LE 10 CATTEDRALI PIÙ BELLE DEL MONDO

10182
0
Condividi:

Maestose, forti, solide, gotiche o moderne, capaci di raccontare e racchiudere tra le imponenti mura secoli di storia. Semplicemente, belle. Sono le cattedrali, luoghi di culto, ma anche di arte. Abbiamo selezionato per voi le 10 cattedrali più belle al mondo, per arricchire di fascino divino le vostre vacanze.

La Cattedrale di Saint Patrick – New York – USA

Saint Patrick, New York - Le cattedrali più belle del mondo

Saint Patrick, New York – Le cattedrali più belle del mondo

Impossibile per chi visita la Grande Mela non varcare la soglia della grandiosa Cattedrale di Saint Patrick, situata nel cuore di Manhattan, sulla 5th Avenue, vicino il fastoso Rockefeller Center. Saint Patrick è la più grande cattedrale gotica decorata del nord America; la sua costruzione è iniziata nel 1858 per finire solo nel 1906, anche se fu consacrata già nel 1879. La Cattedrale è stata voluta dall’arcivescovo John Joseph Hughes e oggi rappresenta il punto di riferimento per oltre 2milioni di fedeli cristiani.

Straordinarie le sue torri campanarie a guglia, alte 100 metri, con una pianta a croce latina, e le tre navate impreziosite da numerose sculture di marmo che danno rilievo alle cappelle, tra cui Lady Chapel, edificata in onore della Vergine Maria

La chiesa è accessibile tutti i giorni dalle ore 6.30 alle ore 20.30.

Indirizzo: 5th Ave, New York, NY 10022, USA

Per informazioni: http://www.saintpatrickscathedral.org

Il Duomo di Milano – Milano – ITALIA

Duomo di Milano – Le cattedrali più belle del mondo

Imponente: è il termine che meglio di ogni altro descrive il Duomo di Milano, realizzata nel cuore della città. Fu progettato nel 1386 dall’arcivescovo Antonio da Saluzzo al posto della Cattedrale di Santa Maria Maggiore, in quella che oggi è piazza Duomo, e dedicato a Santa Maria Nascente. Per il completamento dei lavori nel 1387 Gian Galeazzo Visconti, Signore di Milano, fondò la Veneranda Fabbrica del Duomo, chiamando alla sua Corte i migliori architetti, scultori e maestranze provenienti da ogni parte d’Europa. E tra il 1650 e il 1800 fu posizionata la famosa e venerata ‘Madonnina’, trasformando la Cattedrale nel simbolo stesso di Milano.

Lo stile della Cattedrale è tra il Gotico e il Neoclassico; l’uso del marmo di Candoglia caratterizza tutto il monumento, e all’interno vi sono riposte le spoglie di molti arcivescovi, tra cui quelle di San Carlo Borromeo. Ancora oggi il Duomo non risulta completato in tutte le sue parti e, soprattutto dall’inizio del 1900, ospita scavi archeologici che hanno riportato alla luce l’intero tracciato del battistero di San Giovanni alle Fonti, il battistero di Santo Stefano e le absidi di Santa Tecla, in parte accessibili ai visitatori. Immancabile invece la visita delle terrazze del Duomo per ammirare una Milano inedita vista dall’alto.

Indirizzo: Piazza del Duomo, 20122 Milano, Italy

Per informazioni: http://www.duomomilano.it/it/

La Cattedrale di San Basilio – Mosca – RUSSIA

San Basilio, Mosca - Le cattedrali più belle del mondo

San Basilio, Mosca – Le cattedrali più belle del mondo

Arrivare nella Piazza Rossa di Mosca significa essere catturati dalla magnificenza della Cattedrale di San Basilio Benedetto, proprio dinanzi al Cremlino. La Cattedrale è stata costruita nel corso del 1500, consacrata il 12 luglio 1561 e secolarizzata nel 1929. La sua forma caratteristica, con le ‘guglie a cipolla’, deriva da un insieme di 8 chiese realizzate tutt’attorno alla nona, quella centrale, che spicca per la sua altezza di 65 metri. Nel 1588 venne costruita la decima chiesa, dedicata proprio a San Basilio, e che le meritò il titolo di ‘Cattedrale’.

La sua costruzione fu voluta dal primo Zar di Russia, Ivan ‘il Terribile’, per celebrare una sua vittoria di battaglia. Narra la leggenda che lo stesso Zar fece accecare i due architetti che avevano preparato il progetto per impedire loro di realizzare un’opera d’arte di ugual bellezza in altre parti del mondo

Oggi la Cattedrale di San Basilio è ufficialmente considerata una delle più belle costruzioni al mondo ed è riconosciuta come Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco. La sua forma caratteristica ricorda le fiamme di un falò che salgono verso il cielo.

La Cattedrale di San Basilio è aperta al pubblico tutti i giorni, dalle 10 alle 17, esclusi i martedì e il primo lunedì di ogni mese.

Indirizzo: Red Square, Moskva, Russia, 109012

Per informazioni: http://www.saintbasil.ru/

La Cattedrale di Brasilia – Brasilia – BRASILE

Cattedrale di Brasilia - Le cattedrali più belle del mondo

Cattedrale di Brasilia – Le cattedrali più belle del mondo

La Cattedrale di Brasilia rappresenta la perfetta fusione tra cristianità, spiritualità e modernità, ed è oggi considerata uno dei luoghi di culto più belli al mondo. La sua costruzione, iniziata nel 1958 e progettata dall’architetto Oscar Niemeyer, è stata completata nel 1960 e consacrata nel maggio del 1970. La struttura è in cemento armato, costruita su un’area circolare di 70 metri, sorretta da 16 pilastri con un tetto in vetro che sembrano rappresentare due mani rivolte verso il cielo, a magnificare e acclamare la gloria di Dio.

Ogni anno la Cattedrale di Brasilia – nome originale Catedral Metropolitana Nossa Senhora Aparecida – raccoglie migliaia di fedeli, soprattutto turisti, catturati dalla grandiosità delle 4 statue di bronzo che si trovano sulla piazza dinanzi all’edificio e che rappresentano i 4 Evangelisti. Da visitare assolutamente, all’interno della Cattedrale, la Cripta, dov’è custodita una copia fedele della Sacra Sindone.

La Cattedrale è aperta tutti i giorni, tranne che nelle ore in cui si celebra la Santa Messa.

Indirizzo: Esplanada dos Ministérios lote 12 – Brasília, DF, 70050-000, Brazil

Per informazioni: https://catedral.org.br/

La Cattedrale di Notre-Dame – Parigi – FRANCIA

Notre Dame, Parigi - Le cattedrali più belle del mondo

Notre Dame, Parigi – Le cattedrali più belle del mondo

L’aspetto Gotico rende la Cattedrale di Notre-Dame di Parigi uno degli edifici di culto più caratteristici e straordinari al mondo, iscritta di diritto al Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco. Costruita per volontà del vescovo Maurice de Sully a partire dal 1163, situata nella parte orientale dell’Ile de la Citè, è stata completata nel 1250. Durante la Rivoluzione francese ha subito diversi danneggiamenti, compreso il furto di tutti i monili in oro e la decapitazione di quasi tutte le statue, soprattutto quelle dei re. Negli anni sono state eseguite diverse ristrutturazioni-restauri, e gli ultimi lavori risalgono al 1965. È qui inoltre che Napoleone è stato consacrato Imperatore di Francia nel 1804.

Impossibile non restare incantati dalla maestosità delle facciate esterne della Cattedrale, con i tre Portali: quello centrale, il Portale del Giudizio Universale, e i due più piccoli laterali, il Portale di Sant’Anna a sud e il Portale della Vergine a nord, senza dimenticare la statua della Vergine Maria con il Bambino, affiancata da due angeli. La navata centrale della Cattedrale ha cinque doppie campate e sopra le navate laterali si trova il matroneo.

A riaccendere l’interesse per la Cattedrale è stato il romanzo storico di Victor Hugo ‘Notre Dame de Paris’, che ha reso note le storie di Esmeralda e Quasimodo. Da visitare assolutamente la cripta archeologica e il punto zero, da cui sono calcolate le distanze stradali.

La Cattedrale è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18.45; il sabato e la domenica dalle 8 alle 19.15.

Indirizzo: 6 Parvis Notre-Dame – Pl. Jean-Paul II, 75004 Paris, France

Per informazioni www.notredamedeparis.fr

La Cattedrale di Saint Paul – Londra – UK

Saint Paul, Londra - Le cattedrali più belle del mondo

Saint Paul, Londra – Le cattedrali più belle del mondo

È la prima Cattedrale protestante del mondo ed è la chiesa ufficiale della Casa Reale d’Inghilterra. Stiamo parlando della Cattedrale di Saint Paul, costruita nel 1720, capolavoro di Sir Christopher Warren, che ispirò il progetto della cupola a quella della Basilica di San Pietro, ma con dimensioni inferiori. La cattedrale di St. Paul è considerata il simbolo della resistenza di Londra dopo che la chiesa sopravvisse ai bombardamenti del 12 settembre 1940, quando una bomba cadde proprio all’interno della cattedrale, ma rimase inesplosa.

Oggi la Cattedrale di Saint Paul domina i palazzoni del quartiere finanziario: impagabile il panorama su Londra che si osserva dalla cupola, cui si accede dopo 300 scalini. All’interno della Cattedrale, lungo la navata principale, si staglia il monumento di bronzo del Duca di Wellington, colui che sconfisse Napoleone a Waterloo. Da non perdere poi i decori bizantini della cupola, l’altare caratterizzato da un baldacchino barocco, l’American Memorial Chapel, progettata negli anni ’50 in memoria dei 28.000 soldati caduti durante la Seconda Guerra Mondiale, e infine le opere di Turner e Van Dyck custodite tra le mura dell’edificio.

La Cattedrale è aperta dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 16. La domenica la chiesa è aperta gratuitamente solo per le funzioni e il coro si esibisce alle 10.15, alle 11.30 e alle15.15.

Indirizzo: St. Paul’s Churchyard, London EC4M 8AD, UK

Per informazioni: https://www.stpauls.co.uk/

La Cattedrale di Santa Maria del Fiore – Firenze – ITALIA

Santa Maria del Fiore, Firenze - Le cattedrali più belle del mondo

Santa Maria del Fiore, Firenze – Le cattedrali più belle del mondo

Un’esplosione d’arte, di cultura e di cristianità rende la Cattedrale di Santa Maria del Fiore uno dei luoghi di culto più straordinari al mondo. Nella culla del Rinascimento, che è Firenze, spicca una struttura regale e luminosa, caratterizzata dalla Cupola in muratura pensata e realizzata dal Brunelleschi e che l’ha resa famosa in tutto il mondo. La sua costruzione è iniziata l’8 settembre del 1296, sotto la direzione di Arnolfo di Cambio; è stata consacrata nel 1436, e oggi custodisce capolavori dell’arte italiana, come la Cripta di Santa Reparata, il Battistero di San Giovanni, il Campanile di Giotto – con le spoglie dell’artista sepolte nel Duomo – e il Museo dell’Opera.

È innegabile come la facciata della Cattedrale, con le sue quattro porte laterali e il campanile costituiscono da sempre un museo all’aperto della scultura fiorentina. La stessa opera del Donatello è strettamente legata all’attività condotta per l’Opera di Santa Maria del Fiore, con la realizzazione del David in marmo, oggi conservato nel Museo del Bargello, e il San Giovanni per la facciata, e poi la serie dei cinque Profeti, l’Abramo e la sua interpretazione della Maria Maddalena del 1543. Non solo: la Cattedrale ha custodito anche il David di Michelangelo e le opere del Vasari, solo per citare alcuni degli artisti più noti, che fanno di Santa Maria del Fiore una tappa obbligata per chi visita Firenze.

Indirizzo: Piazza del Duomo, 50122 Firenze, Italy

Per informazioni www.operaduomo.firenze.it/

La Cattedrale di León – León – SPAGNA

Cattedrale di León - Le cattedrali più belle del mondo

Cattedrale di León – Le cattedrali più belle del mondo

Si trova nel nord della Spagna ed è considerato uno degli esempi di architettura gotica più straordinari insieme a Notre-Dame. È la Cattedrale di León, caratteristica e famosa per le sue vetrate. La storia racconta che nel luogo dove oggi sorge la Cattedrale c’era il Palazzo Reale del sovrano Ordogno II il quale, nel 916, dopo una vittoria sugli Arabi, per ringraziare Dio, decise di donare il proprio Palazzo per costruirvi una Cattedrale. Nel 1205 sono iniziati i lavori per l’edificio che oggi conosciamo, sotto la guida dell’architetto Maestro Enrique. I lavori furono interrotti e ripresero nel 1255, con il maestro Juan Perez e con il sostegno del Vescovo Fernandez e del Re di Castiglia e León, Alfonso X.

Oggi la Cattedrale di León rappresenta sicuramente un capolavoro: lunga 90 metri, composta da 3 navate, con 125 finestre e due torri gotiche, la prima alta 65 metri, la seconda 68 metri. All’interno sono custodite le spoglie di Vescovi, tra cui Don Rodrigo, e di Re, come Ordogno II.

Indirizzo: Plaza Regla, s/n, 24003 León, Spain

Per informazioni: http://www.catedraldeleon.org

La Cattedrale di Saint Charles –  Vienna –  AUSTRIA

Saint Charles, Vienna - Le cattedrali più belle del mondo

Saint Charles, Vienna – Le cattedrali più belle del mondo

Uno straordinario esempio di architettura barocca, ricca, pomposa, gioiosa, con una cupola imponente. È la Cattedrale di Saint Charles a Vienna, edificio poco noto eppure di una bellezza straordinaria, che con il proprio fascino domina la città del Valzer. La Karlskirche rappresenta l’ultima grande opera del celebre architetto barocco Johann Bernhard Fischer von Erlach, completata nel 1739 dal figlio Joseph Emanuel.

La Cattedrale di Saint Charles è stata realizzata per volontà dell’imperatore Carlo VI per rispettare il voto fatto dinanzi a un’epidemia di peste che imperversava su Vienna; il nome deriva invece da San Carlo Borromeo, membro della famiglia degli Asburgo. Molti oggetti appartenuti al Vescovo di Milano sono oggi custoditi nel piccolo Museo Borromeo.

Oltre all’architettura esterna e agli splendidi giardini, a caratterizzare la Cattedrale viennese sono i colorati affreschi di Johannes Michael Rottmayr, che si estendono su una superficie di 1250 metri quadrati e celebrano la gloria di San Carlo Borromeo. A sottolineare la maestosità degli interni è poi lo scalone d’ingresso affiancato da due angeli, che rappresentano il Vecchio e il Nuovo Testamento. Le due colonne ritorte, ispirate alla Colonna Traiana di Roma e realizzate da Lorenzo Mattielli, sono decorate con rilievi raffiguranti la vita del santo.

La Cattedrale di Saint Charles è aperta dal lunedì al sabato, dalle 9 alle18; la domenica e nei giorni festivi dalle 12 alle 19. L’ultima salita alla cupola con ascensore è possibile alle 17.30.

Indirizzo: Kreuzherrengasse 1, 1040 Wien, Austria

Per informazioni: https://www.wien.info

La Cattedrale di Winchester – Winchester – UK

Cattedrale di Winchester - Le cattedrali più belle del mondo

Cattedrale di Winchester – Le cattedrali più belle del mondo

La Cattedrale di Winchester è stata una delle prime chiese cristiane ad essere erette. Oggi è la principale chiesa della Diocesi anglicana, costruite nella zona di Winchester, e prende il nome dal trono del Vescovo di Winchester, qui ospitato. Costruita nel 1079, storicamente l’area era famosa per essere stata sede della più grande comunità di monaci benedettini. Questi, nel 1300, fecero costruire nella Cattedrale un Coro con straordinarie tettoie in legno intagliate, che rappresentano ancora oggi fiori, piante, dragoni e cavalieri. 

Negli anni ha ospitato diverse incoronazioni dei re, e la leggenda diceva che proprio in quel sito si trovasse la tomba di Re Artù.

La Cattedrale è famosa per le sue Chantry Chapels, ovvero le tante cappelle dedicate ai vescovi che hanno guidato la chiesa. Oggi merita di essere visitata non solo per il suo caratteristico stile tardo-gotico e rinascimentale, ma anche per la statua di Giovanna D’Arco e per la tomba della celebre scrittrice Jane Austen. Famoso anche l’Organo della Cattedrale, costruito dall’architetto Willis nell’anno della Grande Esposizione Universale a Hyde Park nel 1851. Il successo fu talmente grande che addirittura la Regina Vittoria organizzò una visita privata per vederlo. Indimenticabile infine il suono delle numerose campane che negli anni hanno arricchito la Cattedrale.

Indirizzo: 9 The Cl, Winchester SO23 9LS, UK

Per informazioni: http://www.winchester-cathedral.org.uk/

Condividi: