I 10 LUOGHI PIÙ FOTOGRAFATI SU INSTAGRAM

4090
0
Condividi:

Uno spot Kodak del 1998 recitava «Ogni foto non scattata è un ricordo che non c’è! Ricordati di ricordare!». Se anche abbiamo abbandonato la pellicola, rimane ben salda l’usanza di immortalare i luoghi dell’anima. Dal 2010 a questa parte i 600 milioni di iscritti di Instagram scattano e postano foto dei propri viaggi, forse proprio seguendo la necessità di cui parlava quella vecchia pubblicità. Ma quali sono i luoghi che più vogliono e vogliamo ricordare? Tramite la tracciatura delle geolocalizzazioni, il settimo social network al mondo per numero di iscritti ha stilato una lista dei 10 luoghi più fotografati su Instagram.

Parchi Disneyland

Parchi Disneyland - I 10 luoghi più instagrammati del mondo

Parchi Disneyland – I 10 luoghi più instagrammati del mondo

Il primo parco Disney viene inaugurato nel 1955 a 30 km da Los Angeles, su un terreno che prima ospitava aranceti. Il successo è tale da portare all’apertura di altri cinque parchi, sparsi tra Tokyo, Shangai, Parigi e Orlando; in quest’ultima sorge il complesso smisurato di Walt Disney World, formato da quattro diversi parchi a tema. Non stupisce trovare i resort Disney in testa alla classifica dei luoghi più fotografati, soprattutto se si tiene conto che, secondo il Global Attraction Report della Themed Entertainment Association, il solo parco Magic Kingdom nel 2013 ha contato 18 milioni di visitatori – praticamente l’intera popolazione dei Paesi Bassi. 

Studi Universal

Studi Universal - I 10 luoghi più instagrammati del mondo

Studi Universal – I 10 luoghi più instagrammati del mondo

Studio cinematografico e parco tematico di montagne russe e cinema 4D, gli Universal Studios di Hollywood, Orlando e Osaka sono medaglia d’argento dei luoghi più instagrammati. Tra i circa 3 milioni di scatti degli instagramers, troviamo il celebre trenino degli Hollywood Studios, a bordo del quale è possibile girare tra i set dei più famosi film e serie TV Universal e guardare –a debita distanza- quelli delle nuove produzioni. Dal 2012 è in costruzione il nuovo parco di Dubai; ci aspettiamo che, una volta completato, contribuisca a trasformare gli studi Universal nel luogo più fotografato di Instagram.

Central Park

Central Park - I 10 luoghi più instagrammati del mondo

Central Park – I 10 luoghi più instagrammati del mondo

Da Léon, Mamma ho perso l’aereo, Madagascar, Café Society fino al recentissimo Animali Fantastici e Dove Trovarli, Central Park è stato lo sfondo di innumerevoli avventure dei nostri personaggi cinematografici preferiti. Punto di ritrovo per la città, punto essenziale nell’itinerario di ogni turista, uno scatto a Central Park sembra essere d’obbligo. La migliore vista del parco è senza dubbio quella dall’ultimo piano del Rockfeller Center. Le macchie azzurre di Harlem Meer, Resevoir, the Pond e the Lake si stagliano tra i 341 ettari di verde, circondati dal grigio della città e dal blu dell’Hudson.

Times Square

Times Square - I 10 luoghi più instagrammati del mondo

Times Square – I 10 luoghi più instagrammati del mondo

Freneticità ed emozioni al neon. Times Square, l’ombelico del mondo, è il quarto luogo più fotografato su Instagram. Le interminabili scie di taxi gialli; i riflessi delle vetrate specchiate dei palazzi; i colori vivacissimi delle insegne e le satinate luminescenze dei megaschermi pubblicitari sono il segreto dell’incredibile fotogenicità di Times Square.

Tour Eiffel

Tour Eiffel - I 10 luoghi più instagrammati del mondo

Tour Eiffel – I 10 luoghi più instagrammati del mondo

Dopo una vetta dominata dagli USA, la Ville Lumière si inserisce nella lista dei luoghi da ricordare in uno scatto. E lo fa nella forma di quello che, fin dall’Esposizione Universale del 1889, è il suo simbolo. Nonostante alle origini fosse disprezzata dai parigini – che la chiamavano asparago di ferro – nessun obiettivo oggi resiste al fascino della belle brune, che sia un selfie con i compagni di viaggio ai piedi della torre, un ritratto in solitaria dai giardini di Trocadero o una panoramica dagli Champs de Mars.

Museo del Louvre

Museo del Louvre - I 10 luoghi più instagrammati del mondo

Museo del Louvre – I 10 luoghi più instagrammati del mondo

Con i suoi 8,8 milioni di visitatori l’anno, il Louvre segue la concittadina al sesto posto della classifica. I profili Instagram pullulano di prospettive dei tesori che protegge e conserva; dalla Gioconda, alla Nike di Samotracia fino ad Amore e Psiche del Canova. I celebri scatti in cui i soggetti ritratti sembrano tenere tra le dita la piramide rovesciata del premio Pritzker Ieoh Ming Pei vengono dai cubi di marmo situati ai quattro angoli della cour Napoléon.

Las Vegas Strip

Strip, Las Vegas - I 10 luoghi più instagrammati del mondo

Strip, Las Vegas – I 10 luoghi più instagrammati del mondo

Parte sud della Las Vegas Boulevard, la Strip ospita ben 19 dei 50 hotel più grandi al mondo. La vista, percorrendo i 6,8 chilometri da Russel Road a Sahara Avenue, è spettacolare. Procedendo in direzione dello Stratosphere, le imponenti sagome degli hotel casinò Bellagio e Paris Las Vegas con la Tour Eiffel in miniatura si fronteggiano dai lati opposti della strada, mentre procedendo cedono lo spazio al Caesar Palace e alle repliche del Ponte di Rialto e del Campanile di San Marco del Venetian.

Molo di Santa Monica

Molo di Santa Monica - I 10 luoghi più instagrammati del mondo

Molo di Santa Monica – I 10 luoghi più instagrammati del mondo

Situata nell’omonima baia e tappa finale della Route 66, la città di Santa Monica è nota per le sue spiagge e per il suo molo. Costruito nel 1906, il Santa Monica Pier ospita attrazioni permanenti; tra queste la ruota panoramica, onnipresente e spesso protagonista degli scatti degli instagramers. La vista migliore del molo si ha al tramonto, momento in cui si può vedere come il cielo ceda gradualmente i suoi colori vibranti alle luci del lunapark.

Ponte di Brooklyn

"<yoastmark

Un ponte vero e proprio tra la vecchia e la nuova New York, questo mostro d’acciaio dalla tragica storia – la sua costruzione è costata la vita a molti operai e al suo ideatore, Roebling, morto di tetano – figura in innumerevoli profili Instagram. La poesia delle campate gotiche illuminate dalle luci sulle reti di cavi di acciaio, ancor prima che in innumerevoli profili Instagram, è stata ritratta in opere d’arte quali Manhattan di Woody Allen. Nella celebre scena in cui il regista-protagonista attende il sorgere dell’alba insieme a Diane Keaton, il ponte occupa l’intera inquadratura, relegando i protagonisti, minuscole sagome scure, nell’angolo destro inferiore.

Vystavka Dostizheniy Narodnogo Khozyaystva, VDNKh, Mosca

Vystavka Dostizheniy Narodnogo Khozyaystva - I 10 luoghi più instagrammati del mondo

Vystavka Dostizheniy Narodnogo Khozyaystva – I 10 luoghi più instagrammati del mondo

Inaugurata nel 1939 e subito chiusa con l’avvento della Seconda Guerra Mondiale, l’Esposizione delle Conquiste dell’Economia Nazionale è situata nella zona nord orientale di Mosca e raccoglie una serie di architetture-padiglioni volte a celebrare i successi economici, scientifici e tecnologici dell’Unione Sovietica. Con il crollo del muro, è diventata un’area polivalente. Durante l’inverno ospita la pista di pattinaggio più grande di tutta la Russia (e d’Europa), ed è sede permanente del Museo Cosmonautico e del Centro oceanografico e di biologia marina chiamato Moskvarium, oltre che di un lunapark.

Diverse aziende private hanno rilevato i padiglioni dell’esposizione, trasformandoli in showroom privati ma lasciandone intatto l’aspetto esteriore. È impossibile per gli instagramers resistere al fascino di queste costruzioni avveniristiche, intervallate da monumentali sculture allegoriche. Particolarmente immortalata è la statua dell’Operaio e della Kolchoziana – la contadina del kolchoz – opera di Vera Muchina. Durante l’Esposizione Universale del 1939 la coppia in acciaio inossidabile, falce e martello saldi nel pugno, coronava la vetta del Padiglione Sovietico. L’avversario da fronteggiare? La Germania Nazista nei giardini di Trocadero.

Condividi: