FINCA MALVASIA: UNA NUOVA VITA A LANZAROTE

2734
0
Condividi:

Enogastronomia

Avviare un’attività qui non è stato propriamente facile. Tarnya però è in grado di vedere i lati positivi nelle difficoltà iniziali da start up: “Tutto qui accade lentamente. Quasi ogni parte della burocrazia è ancora cartacea, quindi non bisogna aspettarsi che qualcosa venga svolto in velocità. In più, le persone sono attaccate alle loro tradizioni, e non hanno alcuna intenzione di vedersele eradicare. Ma questo ti insegna ad acquistare un ritmo di vita più calmo e ad apprezzare le piccole cose.
Un’altra sfida derivava da un ambito all’apparenza entusiasmante e, al giorno d’oggi, di gran moda: essere viticoltori. “La proprietà comprende quasi 25mila metri quadri di vigneti, ma noi non avevamo idea di cosa farne – racconta Richard. – Così siamo partiti dall’abc, e ad oggi le vigne producono circa 7mila chili di uva all’anno. La rivendiamo alla bodega Vega de Yuco, esattamente dall’altro lato della collina. Siamo fieri di contribuire a portare avanti questa tradizione e di aiutare a mantenere l’integrità dell’area protetta di La Geria”.
Sempre in tema di gastronomia, la coppia ha un altro asso nella manica. Si chiama Grillen Bar & Grill, e come già il nome fa intendere è un ristorante specializzato in carne e pesce grigliati, la cui reputazione è accresciuta anche dalla loro selezione di Gin e vini locali. Tutti i prodotti sono coltivati o reperiti sull’isola, mentre il co-proprietario è un buon amico. “Volevamo rendere giustizia al nostro amore per il design creando uno spazio rustico, di tendenza ma dall’atmosfera accogliente, con toni di colore scuri inframezzati da legno caldo e piante, il tutto a fare da sfondo a piatti abbondanti e genuini.
Grillen

Grillen

Pages: 1 | 2 | 3 | 4 |... 5 |... 6 |... 7 ... | Single Page

Condividi:

Leave a reply