ANTIQUARIATO E VINTAGE: I NEGOZI IMPERDIBILI A MILANO

7367
0
Condividi:

Nostalgici, curiosi, intenditori… Se vi trovate a Milano ricordate che questa non è soltanto la città dello shopping alla moda, anzi! Riserva infinite sorprese per chi è alla ricerca di cimeli e reperti da soffitta della nonna. Ecco allora una guida all’ antiquariato e vintage imperdibile a Milano. Tra famosi mercatini, negozi polverosi e altri angoli nascosti di rigattieri e trovarobe, si celano tesori che aspettano solo di essere scovati.

Mercatone dell’antiquariato sul Naviglio Grande

Antiquariato e vintage Milano

Antiquariato e vintage Milano

La prima tappa d’obbligo, tanto suggestiva quanto oramai turistica, è il Mercatone dell’antiquariato sul Naviglio Grande. Si svolge l’ultima domenica di ogni mese lungo tutto il primo tratto del Naviglio Grande: un percorso di circa due chilometri affacciato sul canale più antico di Milano. Arredamento, suppellettili, porcellane, articoli di design, giocattoli, collezionismo, radio, stampe…I prezzi non sono sempre da affari, ma sicuramente il livello dei prodotti è di buona qualità. Durante lo svolgimento tutti i negozianti della zona restano aperti, quindi approfittatene anche per dare un’occhiata alle vetrine che trovate sulla Ripa di Porta Ticinese. Qualche esempio? Porquoi Moi (Ripa di Porta Ticinese 27, 20143 Milano. +39 339 5792838), con una squisita selezione di abiti della Swinging London, oppure Nipper (Ripa di Porta Ticinese 69, 20142 Milano. +39 02 8376947) il regno delle radio d’epoca, jukebox e vecchie insegne pubblicitarie.

Pages: 1 | 2 | 3 | 4 |... 5 |... 6 |... 7 |... 8 ... | Single Page

Condividi: