COPENHAGEN: GUIDA MILLENNIAL DELLA CAPITALE DELL’HYGGE

3455
0
Condividi:

Copenaghen, la capitale danese, il luogo che vanta il primato della città più felice del pianeta, con un tasso di soddisfazione dei suoi abitanti che supera il 90 %, è sicuramente uno dei posti più ambiti dai millennials, ovvero i nati a cavallo tra gli anni ’80 e il 2000.

Copenaghen guida millennial

Copenaghen guida millennial

A Copenaghen nasce infatti l’hygge, termine intraducibile ma molto in voga che indica uno stato d’animo o uno stile di vita associato proprio al concetto di felicità, accoglienza e familiarità. I giovani trovano infatti a Copenaghen pieno compiacimento nella vita di tutti i giorni, o anche solo in occasione di un viaggio all’insegna del divertimento.

Spostandosi in bicicletta (Copenaghen è anche una delle città più bike friendly al mondo, grazie ai chilometri di piste ciclabili che la attraversano completamente), alla scoperta del celebre design essenziale danese, i millennials possono scegliere tra inifiniti posti dove trascorrere un po’ di tempo. Per un caffè, una buona birra, un piatto tipico o lo street food internazionale, o ancora per un cocktail dopo cena o ballare fino all’alba.

Con la sua variegata offerta di bar, ristoranti e locali, Copenaghen rimane senza dubbio per i giovani la città ideale dove programmare la prossima vacanza. 

Di seguito qualche proposta dedicata ai millennials per bere, mangiare e divertirsi in compagnia nella capitale danese.

Bere un buon caffè

Un caffè degno di questo nome, forte e corposo, lo troverete al The Coffee Collective, una microtorrefazione danese dove i baristi preparano una tazza di caffè mentre illustrano le tipologie dei chicchi utilizzati.

Ci sono tre locali a Copenaghen tra cui spicca quello a Jeaggersborggade, una delle vie culturalmente più vivaci della città, con le sue boutique di moda innovative e i laboartori artigianali, nel quartiere di Norrebro. 

The Coffee Collective

Jægersborggade 57, Copenhagen N

https://coffeecollective.dk

The Coffe Collective in Norrebro. - Copenaghen guida millennial

The Coffe Collective in Norrebro. – Copenaghen guida millennial

Leggere un libro, fare il bucato, sorseggiare una bevanda calda o mangiare qualcosa

Sempre nel frizzante quartiere di Norrebro, The Laundromat Café, lavanderia a gettoni, libreria e caffè, è una vera e propria istituzione a Copenaghen. Molto frequentata dai giovani danesi, soprattutto all’ora del brunch, vale la pena sicuramente una visita per lavare i panni sporchi in compagnia, mangiando magari una pietanza “pulita” (ovvero vegetariana – ma la scelta comprende anche gustosi piatti a base di carne).

The Laudromat Café

Elmegade 15, Copenhagen N

www.thelaundromatcafe.com

The Laundromat Café in Norrebro. - Copenaghen guida millennial

The Laundromat Café in Norrebro. – Copenaghen guida millennial

Concedersi una dolce pausa

Una famosa catena danese, Lagkagehuset, facile da trovare in giro per Copenaghen, è il posto per eccellenza dove deliziarsi con le specialità della pasticceria made in Danemark. Una sorta di panificio in cui, oltre ai prodotti da forno, è possibile ordinare una bevanda calda o fredda. I più golosi devono ssolutamente provare i danish floedeboller, ovvero dei bon bon ricoperti di cioccolato e ripieni di meringa, che qui sono proposti anche nella variante alla banana o al caramello. Una vera squisitezza locale. 

Lagkagehuset

https://lagkagehuset.dk

Lagkagehuset bakery. - Copenaghen guida millennial

Lagkagehuset bakery. – Copenaghen guida millennial

Lo street food

Sull’Isola della Carta, Papiroen, collegata al quartiere di Christianshavn da un ponte, si trova il Copenhagen Street Food, dove si concentrano chioschi, furgoncini e bancarelle che propongono cibi di strada locali e internazionali. Aperto dall 12 alle 22, è il luogo perfetto in ogni momento della giornata. Caratterizzato da un allegro e confusonario dedalo di profumi e sapori, con sottofondo musicale e un vocio costante, qui si può spazziare dal churrasco brasiliano, al tagliere di salumi e formaggi italiano, al sushi giapponese, fino allo smoerrebroed danese (una fetta di pane di segale riccamente coperta con ingredienti tipici). 

Copenhagen Street Food

Paper Island 14 Trangravsvej, Copenhagen

http://copenhagenstreetfood.dk

The Copenhagen Street Food a Papiroen. - Copenaghen guida millennial

The Copenhagen Street Food a Papiroen. – Copenaghen guida millennial

Nell’area centrale di Norreport ha poi sede il Torvehallerne KBH, il mercato alimentare coperto della città. Qui si possono acquistare cibi e prodotti genuini di produzione locale, come carne, pesce, frutta, verdura, erbe aromatiche.

Tra una provvista e l’altra è possibile anche sedersi e gustare i piatti preparati al momento, come le frikadeller, le celebri polpette danesi, o solo bere un caffè del The Coffee Collective o una birra artigianale Mikkeller in un ambiente vivace e colorato. 

Torvehallerne KBH

Frederiksborggade 21, Copenhagen K

https://torvehallernekbh.dk

Torvehallerne Market in Norreport. - Copenaghen guida millennial

Torvehallerne Market in Norreport. – Copenaghen guida millennial

Sorseggiare una birra artigianale

Le birre del microbirrificio danese Mikkeller, molto apprezzate, si possono degustare in varie location a Copenaghen; ma il Mikkeller Bar a Vesterbro, quartiere di tendenza della città, è un locale divenuto cult. Luci soffuse, pavimenti verdi, design essenziale e 20 birre alla spina. Si può scegliere tra la selezione di produzione propria o tra le svariate proposte di provenienza internazionale. Ottima anche l’offerta delle birre in bottiglia.

Mikkeller Bar

Viktoriagrade No. 8 B-C, Copenhagen

http://mikkeller.dk/location/mikkeller-bar-viktoriagade-copenhagen/

Mikkeller Bar in Vesterbro. - Copenaghen guida millennial

Mikkeller Bar in Vesterbro. – Copenaghen guida millennial

Un must in città, il micorbirrificio Norrebro Bryghus, nel cuore di Norrebro, propone una vasta scelta di ottime birre artigianali alla spina e in bottiglia, esclusivamente di produzione propria. Strutturato su due piani, con impianti di lavorazione a vista e ristorante, per l’happy hour tra le 16 e le 18 il locale si riempie di giovani attirati dal prezzo conveniente delle birre. 

Norrebro Bryghus

Ryesgade 3, Copenhagen N

www.noerrebrobryghus.dk

Norrebro Bryghus brewery. - Copenaghen guida millennial

Norrebro Bryghus brewery. – Copenaghen guida millennial

Per pranzo o per cena

Tra gli hamburger migliori di Copenaghen è impossibile non citare quelli del Grillen Burgerbar. Questa catena danese ma dallo stile americano propone hamburger dal gusto eccezionale. In una città in cui tutto è piuttosto costoso, qui il rapporto qualità prezzo è davvero imbattibile. 

Al Grillen Burger Bar ogni panino racconta una storia, dal John Doe al Treat Me Good. Per le patatine fritte si può scegliere tra le ziggy, curly o grove. E per concludere il pasto è d’obbligo uno dei leggendari mikshake Ben & Jerry’s.

Grillen Burgerbar

https://grillenburgerbar.dk

Grillen Burgerbar. - Copenaghen guida millennial

Grillen Burgerbar. – Copenaghen guida millennial

Un drink dopo cena

Non facilissimo da trovare poiché nascosto in una vietta nel quartiere di Vesterbro, il Lidkoeb è un locale su tre livelli con un dehors situato in un palazzo del 1886. Qui il design e l’atmosfera cambiano ad ogni piano.

Al primo piano si trova un bar con illuminazione fioca con una vasta lista di cocktail, dai calssici a quelli tipici danesi fino a quelli della casa, e una buona scelta di birre alla spina. Il piano superiore, aperto nel weekend, ospita un’accogliente sala per eventi, con divani e camino. Il terzo piano, infine, si apre in un sottotetto e accoglie la vera gemma del posto: un piccolo whiskey bar con un’ampia selezione di whiskey da tutto il mondo.

Lidkoeb

Vesterbrogade 72B, Copenhagen V

https://www.lidkoeb.dk

Lidkoeb cocktail bar in Vesterbro. - Copenaghen guida millennial

Lidkoeb cocktail bar in Vesterbro. – Copenaghen guida millennial

Ballare fino a tarda notte

Una delle discoteche più alla moda di Copenhagen, il Rust, a Norrebro, è un club su tre piani con tre differenti sale da ballo. Al piano terra si trova quella principale nonché la più commerciale, mentre il secondo piano si divide in due spazi: una pista con un palco e un’area con posti a sedere. Infine, l’ultimo piano offre un ambiente lounge, con bar e sala fumatori. La musica spazia dall’indie rock al pop, passando per il reggae e il funk, ma non solo. Il Rust è anche un luogo per i concerti, e si sono esibiti qui molti artisti più o meno noti. 

Rust

Guldbergsgade 8, Copenhagen N

www.rust.dk

Rust club in Norrebro. - Copenaghen guida millennial

Rust club in Norrebro. – Copenaghen guida millennial

Cover photo: Nørrebro | © Sandro Katalina / unsplash

Condividi: