Autunno, tempo di tè e tisane: benefici e curiosità sulle bevande più amate della stagione

99
2
Condividi:

Insieme all’autunno arriva il freddo, e di conseguenza la necessità di riscaldarsi. Non solo vestendosi pesante e aggiungendo qualche coperta la notte, ma anche grazie al ricco potenziale del tè e delle tisane, che oggi rappresentano un vero e proprio momento di rito per molti. Non a caso, parliamo delle bevande preferite dagli italiani in questo particolarissimo periodo dell’anno, soggetto al cambiamento di diverse abitudini. Vediamo dunque di approfondire i benefici di queste bevande, e alcune curiosità che le riguardano.

 

Le origini e le differenze tra il tè e le tisane

 

Prodotti come il tè e le tisane hanno origini molto lontane nel tempo. Per fare un esempio concreto, alcune testimonianze storiche dimostrano che il tè era già particolarmente diffuso 5 mila anni fa in Cina, sebbene il boom per questa bevanda sia arrivato in epoca vittoriana in Inghilterra. Le leggende sulla scoperta del tè sono tantissime, e la più affascinante riguarda l’imperatore cinese Shen Nung, descritto come un serpente con la testa umana. Già allora, il tè veniva concepito come un prodotto di qualità, ricco di proprietà e dai molteplici benefici.

 

In base agli ingredienti scelti, infatti, si può godere di diversi effetti benefici; molti sono gli infusi che si predispongono alla cura dei malanni di stagione, o più semplicemente a contrastare il repentino cambio di temperature. Per realizzare un perfetto tè autunnale, ad esempio, e godere di tutte le sue proprietà, è importante scegliere degli ingredienti di qualità. Dal biancospino al tea tree oil, esistono diversi tipi di erbe ed estratti che è possibile reperire ad esempio su una farmacia online, navigando tra i prodotti di erboristeria, così da creare abbinamenti che possono aiutare il nostro organismo in modo del tutto naturale.

 

In alternativa, resta sempre valida l’idea di scegliere dei filtri già confezionati a cui sarà necessario aggiungere solo dell’acqua calda. In questo modo, si otterrà una bevanda pronta a scaldare intere giornate autunnali.  

 

Tutti i benefici del tè e delle tisane

 

Quando si parla di tisane e dei loro benefici, bisogna sempre pensare ai tipi di piante utilizzate per la loro preparazione. Alcune in particolare, come la camomilla, sono ottime per rilassare il corpo e la mente, favorendo anche il sonno. Altre ancora hanno un blando effetto analgesico, e dunque sono utili per alleviare i fastidi, come nel caso di quelli muscolari o il mal di testa. Per quanto concerne le famose tisane drenanti, poi, queste sembrano essere ottime per via delle loro proprietà detossinanti, e dunque ideali per chi avesse bisogno di depurare l’organismo.

Da aggiungere a queste, poi, ci sono le tisane energizzanti, capaci di fornire al corpo la giusta carica per affrontare la giornata. Per quel che riguarda il tè, infine, tra i suoi benefici principali sono da considerare la riduzione del colesterolo e della pressione alta. Tale bevanda, però, sembra essere perfetta anche per agevolare i processi digestivi.

Condividi:

2 comments

  1. Read My Post Here 22 Novembre, 2021 at 09:21

    Its such as you read my thoughts! You appear to grasp a lot about this, such as you wrote the e-book in it or something.
    I think that you just could do with some % to force the
    message house a little bit, but other than that, this is fantastic blog.
    An excellent read. I’ll definitely be back.

  2. View Our Editors Post 24 Novembre, 2021 at 10:36

    Hello there I am so happy I found your blog page, I really found you by
    mistake, while I was browsing on Google for something else, Regardless I am here now and would just
    like to say thanks a lot for a remarkable post and a all round interesting blog (I also love the theme/design), I
    don’t have time to look over it all at the
    minute but I have book-marked it and also included your RSS
    feeds, so when I have time I will be back to read a lot more, Please do keep
    up the great work.

Leave a reply