JUSTIN RANDOLPH THOMPSON RACCONTA IL BLACK HISTORY MONTH FLORENCE

3937
0
Condividi:

Perché proprio Firenze?

Perché desideravo perfezionare le mie conoscenze tecniche e pratiche, così scelsi la Lorenzo de’ Medici. Il primo soggiorno qua mi ha cambiato. Conobbi mia moglie, adesso abbiamo una famiglia. Da sedici anni ormai vivo e lavoro qui. Tornai in Tennessee per completare i miei studi, e non furono accolti con entusiasmo i cambiamenti che il soggiorno qua aveva comportato. Anzi: addirittura mi furono tolti dei crediti formativi. Ma non mi diedi per vinto. Realizzai un’installazione col preciso intento di dimostrare quanto valevo, e finii per laurearmi come migliore del mio corso e vincere una borsa di studio del dipartimento di antropologia. Feci ritorno in Italia, per un Master alla ex American University con sede tra Roma e Corciano, paesino di 100 anime in provincia di Perugia. Fu un modo efficacissimo di entrare in contatto con entrambe le nature di quest’Italia tanto ricca di contrasti. Qua cominciai anche ad insegnare.

Pages: 1 | 2 | 3 | 4 |... 5 |... 6 |... 7 |... 8 |... 9 |... 10 |... 11 ... | Single Page

Condividi: