FITNESS AROUND THE WORLD: I MIGLIORI 15 PARCHI CITTADINI DOVE ALLENARSI

3125
0
Condividi:

Una guida ai 15 parchi cittadini migliori del mondo, dove tutti i patiti di fitness potranno trovare il proprio paradiso dell’allenamento. 

Roma, Villa Doria Pamphilj

I migliori Parchi Cittadini

I migliori Parchi Cittadini – Villa Doria Pamphilj 

La capitale italiana sarà anche conosciuta all’estero per il suo quotidiano caos e traffico selvaggio, ma offre comunque agli appassionati di fitness all’aria aperta inaspettate oasi di verde proprio in centro città. Salendo da Trastevere e proseguendo oltre il Gianicolo si arriva a Villa Doria Pamphilj, meno famosa di Villa Borghese e leggermente più piccola di Villa Ada.

Questo luogo è perfetto per chiunque abbia voglia di correre all’aperto, di fare un giro in mountain-bike (ci sono dislivelli per tutti i gusti) o per chi preferisce allenarsi a corpo libero. Sono presenti anche attrezzature come docce, locker e servizi igienici.

Da non dimenticare è il Vivi Bistrot, dove fare una pausa salutare in mezzo al verde. Inoltre, al tramonto si gode di una magnifica vista sulla cupola di San Pietro.

Berlino, Tiergarten

I migliori Parchi Cittadini

I migliori Parchi Cittadini – Tiergarten 

Il Tiergarten è uno dei più grandi parchi cittadini della Germania, nonché il più vasto della città di Berlino. È da considerarsi un vero polmone verde, con quasi 22 chilometri di percorsi e sentieri.

Mentre siete qui potete dimenticare GPS e smartwatch: fatevi guidare dalle vostre gambe per scoprire cosa nasconde il parco. La colonna della vittoria (Siegessäule), il palazzo Bellevue e il lago Neuer See lake sono solo alcune delle attrazioni locali. Sul lato est correrete costeggiando la Porta di Brandeburgo, il Reichstag e alcuni frammenti del muro di Berlino. I percorsi sono infiniti, e ce ne sono di nuovi da scoprire ogni giorno.

Milano, Giardini Indro Montanelli

I migliori Parchi Cittadini

I migliori Parchi Cittadini – Parco Indro Montanelli 

Milano, icona della moda e della finanza, è anche una città a misura di sportivo. I giardini Indro Montanelli, ad esempio, permettono di allenarsi in tranquillità, pur rimanendo a due passi da Porta Venezia e dal Quadrilatero della moda.

Il parco è frequentato tutto il giorno, ed in primavera le sue fioriture sono uno spettacolo. Sfruttando i gradini e le (piccole) salite, i runner più determinati potranno allenarsi meglio che in palestra. Inoltre, da quando sono state installate le nuove attrezzature smart di Samsung, l’allenamento è più interattivo che mai.

Amsterdam, Amsterdamse Bos

I migliori Parchi Cittadini

I migliori Parchi Cittadini – Amsterdam Bos 

Amsterdamse Bos è un parco appena fuori dal centro di Amsterdam, grande tre volte Central Park, attraversato da corsi d’acqua e con una collina che permette di praticare anche sport invernali.

Per i runner, invece, ci sono 14 diverse attrezzature, ideali per sfruttare al meglio ogni allenamento. Nella parte nord del parco si trova il Bosbaan, un grande specchio d’acqua utilizzato per le gare di canottaggio. Inoltre, nel parco è possibile praticare equitazione, grazie alla presenza di due maneggi. 

Incredibile poi notare come, nonostante l’origine del tutto artificiale, questo parco abbia adesso tutta l’apparenza di una foresta naturale.

Parigi, Jardin du Luxembourg e Les Tuileries

I migliori Parchi Cittadini

I migliori Parchi Cittadini – Jardin de Luxembourg 

Se siete amanti del fitness e vi trovate nella Ville Lumiere, non c’è alternativa migliore che indossare le vostre scarpe da running e partire. Si inizia da Île Saint-Louis, passando per Notre Dame (pausa foto/Instagram più che concessa qui) e si continua fino al Jardin du Luxembourg. Ispirato al giardino di Boboli di Firenze, quest’area verde è immersa tra il quartiere Latino e Saint Germain.

Dato che siete arrivati fin qui, riprendete fiato e proseguite per Rue de Seine, passando su Pont des Arts, fino al giardino delle Tuileries. Molto più affollato del Jardin du Luxembourg, questo luogo resta comunque unico, poiché esattamente al centro tra il Louvre, Place de la Concorde e i magnifici Champs Elysées.

Bruxelles, Parc du Cinquantenaire

I migliori Parchi Cittadini

I migliori Parchi Cittadini – Parchi du Cinquantenaire 

Per Bruxelles prima o poi bisogna passare, che sia per viaggio o per lavoro. Vi sorprenderà però scoprire che, proprio dietro alla sede del Parlamento e della Commissione europea, ci si può allenare all’aperto nel Parc du Cinquantenaire. Un parco ben strutturato e curato, tutta pianeggiante, con fontane e ampi spazi per gli esercizi a corpo libero. Non è enorme, ma comunque proporzionato alle dimensioni della città, ed offre la possibilità di allenarsi anche in pista e di essere sempre in compagnia anche nei mesi meno clementi dal punto di vista atmosferico. Maggio e giugno sono comunque i mesi migliori per godere del verde e fare sport.

San Diego, Balboa Park

I migliori Parchi Cittadini

I migliori Parchi Cittadini – Balboa Park 

California: e il pensiero va subito a immagini di surf, palme e spiagge. Bisogna comunque ricordare che, grazie al particolare clima, qui gli sport outdoor sono da praticare tutto l’anno.

Il Balboa Park di San Diego, oltre ad essere sede di un famoso zoo, offre ampi spazi verdi, giardini, musei, zone ricreative e quasi 105km di percorsi per tutti gli amanti dello sport. Ogni anno qui si tiene la Balboa Park 8 Miler, una delle gare più antiche degli Stati Uniti, che permette di effettuare un giro completo del parco.

Londra, Hyde Park, St. James Park e Green Park

I migliori Parchi Cittadini

I migliori Parchi Cittadini – Hyde Park 

A Londra c’è l’imbarazzo della scelta in quanto a parchi e giardini dove praticare sport all’aria aperta. A qualsiasi ora del giorno vedrete runner attrezzatissimi filare per le vie della città in direzione del Tamigi o dei parchi sparsi nella città. Ma prima di giungere al parco per antonomasia, ovvero Hyde Park, è il caso di allungare leggermente il vostro allenamento per passare accanto al laghetto di St. James Park, per poi raggiungere Green Park e finalmente ad Hyde Park. Non ve ne pentirete.

Madrid, Parque del Buen Retiro

I migliori Parchi Cittadini

I migliori Parchi Cittadini – Parque del Buen Retiro 

Tra una tapas e l’altra, nel Parque del Buen Retiro di Madrid potrete ammirare storia, architettura e arte, il tutto all’insegna dello sport.

Questo polmone verde di 125 ettari vi permetterà di alternare alla corsa anche sessioni di canottaggio. Da non perdere, tra un chilometro e una pausa di stretching, il Palacio de Cristal, costruito interamente in vetro. Inoltre, in linea con gli orari spagnoli, il parco rimane aperto fino a mezzanotte nel periodo primaverile-estivo. Non avete scuse per non allenarvi.

Barcellona, Parc de la Ciutadella

I migliori Parchi Cittadini

I migliori Parchi Cittadini – Parchi de la Ciutadella 

Barcellona è un’ambita meta turistica, ma anche una città molto popolosa dove allenarsi all’aperto a volte rischia di non essere piacevole. Prima di affacciarsi e cominciare l’allenamento sul lungomare, si può però fare una deviazione nel verde del Parc de la Ciutadella. A due passi dal Parlamento della Catalogna, vi ritroverete a fare esercizi circondati da fontane, statue e rigogliosi giardini. 

Il parco non è molto grande, ma vi consentirà comunque di respirare un po’ di aria fresca lontano dallo smog. Inoltre il Parc de la Ciutadella è completamente pianeggiante, perfetto anche per una passeggiata in totale relax.

Lione, Parc de la Tête d’Or

I migliori Parchi Cittadini

I migliori Parchi Cittadini – Parc de La Tete d’Or 

Oltre ad essere stata nominata capitale francese della gastronomia, Lione è una bellissima città adatta anche agli sportivi. Infatti, grazie alla sua posizione tra due fiumi Rodano e Saona, offre splendidi percorsi sul lungofiume e non solo.

Percorrendo il Rodano sul Quai Charles de Gaulle, si arriva al Parc de la Tête d’Or. I suoi 117 ettari di verde comprendo un lago con annessa piccola ma pittoresca isola, un giardino zoologico, il Museo di arte contemporanea di Lione, nonché alcune delle ville più eleganti della città. Il parco è sempre molto frequentato, ed è un luogo di ritrovo per famiglie, gruppi di amici e sportivi.

San Francisco, Golden Gate Park

I migliori Parchi Cittadini

I migliori Parchi Cittadini – Golden Gate Park 

Lo splendido Golden Gate Park non conduce all’omonimo ponte, ma resta ugualmente un gioiello da visitare, fra vegetazione rigogliosa, laghi e corsi d’acqua.

Il totale dei percorsi e dei sentieri crea un circuito di quasi 20 km, adatto a tutti i tipi di sportivi. All’interno vi sono campi dedicati al polo, al golf e al tennis. Dopo qualche minuto all’interno vi sarete già dimenticati di essere a due passi da una immensa metropoli.

Tokyo, Yoyogi Park

I migliori Parchi Cittadini

I migliori Parchi Cittadini – Yoyogi Park 

Nella classifica non può mancare il paese noto in tutto il mondo per la bellezza dei propri giardini. A Tokyo, lo Yoyogi Park è una meta conosciuta da tutti gli sportivi. Il parco infatti, oltre alla location che induce alla meditazione e alla riflessione, è curato e attrezzato per facilitare gli amanti dello sport outdoor.

È bene ricordare, però, che nelle aree intorno al santuario Meiji è vietato avvicinarsi e che il parco, proprio per la sua bellezza e valore storico-artistico, è molto frequentato. Vi consigliamo dunque di pianificare l’allenamento in base agli orari meno affollati.

Dublino, Phoenix Park

I migliori Parchi Cittadini

I migliori Parchi Cittadini – Phoenix Park 

Con un perimetro di quasi 11 chilometri, il Phoenix Park di Dublino è uno dei più vasti parchi cittadini in Europa, nonché meta ideale per gli sportivi. Il parco ospita ogni anno numerose gare di corsa: 5 e 10km, mezze maratone, e addirittura la Dublin City Marathon, che attraversa il parco in tutta la sua estensione.

Il parco Phoenix è adatto per tutte le tipologie di allenamento; qui si possono alternare i percorsi trail alla pianura e a leggeri dislivelli, oppure mantenersi su un allenamento light, attorno al lago, nella zona più vicina al centro della città.

Oltre ad essere immersi nel verde, potrete correre in mezzo ai daini che spesso popolano il parco.  

New York, Central Park

I migliori Parchi Cittadini

I migliori Parchi Cittadini – Central park 

Se nella maggior parte dei film ambientati a New York almeno una scena è stata girata a Central Park, un motivo ci sarà. Oltre ad essere una magnifica e versatile location nel cuore di Manhattan, Central Park è anche il paradiso dei runner di città. Qui i percorsi e le pendenze variano di continuo, e un giro completo del parco raggiunge i 9.8 km. Un circuito più breve, nonché un must do, è senz’altro il “loop” intorno al Reservoir. Il dislivello è leggerissimo, e la vista mozzafiato sul lago e sui grattacieli di sfondo è indimenticabile.

Pages: | Multi-Page

Condividi: