CARNEVALE ALTERNATIVO: FRIBURGO E FORESTA NERA

424
0
Condividi:

Una festa dalle origini lontane

Carnevale alternativo: Friburgo e Foresta Nera - Fasnet (Ph. by Elena Corbella)

Carnevale alternativo: Friburgo e Foresta Nera – Fasnet (Ph. by Elena Corbella)

Si tratta, infatti, di una delle feste più amate dagli abitanti della città, forse perché anche una delle più antiche e più radicate nella tradizione popolare.

Il vero significato del Fasnet è quello di scacciare gli spiriti dell’inverno e accogliere l’imminente primavera. In questo modo si spiega l’uso di maschere terribili, le quali hanno esattamente il compito di spaventare gli spettri della stagione invernale.

Carnevale alternativo: Friburgo e Foresta Nera (Ph. by Elena Corbella)

Carnevale alternativo: Friburgo e Foresta Nera (Ph. by Elena Corbella)

Sebbene le manifestazioni inizino già durante il mese di gennaio, il culmine dei festeggiamenti è la sfilata del lunedì grasso che si tiene nel centro storico della città. Il corteo di maschere finemente intagliate nel legno serpeggia per i vicoli dell’Altstadt (centro storico) accompagnato dalla ritmica Guggenmusik, immancabile per questa occasione.

Carnevale alternativo: Friburgo e Foresta Nera (Ph. by Elena Corbella)

Carnevale alternativo: Friburgo e Foresta Nera (Ph. by Elena Corbella)

Gli spettatori, soprattutto i più piccoli, sono ricompensati con dolcetti e caramelle che vengono distribuiti durante il corteo. Se da una parte ci sono gli zuccherini, dall’altra bisogna fare molta attenzione a non farsi rubare nulla dalle dispettose streghette che si divertono a spaventare con simpatici scherzi.

Pages: 1 | 2 | 3 | 4 ... | Single Page

Condividi: