10 LUOGHI SPAVENTOSI PER UN HALLOWEEN DA PAURA

3471
0
Condividi:

ISOLA DELLE BAMBOLE

L'isola delle bambole - 10 luoghi spaventosi per un Halloween da paura

L’isola delle bambole – 10 luoghi spaventosi per un Halloween da paura

Nella Valle del Messico, presso il lago Xochimilco, esiste un luogo davvero inquietante e tra i più sinistri al mondo. Stiamo parlando di Isla de las Muñecas, l’Isola delle bambole.
Si tratta di una laguna raccapricciante, unica nel suo genere, che vi accoglie con i sorrisi, tutt’altro che rassicuranti, di centinaia di bambole impiccate agli alberi. Quelli che un tempo erano dei semplici gicattoli popolano ora uno dei luoghi più impressionanti da visitare ad Halloween.

Tutto ciò si deve a Don Julian Santana, che decise di lasciare la sua famiglia e trasferirsi da solo su quest’isolotto dal clima tropicale. Un giorno vide una bambina che stava per affogare e, nonostante i suoi tentativi di aiutarla, non riuscì a salvarla. In realtà si pensa che la bambina sia stata solo frutto della sua fantasia e dei suoi disturbi psichici.
Vera o no la bambina, alcuni giorni dopo la presunta tragedia Santana recuperò dalle acque della laguna una bambola e si convinse che fosse appartenuta alla defunta. Per onorare la bambina decise di attaccarla su un albero.

In seguito a questo gesto la solitudine e la paranoia dell’uomo crebbero tanto da farlo sentire perseguitato dallo spirito della bimba. Nacque così la sua ossessione per le bambole mutilate o deformi.
Santana fu ritrovato affogato esattamente nello stesso punto in cui diceva fosse morta la bambina. La sua proprietà è divenuta da allora una macabra attrazione turistica.

Pages: 1 | 2 | 3 | 4 |... 5 |... 6 |... 7 |... 8 |... 9 |... 10 ... | Single Page

Condividi: