AUTUNNO IN CROAZIA: LE METE DA VISITARE

651
0
Condividi:

La stagione estiva è ormai finita ma, per chi ama viaggiare, partire in bassa stagione è emozionante tanto quanto partire da giugno ad agosto. La Croazia, in particolar modo, è un paese in continuo divenire. Le sue meraviglie paesaggistiche, unite ai borghi antichi, regalano esperienze uniche. L’autunno in Croazia, infatti, regala delle mete che non possono aspettare.

Lago di Plitvice - Autunno in Croazia

Lago di Plitvice – Autunno in Croazia

Un paese vicino all’Italia sia dal punto di vista geografico che storico. La Croazia si affaccia sul Mare Adriatico e si estende in lunghezza per oltre 5,000 km. Cinque in totale gli stati con cui confina: Montenegro, Slovenia, Serbia, Bosnia-Erzegovina e Ungheria.

Le coste croate sono uniche nel loro genere, con l’acqua del mare cristallina, ma, oltre a questo, sarebbe impossibile non citare anche la bellezza delle città. Tra queste spicca sicuramente la capitale, Zagabria, ma anche Dubrovnik, dichiarata nel tempo Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Si passa poi dai maestosi pendii del lago Plitvice, da cui è possibile fare parapendio, fino alle isole dell’arcipelago di Spalato.

Senza dimenticare poi gli eccellenti prodotti enogastronomici da provare in Istria, e la possibilità di fare un’esperienza di birdwatching nel parco di Kopacki Rit. Insomma, anche durante la stagione autunnale la Croazia è un paese in grado di offrire tanto e farsi scoprire con piacere.

Dubrovnik - Autunno in Croazia

Dubrovnik – Autunno in Croazia

Pages: 1 | 2 | 3 | 4 ... | Single Page

Condividi: