I FESTIVAL DI EDIMBURGO CHE NON POTETE PERDERE

1773
0
Condividi:


Danza, cinema, teatro, arti figurative, musica tradizionale e alternativa: da Aprile a Settembre le strade e le piazze di Edimburgo si riempiono di musicisti, ballerini e artisti di ogni genere, aggiungendo al fascino storico della città un colorato tocco culturale e internazionale. Passeggiando per il centro della capitale scozzese sarà infatti possibile imbattersi non solo in artisti del Vecchio Continente, ma anche in virtuosi di fama mondiale provenienti dall’Oriente o da oltreoceano
. The Italian Eye vi guida alla scoperta dei festival di Edimburgo che non potete lasciarvi scappare. 

Beltane Fire Festival

Festival di Edimburgo: Beltane Fire Festival

Festival di Edimburgo: Beltane Fire Festival

Celebrato per la prima volta nel 1988 ad opera del Dipartimento di Studi Scozzesi dell’Università di Edimburgo, il moderno festival di Beltane viene festeggiato ogni anno il 30 aprile a Calton Hill, la collina a nord della città dove si trova una copia incompleta dell’acropoli di Atene. Prendendo spunto da un antico rituale gaelico, il festival si propone di celebrare l’arrivo dell’estate e il trionfo della luce sul buio invernale. La sua parte centrale, dopo una simbolica processione, è l’accensione del falò intorno al quale attori e ballerini si esibiscono in una rievocazione – unica nel suo genere – dei riti di fertilità che si tenevano nell’età del ferro.

Edinburgh’s Hidden Door Festival

Festival di Edimburgo: Hidden Door Festival

Festival di Edimburgo: Hidden Door Festival

Con un nome ispirato dalla location – il Cortile Segreto su King’s Stables Road proprio ai piedi della collina del castello di Edimburgo – Hidden Door Festival mette in mostra gli artisti più creativi e innovativi della scena scozzese. Spaziando tra teatro, musica e cinema alternativi, arti figurative e poesia, questo festival sarà una delle esperienze più coinvolgenti ed emozionanti alla quale parteciperete. Quest’anno, tra il 27 maggio e il 4 giugno, saranno quaranta gli artisti sulla scena per la prima volta, dodici le compagnie teatrali e innumerevoli gli scrittori e opinionisti presenti ai dibattiti sulla riqualificazione urbana della città, che faranno da contorno a sei giorni di impressionante musica dal vivo.

Edinburgh’s International Film Festival

Festival di Edimburgo: International Film Festival

Festival di Edimburgo: International Film Festival

La capitale della Scozia non è solita deludere gli amanti del buon cinema, specialmente dal 15 al 26 giugno, quando il festival internazionale dedicato alla cultura cinematografica prende luogo. Introdotto nel 1947 e incentrato all’epoca principalmente su documentari e film indipendenti, il festival ha gradualmente cambiato la sua fisionomia fino a diventare un punto di riferimento mondiale per l’evoluzione del grande schermo. Qui furono presentati in anteprima Blade Runner, ET l’extraterrestre e, più recentemente, Brave, e ospiti del calibro di Martin Scorsese, Gene Kelly e Sean Connery si sono susseguiti sul palcoscenico. Il programma di quest’anno non è ancora stato annunciato, ma visti i risultati degli anni precedenti sarà un successo assicurato.

Edinburgh’s Jazz & Blues Festival

Festival di Edinburgo: il Carnevale Cinese durante il Jazz and Blues Festival

Festival di Edinburgo: il Carnevale Cinese durante il Jazz and Blues Festival

Luglio è il mese del Jazz & Blues Festival: un omaggio alle eccellenze musicali che proliferano nelle strade di Edimburgo e che provengono dai quattro angoli del globo. Nato nel 1978 dalla mente di un chitarrista e suonatore di banjo, il Festival è oggi diventato un punto di riferimento del genere dov’è possibile ascoltare dal soul al funky, swing, e ovviamente jazz e blues. Come da tradizione, il festival sarà aperto il 15 luglio dalla parata del Carnevale Cinese organizzato dalla comunità orientale della città, e fino al 24 luglio più di 100 tra concerti, spettacoli e serate di musica live allieteranno le orecchie di turisti e locali, soddisfacendo anche i palati più sopraffini.

Edinburgh Art Festival

Festival di Edinburgo: Art Festival

Festival di Edinburgo: Art Festival

Ad aprire la stagione dei festival di Agosto è l’Art Festival, la più grande esibizione di arti figurative del Regno Unito. I musei e le gallerie d’arte della città ospiteranno diverse mostre, interventi, shows ed eventi gratuiti per un mese, dal 28 luglio al 28 agosto, esponendo l’estro di artisti scozzesi e internazionali. Ogni anno il festival commissiona artisti del luogo per abbellire il contesto urbano con opere permanenti: nel 2012 ad esempio fu la volta di Callum Innes, che riqualificò un tunnel su Calton Road tramite la sua opera The Regent Bridge. I dettagli di quest’anno saranno annunciati a maggio, tenetevi pronti!

Edinburgh International Festival

Festival di Edimburgo: International Festival

Festival di Edimburgo: International Festival

Istituito nel 1947, Edinburgh International Festival è in realtà stato il primo a portare la tradizione dei festival estivi nella capitale della Scozia. Ponte tra gli artisti locali e quelli internazionali, il festival presenta ogni anno un programma intenso, con meravigliosi spettacoli di danza, opera, teatro e musica volti a celebrare una cultura accessibile a tutti. Dal 5 al 29 agosto 2016, tra i molti nomi famosi, saranno in scena Riccardo III, il Balletto Scozzese, Roméo et Juliette di Berlioz e Così fan tutte, insieme alle orchestre di San Paolo, di Rotterdam, di Mosca e a numerosi altri giovani e promettenti artisti.

Edinburgh Fringe Festival

Festival di Edimburgo: Fringe Festival

Festival di Edimburgo: Fringe Festival

Approfittando dell’atmosfera pregna di cultura e ispirazione dell’Edinburgh International Festival, fin dall’inizio molti artisti indipendenti crearono degli spettacoli di contorno nelle periferie (fringes in inglese) della città, crescendo anno dopo anno per arrivare a confluire nell’Edinburgh Festival Fringe. Dal 5 al 29 agosto il Fringe offrirà la possibilità sia ad artisti famosi che sconosciuti di esibirsi in musical, danze, commedie e cabaret, teatro, spettacoli circensi e per bambini. Quest’anno il festival sarà aperto da uno spettacolo di Mark Cousins, con un pezzo composto dai Mogwai, gruppo post-rock di Glasgow: la proiezione mappata sul castello di Edimburgo chiamata Atomic, Living in Dread and Promise commemorerà il settantesimo anniversario di Hiroshima.

Royal Edinburgh Military Tattoo

Festival di Edimburgo: Royal Military Tattoo

Festival di Edimburgo: Royal Military Tattoo

Dal 5 al 27 agosto lo spiazzo di fronte al castello di Edimburgo ospiterà come ogni anno il Military Tattoo: una celebrazione delle bande militari provenienti da tutto il mondo, impegnate in scenografiche e indimenticabili parate. Il nome deriva dai tamburini dell’esercito che, nel diciassettesimo secolo, suonavano per le strade per richiamare in caserma i soldati in libera uscita. L’armonia, la bravura e la velocità dei bandisti, le scenografie viventi di colori e luci accompagnate da virtuosismi musicali su tamburi, cornamuse e trombe, i diversi costumi e tradizioni… se doveste scegliere un solo festival al quale partecipare, scegliete questo!

Edinburgh International Book Festival

Festival di Edimburgo: Book Festival

Festival di Edimburgo: Book Festival

La capitale della Scozia, luogo di ispirazione per J.K. Rowling e la saga di Harry Potter, non poteva certo dimenticarsi di quelli che sempre sostengono: “il libro era meglio del film”. Dal 13 al 29 agosto il festival internazionale del libro chiude la stagione estiva con più di 800 tra scrittori e intellettuali pronti a incontrarsi con fan e curiosi. Riempiendo i giardini di Charlotte Square di tende e pagine stampate, il festival propone anche un programma dedicato ai bambini e alla scrittura per l’infanzia. Tra workshop, incontri con gli autori, discussioni aperte al pubblico e possibilità di acchiappare l’autografo del vostro scrittore preferito, è un appuntamento che nessun amante delle storie su carta potrà perdersi.

Condividi:

Leave a reply