ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS MANIA, SIAMO TUTTI DEI POIROT

905
0
Condividi:

“Ha un suo fascino un groviglio di estranei costretti insieme per giorni, con nulla in comune a parte il bisogno di recarsi da un luogo ad un altro, che non si rivedranno mai più.” Agatha Christie, Assassinio sull’Orient Express

ORIENT EXPRESS, IL TRENO – LA STORIA DI UN MITO

Il treno de Assassinio sull' Orient Express

Il treno de Assassinio sull’ Orient Express

È appena uscito nelle sale, ed è subito Assassinio sull’Orient Express-mania. Il film più atteso dell’anno, con un cast di eccezione tra cui Johnny Depp, Penelope Cruz, Michelle Pfeiffer e Michael Pena, sta scatenando una nuova ondata di curiosità intorno al mitico treno che collegava l’Europa all’Oriente.

Creato dalla Compagnie Internationale des Wagons-Lits, l’Orient Express era un treno che collegava Parigi a Costantinopoli. Inaugurato il 4 ottobre del 1883, il servizio fu interrotto durante la prima e la seconda guerra mondiale e terminò definitivamente nel 1977. Con la diffusione del trasporto aereo, infatti, il vecchio treno passeggeri a lunga distanza era diventato un mezzo di trasporto lento e obsoleto del quale rimase solo un servizio quotidiano, chiamato Simplon Orient Express, che, fino al 2009, collegava Parigi a Vienna.

Johnny Depp, alias Samuel Edward Ratchett in Assassinio sull'Orient Express

Johnny Depp, alias Samuel Edward Ratchett in Assassinio sull’Orient Express

In occasione della prima del film, la mitica locomotiva è stata trasferita da Parigi a Londra, ma forse non tutti sanno che il famoso convoglio non compare solo nel celebre Assassinio. Ci sono infatti altri film che sono stati ispirati dalla fama del treno e che a loro volta lo hanno reso famoso.

L’Orient Express compare infatti in Dracula di Bram Stoker; ne Il treno d’Istambul di Graham Greene; in Orient Express, viaggio senza ritorno di Mark Roper; e anche in A 007 dalla Russia con amore di Terence Young.

Pages: 1 | 2 | 3 | Single Page

Condividi: