INSIDER GUIDA DELHI : GLI INDIRIZZI DI AFTAB PAURO

9377
0
Condividi:

Un’esclusiva intervista con consigli su tutto ciò che bisogna sapere durante un soggiorno a Delhi, crocevia di culture e dalla storia millenaria. Andrea Aftab Pauro e sua moglie Pia regalano a The Italian Eye la migliore Guida Delhi di sempre. 

Afdab e Pia Pauro, guida Delhi

Afdab e Pia Pauro, guida Delhi

Andrea Aftab Pauro, italiano di padre e indiano di madre, è proprietario di una delle migliori catene di café-ristoranti di Delhi (Amici Café). Inoltre la famiglia di sua madre possiede uno dei più iconici hotel del mondo, l’Hotel Imperial di Delhi. Pia è invece una stilista con una propria linea di abiti che rispettano la tradizione indiana con una declinazione più glam (www.piapauro.com).

Old Delhi vista dalla jama Masjid

Old Delhi vista dalla jama Masjid

Cosa ami e cosa di Delhi?

L’aspetto di Delhi (del centro) che amo di più è che la città sia immersa nel verde. Vista dall’alto, Delhi sembra una grande foresta. Si può capire bene osservandola dall’ultimo piano del Taipan Restaurant all’Hotel Oberoi. Dall’altro lato, la cosa che odio di più è sicuramente il traffico che può arrivare a dei livelli di pura follia.

Hotel Oberoi, Delhi

Hotel Oberoi, Delhi

Perchè qualcuno dovrebbe visitare Delhi, e l’India?

La civiltà indiana è una delle più antiche del mondo, con un’incredibile profondità culturale. Non c’è veramente fine al numero di cose da vedere, dai Palazzi ai Forti, alle Tombe, alle fitte foreste, alle montagne e alle spiagge incredibili. Ci sono tribù dimenticate, centri urbani caotici, antichi santuari e molto altro! Ma il più bel regalo che l’India ha dato all’umanità sono le sue raffinate filosofie: Vedanta, Buddismo, Sikh, etc. Quindi, prima di venire in India io consiglierei di leggere il Bhagvad Gita e altri libri sulla sua storia.

Altri libri che posso consigliare sono: Bhagwad Gita di Eknath Eswaran (ce ne sono altri ben più completi ma per iniziare questo va benissimo); The Last Mughal di William Dalrymple (e altri suoi libri come The City of Djins); India, A History di John Keay; The Mughal Throne, The Saga of India’s Great Emperors di Abraham Eraly; The Wonder That Was India di Arthur L. Basham.

Qual è il periodo migliore per visitare Delhi e l’India?

Il miglior periodo è solitamente marzo/aprile e ottobre/novembre. L’inverno è un periodo molto felice e allegro per i vari festival culturali che avvengono in questi mesi. A febbraio/marzo si svolge a Delhi il fantastico festival Jahan-e-Khusrau e potrebbe essere una ragione per organizzare una visita. L’inizio dei Monsoni è un altro periodo bellissimo secondo me: è il tempo della rinascita perché la pioggia porta la vita.

Mausoleo a Delhi, guida Delhi

Mausoleo a Delhi, guida Delhi

Cosa suggerisci di visitare nella città?

 In una delle città più antiche del mondo ci sono talmente tante cose da vedere! Alcune possono essere:

Lutyen’s Delhi

L’area centrale di Nuova Delhi, costruita dagli Inglesi per essere la Capitale dell’Impero Britannico Orientale. Da vedere assolutamente il Palazzo del Presidente, l’India Gate e l’hotel Imperial. Un buon modo per visitare questa zona è guidare tra i suoi viali per vedere i magnifici edifici in stile coloniale e Connaught Place. Il Museo di Storia Naturale, la Galleria di Arte Moderna, il Museo Nehru e il Planetario sono solo alcuni dei tanti musei che ci sono in quest’area.

Lutyen's Delhi, guida Delhi

Lutyen’s Delhi, guida Delhi

L’India Habitat Centre (ci sono sempre spettacoli teatrali interessanti) e l’India International Centre non sono da perdere.

Per i giocatori golf è sicuramente magnifico fare una patita al Delhi Golf Club. Anche per chi non gioca a golf può essere piacevole passeggiare per i campi tra mausolei e antiche rovine: è anche un posto molto trendy dove prendersi qualcosa da bere la sera. Solitamente è “members only” ma si può pagare una tassa per giocare da esterni.

Delhi Golf Club

Delhi Golf Club

Old Delhi

È un must per rendersi conto della Delhi medievale con il suo caos, il suo cibo e l’eredità islamica. Una visita qua dovrebbe includere il Red Fort, la Jama Masjid e Chandi Chowk.

Jama Masjid, Old Delhi

Jama Masjid, Old Delhi

Qutub Minar: è un altro must e probabilmente uno degli edifici più impressionanti della città.

Khan Market: per lo shopping di lusso (anche questo è l’India).

Qual è il tuo posto preferito in città?

Amo passeggiare ai Lodhi Gardens. La Safdarjung’s Tomb si trova a pochi metri dai giardini ed è un altro dei miei posti preferiti. Amo anche la Humayun’s Tomb.

Humayun's Tomb, Delhi

Humayun’s Tomb, Delhi

Qual è il posto che non si può assolutamente perdere a Delhi?

Direi che se si deve scegliere, non si può assolutamente perdere: la Humayun’s Tomb, il Qutub Minar, la Safdarjung’s Tomb, e la Jama Masjid con tutta l’area intorno per gustarsi la vera Delhi.

Qtub Minar, Delhi

Qtub Minar, Delhi

E le passeggiate più suggestive?

Passeggiare intorno all’India Gate fino al Palazzo del Presidente la sera al tramonto. Quella intorno all’Humayan’s Tomb è un’altra passeggiata meravigliosa. I Lodhi Gardens sono il luogo migliore per camminare/fare jogging la sera o la mattina presto: è pieno di monumenti e di uccellini colorati. La passeggiata intorno al Red Fort è lunga ma molto suggestiva.

Lodhi Gardens, guida Delhi

Lodhi Gardens, guida Delhi

Un segreto che vuoi rivelare ai nostri lettori in questa guida delhi?

Riempite un cestino da picnic con i prodotti di L’Opéra al Khan Market e camminate fino ai Lodhi Gardens, trovate un posticino all’ombra e fate un bel picnic rilassante. Pura felicità. Andate poi a vedere il Polo durante la Polo Season (da novembre a febbraio) al Jaipur Polo Grounds.

Lodhi Gardens, guida Delhi

Lodhi Gardens, guida Delhi

Dove consiglieresti di Stare a Delhi?

The Imperial: E’ sicuramente uno dei più iconici hotel dell’India (e non è Andrea a dirlo!).

Piscina del The Imperial, Delhi

Piscina del The Imperial, Delhi

Camera del The Imperial, Delhi

Camera del The Imperial, Delhi

The Manor Hotel: E’ un piccolo hotel a Friends Colony (quartiere alla moda di Delhi Sud). E’ molto carino anche se un po’ lontano dal centro, ed ha un buon ristorante chiamato “Accent”.

The Manor Hotel, Delhi

The Manor Hotel, Delhi

BloomRooms: Prezzi ottimo e location perfetta: è ideale per chi vuole solo un letto pulito per dormire. Non c’è servizio in camera quindi è sconsigliato ai pigri.

The Lodhi Hotel su Lodhi Road: Un tempo era l’Aman Hotel. Adesso è un albergo bello e moderno con un bello Sport Club che include spa e piscina. La location è ottima.

The Lodhi Hotel, Delhi

The Lodhi Hotel, Delhi

La Sagrita: Hotel semplice ma carino e confortevole, buona location.

Hotel La Sagrita, Delhi

Hotel La Sagrita, Delhi

The Rose Guesthouse: Situato a Haus Khas Village, è gestito da un gentleman francese. L’area è molto caotica ma ha molto charm.

The Rose Guest House, Delhi

The Rose Guest House, Delhi

The Rose Guest House, Delhi

The Rose Guest House, Delhi

Dove ami mangiare a Delhi?

Yauatcha

(Level 2, Ambience Mall, Nelson Mandela Marg, Vasant Kunj, Ambience Mall, New Delhi, Delhi 110070, India, tel. +91 11 4958 4400). Per i migliori dim sum di Delhi. Si trova dentro l’Ambience Mall di Vasant Kunj.

Yauatcha, delhi

Yauatcha, Delhi

Amici Café

(47 middle lane, Khan market,Near Gopal Mandir, New Delhi, Delhi 110003, tel. +91 11 4358 7191). Per la migliore pizza di Delhi. Ha numerose sedi in tutta la città.

Amici Café, Delhi

Amici Café, Delhi

1911

(The Imperial, Janpath Ln, Connaught Place, New Delhi, Delhi 110001, India, tel. +91 11 4150 1234). Bellissimo ristorante con vista sul giardino dell’Hotel Imperial. Atmosfera coloniale d’altri tempi. Dovete assolutamente fare il giro dell’hotel dopo pranzo, per vedere una delle più grandi collezioni di litografie d’epoca coloniale al mondo. Menù internazionale.

1911, The Imperial, Delhi

1911, The Imperial, Delhi

Café LOTA

(National Crafts Museum, Bhairon Marg, Pragati Maidan, New Delhi, Delhi 110001, India, tel. +91 78389 60787). Atmosfera interessante e menu pan-Indiano. Situato al National Crafts Museum.

Taipan Restaurant

(Oberoi Hotel, Dr. Zakir Hussain Marg, Nuova Delhi, Delhi, 110003, India tel. +91 11 2436 3030). Atmosfera rilassata e menu a base di dim sum. Vista spettacolare.

Taipan, The Oberoi, Delhi

Taipan, The Oberoi, Delhi

Megu

(The Leela Hotel, Diplomatic Enclave, Chanakyapuri, New Moti Bagh, New Delhi, Delhi 110023, India, tel. +91 11 3933 1234). Ristorante giapponese con sushi eccellente, al The Leela Hotel.

Megu, Delhi

Megu, Delhi

Wasabi

(No 1, Taj Mahal Hotel, Mansingh Road, New Delhi, Delhi 110001, India, tel. +91 11 6656 6162). Ristorante giapponese con buonissimo tepanyaki grill, al Taj Mahal Hotel.

Il tepanhaki di Wasabi, Delhi

Il tepanhaki di Wasabi, Delhi

Spice Route

(The Imperial, Janpath Ln, Connaught Place, New Delhi, Delhi 110001, India, tel. +91 11 4150 1234). Cucina del sud-est asiatico (Thailandia, India del sud, Sri Lanka, Vietnam, Indonesia e Malaysia). Atmosfera splendida con arredi e dipinti originali.

Spice Route, Delhi

Spice Route, Delhi

San Gimignano

(The Imperial, Janpath Ln, Connaught Place, New Delhi, Delhi 110001, India, tel. +91 11 4150 1234). Cucina italiana con servizio all’aperto. Situato all’Hotel Imperial.

San Gimignano, Delhi

San Gimignano, Delhi

Indian Accent

(The Manor Hotel, 77, Friends colony West, New Delhi, Delhi 110065, India, tel. +91 11 2692 5151). Cucina indiana moderna in un’atmosfera intima con cibo sublime. Situato al Manor Hotel. Ha vinto numerosi premi.

Indian Accent, Delhi

Indian Accent, Delhi

Karim’s a Old Delhi

(16, Gali Kababian, Jama Masjid, New Delhi, tel. +91 11 23264981). Per l’autentica cucina indo-islamica. Consigliato anche perché venire in questo ristorante è un’esperienza culturale di per se.

Karim's restaurant, Delhi

Karim’s restaurant, Delhi

Le Cirque

(The Leela Hotel, Diplomatic Enclave, Chanakyapuri, New Moti Bagh, New Delhi, Delhi 110023, India, tel. +91 11 3933 1234). Situato al The Leela Hotel. Cucina francese-italiana.

Le Cirque, Delhi

Le Cirque, Delhi

Travertino

(Oberoi Hotel, Dr. Zakir Hussain Marg, Nuova Delhi, Delhi, 110003, India tel. +91 11 2436 3030). Ristorante italiano dell’Oberoi Hotel.

Brunch

 1911 (The Imperial, Janpath Ln, Connaught Place, New Delhi, Delhi 110001, India, tel. +91 11 4150 1234). Tutte le domeniche c’è un enorme buffet con ogni ben di dio.

1911, The Imperial, Delhi

1911, The Imperial, Delhi

The Cube (The Leela Hotel, Diplomatic Enclave, Chanakyapuri, New Moti Bagh, New Delhi, Delhi 110023, India, tel. +91 11 3933 1234). Situato al The Leela Hotel: serve la prima colazione fino a tarda mattinata.

The Cube, Delhi

The Cube, Delhi

360 all’Oberoi Hotel (Oberoi Hotel, Dr. Zakir Hussain Marg, Nuova Delhi, Delhi, 110003, India tel. +91 11 2436 3030). Caro ma con una vista sorprendente.

360, The Oberoi, Delhi

360, The Oberoi, Delhi

Bar o sale da thé

The Atrium (The Imperial, Janpath Ln, Connaught Place, New Delhi, Delhi 110001, India, tel. +91 11 4150 1234). Elegante bar dell’Imperial Hotel.

The Atrium, Delhi

The Atrium, Delhi 

Elma’s (T.L.R., 31 Hauz Khas Village, 2nd Floor, New Delhi, Delhi 110016, India, tel. +91 11 2652 1020). Sala da thé molto british e carina situata al Meher Chand Market.

Elma's, Delhi

Elma’s, Delhi

L’Opera Pastisserie and Boulangerie (Shop No. 5B, Khan Market, Rabindra Nagar, New Delhi, Delhi 110003, India, tel. +91 11 4353 8900). Dolci da urlo.

L'Opera, Delhi

L’Opera, Delhi

Locali dove vai di solito a prendere un drink (fino 1 a.m.)

The Library Bar (The Leela Hotel, Diplomatic Enclave, Chanakyapuri, New Moti Bagh, New Delhi, Delhi 110023, India, tel. +91 11 3933 1234). Perfetto per un drink tranquillo.

The Library Bar, Delhi

The Library Bar, Delhi

360 Bar all’Oberoi Hotel (Oberoi Hotel, Dr. Zakir Hussain Marg, Nuova Delhi, Delhi, 110003, India tel. +91 11 2436 3030). Perfetto per dei buoni cocktails con vista. 

Town Hall (61, Khan Market, Rabindra Nagar, New Delhi, Delhi 110003, India, tel. +91 11 4359 7155). Situato al Khan Market, è un locale molto divertente. Non è sofisticato ma ha una buona posizione centrale ed è sempre pieno di gente che mette molta allegria.

Town Hall, Delhi

Town Hall, Delhi 

The Gymkhana Club (2, Safdarjung Road, New Delhi, 110011, India, tel. +91 11 2301 5531). Andateci il giovedì (se avete un amico che è membro, in quanto è members only). Atmosfera interna ed esterna molto rilassata. Situato nel cuore di Delhi all’interno d’un rigoglioso giardino. 

PCO (D4, D Block Market, Vasant Vihar, New Delhi, 11005, India, tel. +91 9711108482). In certe serate è molto divertente (bisogna avere la fortuna di beccare quella giusta). E’ un bar molto piccolo a Visant Vihar e per entrare c’è bisogno di un codice che si può sapere solo per passaparola. Provate a chiamarli…non si sa mai!

PCO, Delhi

PCO, Delhi

Consigli per fare una nottata di divertimento a Delhi?

 Non mi sentirei di consigliare niente in particolare. A Delhi bisogna essere a un party privato per fare festa fino a tardi, sennò non c’è niente di speciale. Meglio fare un giro tra i bar sopra e poi andare a casa.

Dove fare shopping e cosa comprare?

Satushti Shopping Complex (Chanakyapuri, New Delhi, Haryana 110021, India).

Il verde Satushti Shopping Complex, guida Delhi

Il verde Satushti Shopping Complex, guida Delhi

Meher Chand Market (Lodi Colony, Lodhi Colony, New Delhi, Delhi 110003, India).

Tante boutique eclettiche.

Khan Market (‪Subramanium bharti marg, Nuova Delhi, India).

Troverete Good Earth, FabIndia, Anokhi.

Khan Market, guida Delhi

Khan Market, guida Delhi

Emporio Mall (4, Nelson Mandela Road, Vasant Kunj, New Delhi, Delhi 110070, India). 

Marchi di lusso e designers indiani.

Emporio Mall, guida Delhi

Emporio Mall, guida Delhi

Handicraft Emporiums (Ajmal Khan Rd, Block 34P, Beadonpura, Karol Bagh, New Delhi, Delhi 110005, India).

Oggetti da tutta l’India.

Sundar Nagar Market (Kaka Nagar, India Gate, New Delhi, Delhi 110003, India).

Per gioielli indiani antichi.

Sundar Nagar Market, guida Delhi

Sundar Nagar Market, guida Delhi

Delhi Art Gallery (11, Hauz Khas Village, New Delhi – 110016).

Arte contemporanea indiana, emergente e non.

Delhi Art Gallery, guida Delhi

Delhi Art Gallery, guida Delhi

Ahuja Sons (6/44 w.e.a. 
Ajmal Khan road, Karol Bagh 
New Delhi 110005).

Pashmine autentiche e coloratissime.

Ahuja Sons, guida Delhi

Ahuja Sons, guida Delhi

One Style Mile (Kalka Das Marg, Seth Sarai, Mehrauli, New Delhi, Delhi 110030, India).

Articoli di designers indiani a buon mercato.

Tre cose da portare in valigia?

Sicuramente quello che non dovreste mettere in valigia sono le opinioni e i punti di vista occidentali. Non venite in India applicando idee occidentali a tutto ciò che vedete, perché ciò vi farà impazzire e vi farà perdere la vera bellezza del posto. Accettate l’India come accettereste una performance teatrale, assorbitela senza filtri e quando sarà finita, sarete cambiati e vorrete tornare di nuovo.

Portate vestiti confortevoli che si possono lavare e rilavare. Scarpe comode per camminare. Una buona macchina fotografica. Il miglior repellente anti-zanzara disponibile nel vostro paese. Un buon libro, preferibilmente tra quelli consigliati sopra. E delle fototessere extra: non si sa mai.

Descrivi Delhi in una parola:

CAOS SEMI-FUNZIONANTE

Intervista di Federico Sigali

Guida Delhi di Andrea Aftab Pauro 

Condividi: