti ed antichi templi, è un luogo che si presta particolarmente ad una vista dall’alto. Nostra best choice sulle cose da fare a Jaipur: se avete tempo è una cosa che non dovreste assolutamente perdervi!

Mercati del centro

Mercato della verdura, Guida Jaipur

Mercato della verdura, Guida Jaipur

Una mattina svegliatevi all’alba ed andate in centro città. Tutto sarà ancora chiuso (botteghe, negozi, ristoranti) e le vie senza traffico e silenziose, ma da dietro portali e cortili sentirete provenire rumori e confusione: questi sono i mercati di Jaipur e nessuno può dire di avere visitato questa città senza essere stato in uno di essi! Vi consigliamo di entrare dal Sanganeri Gate e in una via subito a destra si apre uno slargo con un bellissimo e grande mercato. Comprate della frutta fresca, disinfettatela e mangiatela: sarà un dolce sapore che non scorderete facilmente!

Raj Mandir Cinema (C-16, Bhagwan Das Road, Panch Batti, Jaipur)

Raj Mandir Cinema, Guida Jaipur

Raj Mandir Cinema, Guida Jaipur

Esperienza da provare assolutamente: uno dei cinema più antichi di tutta l’India. Film rigorosamente in hindi, ma non preoccupatevi, qua lo spettacolo non è il film ma gli spettatori, coi loro versi e sussulti ad ogni evento saliente del film. That’s India baby.   

GUIDA JAIPUR : DOVE DORMIRE

 Rambagh Palace (Bhawani Singh Road, Jaipur)

Suite al Rambagh Palace, Guida Jaipur

Suite al Rambagh Palace, Guida Jaipur

Questo è probabilmente l’hotel più bello e lussuoso di Jaipur, appartenente alla catena Taj. Ex residenza della famiglia reale di Jaipur, ha ospitato, nel corso del XX secolo molte illustri personalità internazionali in visita a Jaipur. L’hotel si trova a pochi minuti di auto dal centro di Jaipur, in posizione defilata e tranquilla, fuori dal marasma cittadino. L’hotel offre moltissimi servizi tra cui l’organizzazione di partite di polo su elefanti, esperienza davvero memorabile. Unica pecca dell’hotel è il fatto di essere un po’ troppo ‘lucidato’, visto che il restauro della residenza ad opera della Taj lo fa assomigliare più ad un grande hotel di lusso occidentale che ad un ex residenza reale indiana. Da 200 euro a notte la doppia.

Samode Haveli (Gangapole, Jaipur)

La piscina del Samode Haveli, Guida Jaipur

La piscina del Samode Haveli, Guida Jaipur

Costruito come residenza cittadina della famiglia feudataria di Samode (piccola cittadina fuori Jaipur), questo albergo è un’oasi di pace nella zona nord del centro cittadino, raggiungibile a piedi dalle maggiori attrattive della città. Questo hotel concilia perfettamente gli standard del lusso occidentale con l’idea e la sensazione per il visitatore di trovarsi tuttavia in India. Le suite sono veramente grandi e ben arredate con prezzi abbastanza modici. Bellissima la piscina (un unicum in città) e la spa. Ottimo il ristorante dell’hotel. Insomma, consigliatissimo. Doppia da 90 euro a notte.

Samode Palace (Village Samode, Tehsil Chomu, District Jaipur)

Samode Palace Hotel

Samode Palace Hotel

Bellissimo forte di oltre 500 anni riconvertito in parte a hotel di lusso. Situato nel pittoresco villaggio di Samode a 40 km dal centro di Jaipur. Solo per colpa di questa distanza non è la nostra best choice per Jaipur, anche se lo meriterebbe. Il palazzo è splendido e si respira quell’aria magica che è una delle quintessenze dell’India. Le camere superbe, alcune delle quali totalmente affrescate. La piscina spettacolare. I giardini del palazzo sono aperti al pubblico e molto visitati, inoltre è possibile fare passeggiate tra i forti diroccati e le colline che circondano l’hotel, il tutto di una suggestione unica. Anche se non alloggiate qua, andate a visitarlo per un thé o per pranzo, ne vale veramente la pena, oppure trascorrete qua una notte se siete sulla via di Bikaner. Doppia da 130 euro a notte.

Lebua Resort (Jamdoli, Agra Road, Tehsil Ballupura, District Jaipur)

Camera del Lebua Resort, Jaipur

Camera del Lebua Resort, Jaipur

Inaugurato da pochi anni, questo hotel dal design contemporaneo molto acceso si trova a 10 km dal centro di Jaipur, tra verdi colline, in una zona ricca di pace. Nasce come spa retreat e questa è la sua forza. Perfetto per chi, dopo le faticose giornate di visita della città vuole rilassarsi ed isolarsi dal mondo godendosi i numerosi trattamenti della spa. Ottimo il ristorante dell’hotel. Da 125 euro a notte la doppia.

Sujan Rajmahal Palace (Sadar Patel Marg, 
Jaipur)

Sujian Rajmahal Palace Hotel

Sujian Rajmahal Palace Hotel

Aperto nel 2013 da una collaborazione tra la catena Sujan e la figlia dell’ultimo Maharaja di Jaipur, questo piccolo boutique hotel con 14 tra camere e suites è sicuramente la nostra best choice. Colori vivaci, arredi eccentrici (molto dei quali provenienti dall’attuale residenza del Maharaja), design classico reinterpretato in chiave pop, danno a questa ex dimora della famiglia reale, un fascino assoluto e senza tempo. Qua sono passati tutti i più grandi del XX secolo e la cosa, senza dubbio, si respira nell’aria. Spa e piscina, oltre ad un ristorante aperto 24 ore su 24 di alto livello completano il tutto. Forse bisogna essere un po’ snob per apprezzarlo appieno, ma ogni tanto si può! Da 250 euro a notte la doppia.

Narain Niwas (Kanota Bagh, Narain Singh Road, Jaipur)

Narain Niwas, Jaipur

Narain Niwas, Jaipur

Antico palazzo un po’ fanè nel mezzo di un enorme giardino appena fuori il centro città. Sicuramente l’hotel più fascinoso della città, anche se la struttura è un po’ vetusta. Adatto per chi vuole respirare India da tutti i pori. Degno di nota, anche per chi non soggiorna in hotel è il bar ristorante dell’hotel, ‘Palladio’, ritrovo di tutta la buona società locale ed internazionale presente in città. Da 80 euro a notte la doppia.

GUIDA JAIPUR : DOVE MANGIARE

Palladio (Narain Niwas hotel, Kanota Bagh, Narain Singh Road, Jaipur)

Palladio, Jaipur

Palladio, Jaipur

Sicuramente the place to be in Jaipur, questo bar-ristorante inaugurato poco più di un anno fa, è nostro il best choice a Jaipur. Ottimo sia il cibo, con menù italiano ed internazionale, sia i cocktail. L’ambiente è arredato in modo sublime con colori pastello nei toni del blu ed un’illuminazione tenue crea molta atmosfera. Il Palladio ha inoltre un bellissimo giardino con grossi divani e baldacchini dove rilassarsi la sera a lume di candela.

Samode Haveli (Gangapole, Jaipur)

Ristorante del Samode Haveli, Jaipur

Ristorante del Samode Haveli, Jaipur

Questo ristorante nel cortile dell’Hotel Samode Haveli è il posto perfetto per godersi una cena romantica a lume di candela. La cucina propone piatti indiani e internazionali di buon livello. L’atmosfera, tra fontane e alberelli illuminati è molto romantica. Buono il servizio. Prenotate un tavolo all’esterno poiché l’interno, per quanto bello, non ha la magia del cortile che è la caratteristica fondamentale del ristorante.

Flow (Diggi House, Jaipur)

Un bellissimo ristorante all’aperto, si mangia nei giardini accanto ad una bella piscina e accompagnati da musiche soft. L’arredamento è moderno e piacevole, mentre il menu propone specialità della cucina indiana, thai e mediterranea. Rimane aperto tutto il giorno ed è sicuramente il posto dove rifugiarsi qualche ora dopo un giro della città.

Cinnamon (Jai Mahal Palace, Jacob Road, Civil Lines, Jaipur)

Questo ristornate, dal design molto pop (pareti fucsia alternate a marmi bianchi) ma elegante, propone piatti della cucina tradizionale indiana di ottimo livello con un tocco più fresco e moderno. Forse il miglior indiano in città.

Mamu’s Infusion (101, First Floor, Mangalam Ambition Tower, D-46-B, Subhash Marg, Agresen Circle, C Scheme, Jaipur)

Mamu's Infusion, Jaipur

Mamu’s Infusion, Jaipur

Quando si varca la soglia sembra di entrare da un rigattiere: un’accozzaglia (infusion appunto) di stili ed epoche si mischia negli arredi di questo locale. L’infusion si nota anche nel menù, con piatti che vanno dalla cucina italiana, alla cinese, alla messicana. Consigliato per un lunch veloce (velocità indiana, inteso) mentre si visita la città, vista la sua facile accessibilità dal centro storico.

The Colonnade (Sujan Rajmahal Palace, Sadar Patel Marg, 
Jaipur)

Ristorante The Colonnade, Jaipur

Ristorante The Colonnade, Jaipur

Uno splendido patio affrescato nei toni del celeste, pochi tavoli finemente apparecchiati e di fronte uno splendido giardino all’inglese, il tutto, se è sera, illuminato dalla bella luce delle candele accese. Se piove o fa freddo si mangia all’interno nelle bellissime sale dai colori accesi dell’hotel, ognuna con un tema diverso. Menù indiano ed europeo molto prelibato. Un’esperienza sicuramente da ricordare.

Suvarna Mahal (Rambagh Palace, Bhawani Singh Road, Jaipur)

Suvarna Mahal, Jaipur

Suvarna Mahal, Jaipur

Il ristorante più lussuoso della città. Non si capisce bene se siamo in una sala di Versailles a Parigi o nel centro dell’India. Arredi e mises en place sfarzosi ed opulenti. C’è chi dice che sia fuori luogo, tuttavia, fino a poche decine di anni fa, i Maharajas vivevano veramente così, e dunque l’autenticità del posto sta proprio nel far sentire per una sera l’ospite come un Maharaja. La cucina è quella del nord India ed è buona, anche se forse lievemente overpriced. Esperienza comunque che consigliamo. Prenotate perchè è sempre pieno.

Giardino (Jal Mahal, Jacob Road, Civil Lines, Jaipur)

Ristorante italiano a bordo piscina dell’hotel Jal Mahal. Buona cucina e piatti ed ingredienti veramente italiani. Buono il rapporto qualità prezzo. Ogni tavolo ha la propria tenda sotto la quale si mangia ed è tutto illuminato a candele, dunque l’ambiente molto suggestivo. Consigliatissimo.

The Forresta (Devrajniwas, Bani Park, Jaipur)

The Forresta, Jaipur

The Forresta, Jaipur

Ambiente giovane e carino. Si mangia in un bel giardino con musica moderna. Cibo buono e prezzi ottimi. Consigliato soprattutto per la sera, quando, certe volte, c’è musica dal vivo e l’ambiente si anima. Buoni anche i drink a base di frutta fresca.

Niros (Mirza Ismail Road, Jaipur)

Vera istituzione in città soprattutto per i turisti in visita. L’ambiente è un po’ squallido (sa molto di tavolata anni ’70 in versione lusso), il cibo mediocre ed i prezzi bassi, in termini assoluti, ma alti per il posto in sè. Non è sicuramente il posto da immortalare su Instagram ma è veramente l’unico dove poter consumare un pasto veloce, relativamente pulito, raggiungibile a piedi dal centro storico (per tutti gli altri ci vuole un taxi). Ideale quando si visita il centro e non si vuole perdere troppo tempo.

Dzurt Pasticceria e Café (Achrol House, Jacob Road, Civil Lines, Jaipur)

La mecca del goloso. Qua bisogna venirci apposta vista la posizione un po’ defilata ma la ricompensa vale bene il viaggio. I dolci più buoni della città e, probabilmente, di tutto il Rajasthan. Se decidete di fare questo tuffo nel colesterolo (e fidatevi, fatelo!) andate la mattina perché è tutto fatto in giornata e sparisce alla velocità della luce.

GUIDA JAIPUR : BAR E NIGHTLIFE

Palladio (Narain Niwas Hotel, Kanota Bagh, Narain Singh Road, Jaipur)

Vedi descrizione in “dove mangiare”. Perfetto per un drink prima o dopo cena. Frequentato benissimo e si fanno spesso incontri interessanti. Unica pecca: chiude prima dell’una di notte.

Sheesh Mahal Bar (ITC Rajputana, Palace Road, Jaipur)

Sheesh Mahal Bar, Jaipur

Sheesh Mahal Bar, Jaipur

Bar lussuoso di stampo decò all’interno di un hotel. Buonissimi i cocktail e degna di nota la carta dei liquori, con una selezione internazionale da fare invidia ad un bar di New York.

Polo Bar (Rambagh Palace, Bhawani Singh Road, Jaipur)

Bar frequentato da clientela internazionale. Bella la location e buoni i cocktails. L’ambiente è molto tranquillo quindi lo consigliamo soprattutto per l’ora del thé quando viene servito il thé all’inglese con varie leccornie dolci e salate e quando si possono ammirare i bellissimi giardini su cui si affaccia.

Chakra Bar (Lebua Resort, Agra Road,Jamdoli, Ballupura, Jaipur)

Sicuramente il bar più bello di Jaipur coi suoi velluti colorati e luccicanti, situato in uno degli alberghi più belli della città. Tanto bello il posto quanto buoni i drinks. Questo sarebbe stato sicuramente il nostro best choice se non fosse che alle 11 di sera chiude le porte e quindi bisogna venire molto presto.

Duplay Club (Country Inn & Suites, Khasa Kothi Circle, MI Road, Jaipur)

Club dall’area ‘spaziale’ con musica internazionale. Aperto fino a tardi la notte, ma non andate né nei giorni settimanali né prima delle 11 di sera nei fine settimana perché è sempre vuoto. Nei weekend si anima e l’ambiente è molto divertente con clientela indiana e internazionale.

Blackout Club (Golden Oak Hotel, Landmark Building, Ahinsa Circle, C Scheme, Jaipur)

Blackout Club, jaipur

Blackout Club, jaipur

Roof top club all’indiana, il Blackout è probabilmente il club più frequentato di Jaipur. E’ un misto tra un lounge ed una discoteca ed è possibile anche cenare (non consigliato). Andare per un drink nei week end può essere molto divertente: inizia il movimento verso le 10 ed è molto difficile entrare dopo le 1 di notte.

GUIDA JAIPUR : DOVE COMPRARE

The Gem Palace Jaipur (M. I. Road, Jaipur)

Fornitore dal 1852 di gioielli per case reali e star di Hollywood, è un’istituzione non solo a Jaipur ma in tutta l’India. Nonostante non sia sicuramente il posto dove fare gli affari migliori (comunque siamo in India e i gioielli costano sempre meno che in Europa o USA), se deciderete di acquistare un gioiello qua potete star tranquilli di non prendere la famosa ‘sòla’ che hanno preso tanti turisti avventuratisi in piccole gioiellerie di poca fama. Varia la gamma sia di oggetti che di prezzi, alla portata di ogni tasca!

Rasa (S-55 Ashok Marg, C-Scheme, Jaipur)

Rasa, Jaipur

Rasa, Jaipur

Kaftani, stoffe, sciarpe, cotonate indiane o comunque tutto ciò su cui può essere fatta una stampa. Prezzi contenuti e buona qualità.

Juneja Art Gallery (Lakshmi Complex, M.I. Road, di fronte all’Hotel Jaies, Jaipur)

Arte Indiana contemporanea di artisti quotati o emergenti, magari sui secondi avete fortuna e fate un grosso affare!

Johari Bazaar (in centro città)

Come dice il nome, un bazaar. Quindi paccottiglia, cosette, ogni tanto qualcosa di carino, dai vestiti, agli oggetti, ai tappeti, alle “antichissime” stampe pezzi unici (che poi il vicino di negozio ha identiche, guarda caso!). Comunque essersene andati dall’India senza aver fatto qualche snervante trattativa da bazaar potrebbe essere motivo di rimpianto al vostro ritorno, quindi andate al Johari Bazaar e fatevi scucire qualche decina di rupie, anche questo fa parte dell’esperienza indiana.

Condividi: