BEST IN TRAVEL 2018: LE DESTINAZIONI DEL FUTURO SECONDO LONELY PLANET

1245
0
Condividi:

Ogni anno arriva, implacabile, la lista dei buoni propositi e dei desideri per l’anno nuovo. A chi del viaggio ha fatto una ragione di vita, a chi ama viaggiare anche solo con la fantasia, a chi questo mondo lo vuole davvero vedere ed ogni anno aggiungere una bandiera sulla propria personalissima cartina geografica, a tutti voi è dedicata Best in Travel 2018: la guida che Lonely Planet pubblica ogni anno per censire le mete più ambite. The Italian Eye vi anticipa quali sono i luoghi scelti per il 2018 e perché sono da segnare su quella mappa. In cifre: 10 paesi, 10 città e 10 regioni. Alcune conferme e molte sorprese. Come sempre, del resto.

The ancient practice of cormorant fishing, where the bird catches a fish too big to swallow, can still be witnessed in some parts of China. © Pacmanfrog Photo / Moment RF / Getty Images - Best In Travel 2018 by Lonely Planet

L’antica pratica della pesca col cormorano, dove gli uccelli catturano pesci per loro troppo grandi da ingoiare, può ancora essere osservata in alcune parti della Cina. © Pacmanfrog Photo / Moment RF / Getty Images – Best In Travel 2018 by Lonely Planet

“L’unica regola del viaggio è: non tornare come sei partito. Torna diverso.”

Anita Desai

Pages: 1 | 2 | 3 | 4 |... 5 |... 6 |... 7 |... 8 |... 9 |... 10 |... 11 |... 12 |... 13 ... | Single Page

Condividi: