ARTE CONTEMPORANEA: 10 AFFORDABLE ART FAIRS IN EUROPA

5123
0
Condividi:

I paladini dell’arte contemporanea sono oggi i musei, le gallerie d’arte, le mostre e gli artisti stessi. Sempre più giovani e indipendenti, tutti cercano e trovano infiniti modi per rendere le opere accessibili a un pubblico meno elitario. Negli ultimi decenni questi attori hanno dato vita a numerose fiere e mercati che puntano ad una “democratizzazione” dell’arte, favorendo artisti meno conosciuti e permettendo acquisti meno costosi, per dare la possibilità a tutti di collezionare pezzi artistici a casa propria. Se state pensando a un nuovo quadro per decorare il vostro salotto, queste 10 fiere dell’arte a buon mercato – le cosiddette Affordable Art Fairs – potrebbero avere il capolavoro che fa per voi.

Affordable Art Fairs

Affordable Art Fairs

L‘arte contemporanea ha stravolto la concezione di “arte” come privilegio e simbolo di status quo. Si è resa accessibile a un pubblico sempre più vasto, diventando quasi onnipresente nella vita quotidiana. La pop art, la Street art, la fotografia, l’arte digitale e l’arte pubblica o urbana sono tutte espressioni dell’anima del nostro tempo. Tormentata, vivace, ironica, ribelle, acritica e rivolta a tutti.

Affordable Art Fair London Hampstead

Affordable Art Fairs: London Hampstead

Affordable Art Fairs: London Hampstead

Ad aprire la stagione estiva delle mostre-mercato accessibili a tutti troviamo Affordable Art Fair Hampstead, allestita in uno dei quartieri più ricchi di Londra, ma sempre con lo stesso spirito “democratico”. Accostando nomi più famosi ad artisti nuovi sulla scena, quest’anno dal 16 al 19 giugno Hampstead offrirà ai visitatori un’ampia varietà di stili, prezzi e opere di arte contemporanea. Tra sculture, fotografie e quadri tradizionali, un’occasione da non perdere se volete cominciare la vostra collezione d’arte con pezzi unici dal sapore britannico.

Antiques for Everyone Summer Fair, Birmingham

Affordable Art Fairs: Antiques for Everyone Birmingham

Affordable Art Fairs: Antiques for Everyone Birmingham

Gli amanti dell’arte contemporanea non sono gli unici collezionisti a cui le fiere “a buon mercato” si rivolgono. A Birmingham, infatti, si tiene tre volte l’anno Antiques for Everyone, una mostra-mercato dedicata a chi apprezza l’antiquariato e l’arte antica. Le prossime date sono Antiques for Everyone Summer Fair dal 21 al 24 luglio e Winter Fair dall’1 al 4 dicembre.

Tra dipinti del sedicesimo secolo, mobili e argenteria del ventesimo, porcellane e gioielli di ogni foggia, l’evento riunisce oltre 230 esperti di antiquariato per offrire solo pezzi autentici e verificati. Se siete amanti dell’Art Nouveau e dell’Art Deco, questo è il posto che fa per voi.

Affordable Art Fair Bristol

Affordable Art Fairs: Bristol

Affordable Art Fairs: Bristol

Le Affordable Art Fair non hanno fatto furore solo a Londra, ma hanno anzi dato vita a una lunga serie di eventi in giro per l’Europa e per il mondo. Tutto per rendere l’arte un accessorio indispensabile e quotidiano. Bristol, centro culturale del sud-est dell’Inghilterra, non poteva essere da meno. 

Dal 9 all’11 settembre sarà possibile ammirare artisti locali e internazionali all’Affordable Art Fair. Qui potrete acquistare sculture, quadri originali o stampe di arte digitale con prezzi a partire da €60. Oltre 55 le gallerie d’arte coinvolte, in un’esposizione unica e mozzafiato di tanti autori anche emergenti che segnano il passo dell’evoluzione artistica inglese.

The Other Art Fair + Moniker Art Fair, Londra

Affordable Art Fairs: The Other Art Fair London

Affordable Art Fairs: The Other Art Fair London

Tornando a Londra per Ottobre, sarà possibile partecipare ad una delle fiere più note nell’ambito della Street Art e dell’arte urbana, dedicata soprattutto a personalità emergenti. The Other Art Fair si terrà dal 6 al 9 ottobre nella scenografica Old Truman Brewery e sarà affiancata da Moniker Art Fair.

Moniker Projects commissionerà poi installazioni di arte urbana che decoreranno le strade intorno alla mostra. Portando l’arte alle sue interpretazioni più estreme, più di 130 artisti indipendenti appositamente selezionati esporranno le loro opere. L’obiettivo è sbalordire i visitatori con idee, materiali e visioni fuori dal comune.

Art Market, Budapest

Art Market Budapest

Art Market Budapest

È appurato che l’Inghilterra sia il centro principale per l’arte contemporanea europea. Ciò nonostante, altre città reclamano il diritto ad arricchire lo scenario artistico internazionale.

Art Market a Budapest è l’emblema di queste tendenze. Riunisce infatti sotto lo stesso suggestivo tetto giovani artisti influenzati da culture diverse e a volte contrastanti, come quella ex sovietica, quella baltica e quella balcanica.

Dal 13 al 16 ottobre si aspettano espositori da oltre 30 paesi diversi, fra cui Turchia, Israele e Asia Centrale. Il posto ideale per respirare arte veramente internazionale.

Affordable Art Fair Stockholm

Affordable Art Fairs: Stockholm

Affordable Art Fairs: Stockholm

Patria del design moderno per interni, la Scandinavia non poteva non partecipare alla serie di eventi dedicati all’arte per tutte le tasche. La versione nordica di Affordable Art Fair si tiene a Stoccolma dal 13 al 16 ottobre.

Nata nel 2012, Affordable Art Fair Stockholm ha da subito riscosso grande successo, ed oggi arriva ad ospitare pezzi artistici in diverse forme. Non solo fotografia, quadri e stampe digitali, ma anche performance di musica, danza e poesia. Cogliete l’occasione di ammirare opere di autori contemporanei svedesi e internazionali in un unico ambiente minimalista. La nuovissima location di Nacka Strandsmässan è infatti vecchia fabbrica automobilistica rivalutata come spazio espositivo.

Affordable Art Fair London Battersea

Affordable Art Fairs: London Battersea

Affordable Art Fairs: London Battersea

La prima Affordable Art Fair a Battersea Park si tenne nel 1999 ad opera di Will Ramsay, fondatore della Will’s Art Warehouse a Londra. Tra i primi ad abbracciare il concetto di “affordable art”, invitò oltre 120 gallerie ad esporre opere dal valore tra €150 e €3.000, commisurandole al materiale e al tempo di realizzazione piuttosto che alla reputazione dell’artista stesso. La risposta del pubblico fu così positiva che adesso l’evento ha addirittura una versione estiva, che espone artisti e opere completamente diversi da quella invernale. Ogni anno Affordable Art Fair Autumn attira oltre 20.000 persone a Battersea Park. Non perdetevela, dal 20 al 23 ottobre 2016.

Affordable Art Fair Amsterdam

Affordable Art Fairs: Amsterdam

Affordable Art Fairs: Amsterdam

Quest’autunno anche Amsterdam allestirà una fiera dell’arte a buon mercato, sorella della mostra precedente. Dal 27 al 30 ottobre Affordable Art Fair Amsterdam sarà un motivo in più per visitare la capitale olandese.

Prima tra tutte le capitali europee a riutilizzare il format londinese, Affordable Art Fair Amsterdam nacque nel 2007. Oggi, dopo nove anni, arriva ad attirare oltre 125.000 visitatori. Prendendo la stessa impronta delle altre mostre mercato influenzate dal modello britannico, anche qui sarà possibile acquistare opere d’arte dal valore che varia dai €100 ai €6.000, scegliendo tra nomi affermati e novità emergenti.

Art.Fair, Colonia

Art.Fair Cologne

Art.Fair Colonia

Negli stessi giorni dell’Affordable Art Fair ad Amsterdam, anche un’altra città del vecchio continente si mobiliterà per celebrare l’arte contemporanea. A Colonia dal 27 al 30 ottobre si terrà Art.Fair, una mostra-mercato che propone di unire la tradizione all’innovazione. Gli ospiti saranno artisti affermati nel campo internazionale, insieme a giovani promesse nella fotografia e nell’arte in generale. Allestita per la prima volta nel 2003, da allora Art.Fair ha riscosso grande successo non solo tra i collezionisti più esigenti, ma anche tra le giovani generazioni, curiose di avvicinarsi ad un’arte che parla anche di loro e del loro tempo.

Affordable Art Fair Hamburg

Affordable Art Fairs: Hamburg

Affordable Art Fairs: Hamburg

Tra le ultime istituite, Affordable Art Fair Hamburg si svolgerà nel nord della Germania dal 10 al 13 novembre 2016. Sarà lei a chiudere per quest’anno il ciclo delle mostre mercato rivolte a celebrare l’arte contemporanea. Con una sezione speciale dedicata a sei gallerie della città per valorizzare Amburgo come destinazione d’arte, e un’esibizione a parte per gli artisti locali emergenti, questa fiera sarà il posto ideale dove trovare le ultime novità e curiosità artistiche per la stagione 2016.

Condividi:

Leave a reply