I 10 MIGLIORI SAFARI MARINI AL MONDO

4088
0
Condividi:

Che siano sopra o sotto la superficie dellacqua, ecco dove dirigersi e a quali spettacoli della natura prepararsi in una vacanza al mare alternativa, allinsegna della scoperta e della sorpresa.

Pensando al nome safari in genere vengono subito in mente immagini di distese di sabbia, terre semidesertiche a perdita d’occhio, savane punteggiate da vegetazione tropicale, jeep, cappellini, borracce e cannocchiali per l’avvistamento fauna. Ma, soprattutto in estate, innumerevoli e suggestive sono anche le possibilità di safari alla scoperta dal vivo della fauna che abita mari e oceani. Ecco allora i 10 safari marini migliori del mondo, ai quattro angoli del Pianeta, con attività sull’acqua ma anche sott’acqua. Da non perdere assolutamente se pensate a una vacanza al mare alternativa e di scoperta.

Mete classiche per safari marini intramontabili: le caraibiche Cuba, Dominica e Belize

Caraibi - I 10 safari marini migliori del mondo

Caraibi – I 10 safari marini migliori del mondo

Partiamo da una destinazione tra le più ambite per il turismo marino tropicale: il mar dei Caraibi. A Cuba, tra le tante piccole baie che si aprono sulla costa sud-est, al di sotto del Gran Parque Nacional Sierra Maestra, troviamo Marea del Portillo, che vanta fondali di coralli e spiagge bianchissime. Oltre a vere e proprie immersioni – anche guidate, grazie alla presenza di un Centro Internazionale dedicato – ampia è la possibilità di uscite in barca al tramonto, per safari marini e pesca in alto mare. Ma l’attività di “osservazione” più consigliata, grazie alla trasparenza dei fondali, è sicuramente lo snorkeling. Qui potrete scivolare e galleggiare sulla superficie dell’acqua vicino ai coralli, spiando la ricca fauna ittica composta da pesci coloratissimi.

Nell’isola di Dominica, poi, le immersioni diventano delle vere avventure. I paesaggi selvaggi dell’isola si rispecchiano sott’acqua: pareti a picco, volte di natura vulcanica e caverne.

Nelle acque del Belize, infine, i fondali sono di particolare bellezze e ricchezza: non solo coralli e piccoli pesci variopinti, ma anche placide razze e temibili squali.

Safari marini dagli echi arabi: il Golfo dellOman

Golfo dell'Oman - I 10 safari marini migliori del mondo

Golfo dell’Oman – I 10 safari marini migliori del mondo

Tra Golfo Persico e Golfo dell’Oman si protende verso il mare la Penisola del Musandam, exclave nel territorio degli Emirati Arabi. Partendo proprio da Dubai in barca (la tipologia più usata è il “sambuco”), si raggiungono le acque blu profondo, le coste frastagliate e le grotte del Nord dell’Oman, dominate dai Monti Hajar. Questo è il suggestivo habitat di coralli, pesci coloratissimi, tartarughe e invertebrati; inoltre, con molta probabilità la vostra minicrociera sarà accompagnata dal salto dei delfini. Per i più energici consigliato anche un tuffo con attrezzatura da snorkeling, per un contatto a tu per tu con coralli e diverse specie di pesci tropicali.

Safari marini al ritmo dellAfrica, in Kenya

Watamu - I 10 safari marini migliori del mondo (Ph. by Alessandro Garzi)

Watamu – I 10 safari marini migliori del mondo (Ph. by Alessandro Garzi)

Il Paese africano, gettonatissimo da parte dei turisti di tutto il mondo e noto per i suggestivi safari nella savana, offre anche entusiasmanti safari in mare. Come nella Riserva e Parco Nazionale Marino Watamu, 120 km a Nord di Mombasa, sull’Oceano Indiano. Questa complessa area di marea ha un’altissima biodiversità in termini di uccelli, pesci, tartarughe verdi; si trovano inoltre veri giardini di corallo e addirittura dugonghi, i grandissimi mammiferi noti anche come “vacche del mare”. Eccitanti le escursioni da realizzare, accedendo al Parco, su apposite imbarcazioni con il fondale rivestito in vetro. Per ammirare la variegata vita subacquea e poi rilassarsi su bianchissime spiagge sabbiose.

Tra Francia e Italia: whale watching nel Mar Ligure

Santuario dei cetacei - I 10 safari marini migliori del mondo

Santuario dei cetacei – I 10 safari marini migliori del mondo

Non c’è bisogno di preparare le valige necessariamente verso una meta esotica e lontanissima per un entusiasmante safari marino. Anzi, è possibile restare più o meno “a casa”.

Sorprendentemente, l’area di Mediterraneo compresa tra Liguria, Corsica e Provenza ospita un vero e proprio “Santuario dei Cetacei”. Un’oasi marina protetta unica, abitata da ben otto specie di questi mammiferi d’acqua tra cui balenotteri comuni, capodogli e delfini. Li si può avvistare in safari marini con partenze in gommone dai porti di Loano e Finale Ligure; e dai moli turistici di Alassio e Laigueglia, tutti nel savonese.

Un safari marino tutto tricolore: in barca sul Delta del Po

Delta del Po - I 10 safari marini migliori del mondo

Delta del Po – I 10 safari marini migliori del mondo

La foce del più grande fiume italiano – in quell’incontro tra le sue acque dolci e quelle salmastre dell’Adriatico – è un parco naturale tra le poche Riserve della Biosfera riconosciute dall’Unesco. Si estende dall’Emilia al Veneto, dai lidi ferraresi a Porto Tolle (Rovigo). Questo luogo di confine tra terra e mare – dove l’attività di pesca principale è quella delle vongole, nerissime – è un paradiso soprattutto per il birdwatching, girando in barca tra le acque poco profonde e calmissime. Qui abitano infatti oltre 370 le specie di uccelli tra nidificanti, migratori e svernanti regolari.

Ancora balene, ma più a nord: i safari marini in Canada

Canada - I 10 safari marini migliori del mondo

Canada – I 10 safari marini migliori del mondo

Siamo in Québec, sulla costa orientale del grande Canada. Dalla capitale Quebec City raggiungere via terra la Baie-Sainte-Catherine – lì dove l’immenso fiume San Lorenzo comincia ad allargarsi confondendosi con l’Oceano nell’omonimo golfo e nella baia dei Calori – è molto semplice. Così come semplice è salire a bordo di unimbarcazione di osservazione a tre livelli o di una piccola barca zodiac aperta per un’avventura entusiasmante alla ricerca di balene, beluga (cetacei bianchi simili ai delfini e popolari in Alaska, Groenlandia, Canada e Russia), foche, leoni marini, orche e altre forme di vita acquatica.

Nelle terre abitate più a Nord del Pianeta: safari nel Mar Glaciale Artico

Isole Svalbard - I 10 safari marini migliori del mondo

Isole Svalbard – I 10 safari marini migliori del mondo

Siamo praticamente al Polo Nord geografico, nell’arcipelago delle Svalbard (Norvegia); terre remote da circumnavigare con imbarcazioni da spedizioni artiche nell’oceano blu indaco, tra iceberg che navigano lenti e solitari e ghiacci inviolati che vi si tuffano con fragore. I passanti da avvistare e salutare? Orsi polari enormi e bianchissimi, trichechi, foche (barbate e “degli anelli”), balene, uccelli artici e marini di centinaia di specie diverse. Vari tour operator organizzano attività simili in queste terre, fornendo anche l’attrezzatura termica. Un paradiso che, seppur remotissimo, si raggiunge in aereo, via Oslo, atterrando nella capitale Longyearbyen.

Dallestremo Nord allestremo Sud: safari marini nella Terra del Fuoco

Terra del Fuoco - I 10 safari marini migliori del mondo

Terra del Fuoco – I 10 safari marini migliori del mondo

Nell’estremo sud dell’Argentina e del Mondo. Qui il safari marino è faccia a faccia con i pinguini, che risiedono in particolare sullIsla Martillo, la pingüinera, minuscola terra emersa nel canale di Beagle. Vi si arriva in barca e la si visita dalla riva alla zona interna dove si trovano i nidi. È superlativo vedere in inverno i piccoli che tentano i primi approcci con l’acqua, passeggiando letteralmente in mezzo ai simpatici e singolari uccelli. Si tratta di pinguini della specie di Magellano, bianchi e neri, alti 70 centimetri, più piccoli dei pinguini imperatore dell’Antartide (ma qualche esemplare di pinguino reale è avvistabile). Occhio a non fare rumore, toccarli o disturbarli, anche se non sono intimiditi per nulla dall’uomo.

Rotta australe: elefanti marini in Nuova Zelanda

Nuova Zelanda - I 10 safari marini migliori del mondo

Nuova Zelanda – I 10 safari marini migliori del mondo

Un paese contornato da paesaggi costieri mozzafiato. Tra questi spicca sicuramente Catlins, nella parte sud orientale dell’isola meno abitata della Nuova Zelanda. Due i punti imperdibili per un tour alla scoperta della fauna marina. Si parte da Kaka point dove, dalla torretta bianca, si possono osservare i leoni di Hooker e gli elefanti marini sdraiati sugli scogli a crogiolarsi al sole; fermandosi fino al crepuscolo ammirerete le rocce che spuntano dall’acqua tingersi d’oro. Il suggerimento è poi quello di proseguire verso Surat Bay; qui potrete ammirare ancora – da vicinissimo – i giganteschi elefanti marini che spesso riposano sulla sabbia calda. Il suggerimento è però quello di non avvicinatevi troppo e non disporsi mai tra gli animali ed il mare.

Safari e immersioni nei mari dOriente: tra i coralli thailandesi, nel Tha-le Thai

Thailandia - I 10 safari marini migliori del mondo

Thailandia – I 10 safari marini migliori del mondo

Il mare thailandese comprende ben 402.000 kmq di ambienti marini e include oltre 500 isole della regione indo-pacifica. È il paradiso dei sub, dove fare immersioni in varie modalità e durata, da mezza giornata a una intera settimana, e in aree di ogni tipo, dalle acque basse della barriera corallina per i principianti, fino alle scogliere ed alle grotte sottomarine per i più avventurosi. Si possono scegliere tra immersioni in cui farsi trasportare dalla corrente e tra quelle dedicate ai relitti, alle pareti rocciose, alle grotte, fino ai tour notturni.

Qui, nelle acque basse vicino alla costa, seguendo il fondo sabbioso si possono incontrare cavallucci marini, sea moth, l’Indian Walkman ed il pesce coccodrillo. Più variegata la fauna acquatica nelle isole a largo. Vi si fanno incontri con coralli duri, gorgonie, ed alcune specie di octocoralli; oltre a una maggiore varietà di pesci (come i pesci pagliaccio e i pesci angelo) e grandi esemplari oceanici come i barracuda, i carangidi o persino gli squali!

Condividi: